Terremoto: nessun danno alle abitazione del centro storico di Mentana

Terremoto: nessun danno alle abitazione del centro storico di Mentana

Le abitazioni più vecchie di Mentana non hanno riportato danni in seguito alla scossa di terremoto di magnitudo 6.0, registrata questa mattina intorno alle 3:30 ad Amatrice e nella Valle del Tronto.

Sin dal primo mattino di oggi i volontari della Protezione Civile di Mentana, coordinati da Carlo Sacchinelli, hanno fatto sopralluoghi nel centro storico di Mentana e Castelchiodato per valutare eventuali danni provocati dalla scossa di questa notte.

“Siamo stati attivati dalla Colonna Mobile della Protezione Civile – ha spiegato il capo della PC di Mentana Carlo Sacchinelli – da stamattina alle 6 abbiamo controllato il centro storico di Mentana e Castelchiodato, tutto è sotto controllo. Nello stesso tempo continuiamo a monitorare che lo sciame sismico non scenda verso i nostri territori. Per quanto riguarda invece i luoghi dell’epicentro del terremoto abbiamo già mandato su delle attrezzature e siamo pronti a partire per andare a dare una mano. Ho registrato anche alcune chiamate di cittadini mentanesi offertisi per mettere a disposizione dei soccorsi i loro bob-cat o altri mezzi e strumenti che possono essere utili sui luoghi del terremoto.

“Ci siamo subito mossi, attraverso i volontari della Protezione Civile, per capire se ci fossero danni alle abitazioni di Mentana – ha detto il Sindaco Marco Benedetti– fortunatamente è tutto apposto. Nelle prossime settimane tuttavia chiederemo ai Vigili del Fuoco di fare ulteriori sopralluoghi. L’invito che faccio ai cittadini è di non prendere iniziative personali e magari mettersi in viaggio verso i luoghi maggiormente colpiti dal terremoto, per non intasare la Sp Salaria, arteria preziosissima per l’arrivo dei soccorsi. Anche per chi volesse donare il sangue, può benissimo farlo nei centri di raccolta delle nostre zone, senza dover andare all’ospedale di Rieti. La nostra Protezione Civile si sta recando sui luoghi più colpiti dal terremoto e saranno loro a coordinare gli aiuti da parte dei cittadini”.

L’amministrazione comunale sta valutando se annullare per rispetto delle vittime di questa tragedia i festeggiamenti in programma per l’Estate Mentanese 2016.

I più popolari

About the author

Related

Il 3 e 4 maggio 2018 saranno Gaeta, Sperlonga e Formia le nuove tappe di “A Spasso con ABC” viaggio inedito nel patrimonio ambientale, archeologico e culturale del Lazio, promosso da Regione Lazio e Roma Capitale e finanziato dall’Unione Europea, e attraverso il quale gli studenti degli istituti si muoveranno sulle orme di Ulisse, ripercorrendo la storia e il mito, toccando con mano le bellezze del territorio.

Sabato 5 maggio alle ore 16:00, Piazza Carlo Alberto Dalla Chiesa si veste dei laboratori e dei materiali di sviluppo che rendono il bambino protagonista della propria scoperta. Un modo per vivere la città a misura dei più piccoli. Per il terzo anno consecutivo la scuola Paolina Poggi, insieme al Centro Educativo di Accoglienza e Solidarietà (C.E.A.S.), scende in piazza per giocare con i bambini e le loro famiglie.

Un intenso ed emozionante fine settimana di ciclismo a Mentana ha caratterizzato lo svolgimento della Granfondo La Garibaldina-Cicli Castellaccio-Memorial Arnaldo e Maurizio Ciccolini-Gran Premio Città di Mentana, giunta alla settima edizione. La Garibaldina si è confermata una manifestazione di grande risalto con uno scopo ben preciso: far divertire i partecipanti di tutte le età ed anche coloro che manifestano sempre il gradimento all’organizzazione magistrale ed inappuntabile del Gruppo Ciclistico Ciccolini Mentana.

JOIN THE DISCUSSION