Mentana. Nuovo Museo Garibaldino tra tradizione ed innovazione tecnologica

Mentana. Nuovo Museo Garibaldino tra tradizione ed innovazione tecnologica

Domani 3 Novembre in occasione del 150esimo anniversario della Battaglia di Mentana tra volontari al seguito di Garibaldi e truppe franco pontificie del 1867, riaprirà finalmente i battenti il Museo Garibaldino, completamente rinnovato.

Il MUGA, come è stato ribattezzato dopo questo restyling, si comporrà di due edifici: l’ala espositiva, ristrutturata a livello strutturale e rinnovata sulla disposizione dei cimeli e la nuova ala multimediale. Quest’ultima sala è la prima fase di un progetto di innovazione multimediale che riguarderà questo nuovo spazio museale pensato per far vivere in prima persona la Battaglia di Mentana. Ad accogliere il visitatore sarà una sala in penombra, effetto reso possibile dall’utilizzo di adeguate vetrofanie, e un quadro parlante che si animerà al suo ingresso grazie a un sistema di sensoristica. Protagonisti Garibaldi e il suo racconto delle gesta, degli ideali e dei sentimenti che hanno contraddistinto la battaglia. La narrazione sarà accompagnata da un progressivo illuminarsi di sei cimeli storici, tra cui armi e giubbe garibaldine, che contestualizzeranno il racconto. A chiudere l’esperienza a tutto tondo saranno le note dell’Inno di Mameli e la consapevolezza che tre anni dopo la sconfitta di Mentana, Roma fu finalmente conquistata e annessa al Regno d’Italia. Gli allestimenti multimediali sono stati realizzati da ETT SpA, industria digitale e creativa internazionale specializzata in innovazione tecnologica ed Experience Design, nonché ditta che si è occupata anche del racconto multimediale che sta facendo vedere ogni giorno a milioni di turisti com’era l’Ara Pacis di Roma.

Ma le sorprese non finiranno qui, da domani infatti, in occasione dell'inaugurazione del Museo Garibaldino, sarà anche presentato anche il sito web del MUGA: http://www.mugamentana.it, sviluppato secondo le più moderne tecnologie.

Il sito del Museo riporterà puntualmente le informazioni sulla storia del museo, testi, l’archivio fotografico, gli orari di apertura al pubblico e qualsiasi altra informazione necessaria a coloro che vorranno visitarlo.

Loading...

Potrebbe interessarti anche...

  • "Un mondo di sogni animati": i capolavori di Miyazaki tornano al cinema dal 1 luglio
  • Edizioni NPE pubblica il Tex di Sergio Tisselli
  • Presentata la Fondazione Pro Loco Italia. Just Folk di Radio Kaos Italy presente!
  • Fantafestival, 42ma edizione dall'1 al 5 giugno 2022: il programma completo
  • Dalla collaborazione tra il Preferito Network e la PAV Edizioni nasce la StoryPop, un nuovo marchio editoriale
  • Enzo D'Alò torna al cinema con un nuovo film d'animazione: "Mary e lo spirito di mezzanotte"
  • Il misterioso e ululante mondo dei lupi mannari
  • La porta e i suoi mille significati
  • Primo sguardo a War for Delthia, gioco da tavola fantasy della Ego Games Studios
  • Il gatto: alla scoperta del misterioso e affascinante felino
  • I mille volti dei vampiri, creature non-morte che... non passano mai di moda!
  • Storie della Generazione Z: le Jordan 1
  • Il mito della Fenice attraverso i secoli
  • Alla scoperta della chiave: potente oggetto magico dai molteplici simboli
  • "Abracadabra": la bacchetta magica tra storia e magia
  • Scavi e ricerche a SHAHR-I SOKHTA, la "Pompei d'Oriente": presentati a Unisalento i risultati degli scavi archeologici nel sito iraniano

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION