Mentana. Approvata la carta dei servizi sociali

Mentana. Approvata la carta dei servizi sociali

Durante la Giunta Comunale del 17 novembre 2017 è stata votata ed approvata la Carta dei Servizi Sociali del Comune di Mentana.
Con questo atto il Sindaco Marco Benedetti ed i suoi Assessori hanno approvato il documento, fortemente voluto dall’Assessore ai Servizi Sociali Lucentini che ha partecipato attivamente ai lavori per la sua creazione. La certezza è che sarà un punto di riferimento per tutti i cittadini di Mentana e costituirà un importante strumento conoscitivo dell’offerta del Servizio Sociale Comunale, a chi è rivolta e come vi si può accedere.

Queste le parole dell’Assessore e Vice Sindaco del Comune di Mentana Laura Lucentini: “La Carta dei Servizi Sociali approvata rappresenta un documento che già da tempo, secondo quanto stabilito dalla legge 328 del 2000 (legge quadro per la realizzazione del sistema integrato di interventi e servizi sociali), doveva essere messo a disposizione della cittadinanza. Abbiamo provveduto a strutturarla in modo da creare uno strumento flessibile che possa essere aggiornato nel tempo con l’evolversi dell’offerta e che servirà soprattutto ai cittadini per riappropriarsi ulteriormente, sia in termini conoscitivi che fattivi, del proprio territorio e delle opportunità che riserva a sostegno della cittadinanza”.
La Carta dei Servizi Sociali sarà articolata in quattro aree, in base alla categoria sociale di appartenenza, ovvero: minori, famiglia, disabili ed anziani. Sarà inoltre un valido mezzo per permettere ai cittadini di offrire un feedback sui servizi offerti tramite un questionario, fornendo all’Amministrazione quelle informazioni utili a proseguire nell’ammodernamento del Servizio Sociale.

Loading...

Potrebbe interessarti anche...

  • Visita al borgo di Castell’Arquato: dove si girò Ladyhawke e dove si torna indietro nei secoli con la rievocazione di un torneo medioevale
  • Ginnika 2019: sneakers da tutto il mondo a 35 anni dalla censura delle Air Jordan. Roma, 14 e 15 settembre
  • Apre in Italia il primo Museo del Saxofono; inaugurazione sabato 7 settembre 2019
  • Genazzano, un luogo dal fascino senza tempo... nel Guinness dei primati!
  • I Festival d’Arte di Strada invadono l’estate italiana 2019: da TolfArte a Carpineto, oltre 300 busker italiani e internazionali
  • Max Nardari tra cinema e Festival: in uscita il nuovo film "Di tutti i colori" e al timone del Film Festival Sabaudia Studios 2019
  • Grazia Di Michele presenta il suo nuovo libro "Apollonia" e l'album "Sante Bambole Puttane"
  • Biografilm Italia 2019: “Noci Sonanti” vince il Premio Hera “Nuovi Talenti”
  • AAA Queen's Drag Queen: bando di audizione per la produzione 2019/2020
  • Anteprima del documentario "Generazione Diabolika", la storia di un locale diventato un fenomeno di costume
  • Informiamici: i progetti vincitori dei liceali si concentrano su pillola del giorno dopo e preservativo
  • "GLITCH, Figli di un Dio confuso": Giulia Soi presenta il secondo romanzo
  • In onda “Io sono Sofia”, film di Silvia Luzi: la storia vera di Sofia, una donna di 28 anni nata maschio e del suo percorso personale
  • Alla scoperta del Labirinto: da Cnosso ai Celti, da Pac-Man fino ad Alice, storia, etimologia, mitologia, di un luogo spesso rappresentato come un dedalo in cui perdersi per ritrovare sé stessi

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION