“Buongiorno papà”: la recensione

Andrea è un trentottenne, bello e sicuro di sé. Single, sciupafemmine e superficiale con un’avviatissima carriera in un’importante agenzia che si occupa di product placement. Nella sua vita, fatta di avventure di una sola notte, sembra andare tutto a gonfie vele: nessuna responsabilità, tutto lavoro e divertimento, una donna diversa ogni sera. Finché un giorno, […] Leggi tutto

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION