PALOMBARA SABINA: Fausto Brizzi parla di “Ex”

Fausto Brizzi torna a Palombara Sabina. Il quarantenne regista e sceneggiatore romano domenica 22 Marzo alle ore 18 sarà nella piccola sala della provincia romana per presentare il suo terzo film Ex, scritto con i suoi inseparabili coautori Marco Martani e Massimiliano Bruno.

Ex è una brillante commedia corale con molti protagonisti che formano quella che il regista stesso ha definito la nazionale italiana della commedia: “Bisio, Brilli, Capotondi, De Luigi, Gassman, Gerini, Insinna, Montesano, Orlando, Ricci, Salemme, Signoris, Tognazzi”. Essendo il film coprodotto da due società francesi, la Paradis Film e Mes Films, sono presenti nel cast anche due attori francesi: la bella Cécile Cassel e il giovane Malik Zidi – considerato l’Elio Germano d’oltralpe. Tutta la storia e pervasa da un’efficace e non grossolana dose di ironia. Insomma, si ride di gusto ma ci sono anche delle situazioni piuttosto amare che inducono alla riflessione.
Subito dopo la proiezione del film e l’incontro con Fauso Brizzi e lo sceneggiatore Massimiliano Bruno i cuochi del Festival cinematografico delle Cerase, i famosi Sgabarruni, serviranno la cena basata sui piatti tipici della tradizione locale. Il tutto compreso nel prezzo biglietto del film (€ 7).

Cinema Nuovo Teatro – Via Isonzo, 44 Cap: 00018 – Palombara Sabina (RM)
www.leciliegiedelcinema.ilcannocchiale.it

About the author

Giornalista, sceneggiatore, raccontastorie, papà imperfetto. Direttore di Sitopreferito.it e fondatore de laragazzapreferita.it e di romastorie.it. La sua vocazione è raccontare storie improbabili di ingenui e sognatori. Ha un sacco di amici immaginari...

Related

A WeGIL, sempre in occasione dei 45 anni dalla nascita dell'originale format che conquistò il pubblico radiofonico, tornano le "Interviste Impossibili" a cura dello scrittore Lorenzo Pavolini, che il 7 maggio alle 19.00 vedranno un appuntamento "al femminile" con la scrittrice Elena Stancanelli, candidata al Premio Strega nel 2016 e vincitrice del Premio Vittoriano Esposito, insieme all'attrice Elena Radonicich, per conoscere da vicino e dare voce all'intramontabile Jane Eyre.

Oggi martedì 24 Aprile alle 18.30 a Piazza Trilussa, flash-mob "teniamoci per mano contro l'omofobia", "per una Roma più sicura contro la violenza e a favore dei nostri diritti. Lottiamo per la nostra libertà, dedica solo mezz’ora del tuo tempo!”. Un messaggio su whatsapp lanciato da Imma Battaglia ai suoi contatti e presto divulgato nelle chat private. Un invito ad esser presenti per un flash-mob spontaneo in cui tenersi per mano contro l’omofobia, dopo l'ennesimo vile atto omofobo che ha visto l’aggressione ai danni di Marco e Federico.

JOIN THE DISCUSSION