MONTEROTONDO: Primo contest grafico ‘Restyling ComuNetWork.it”

Il sindaco Alessandri e l’assessore alle Politiche Giovanili Varone, entusiasti per gli ottimi risultati conseguiti a sei mesi dal lancio del portale del Comune di Monterotondo www.comunetwork.it e dei suoi relativi profili Facebook, Twitter, YouTube e Flicr! annunciano l’istituzione del primo contest grafico “Restyling ComuNetWork.it”.

L’iniziativa, finalizzata a condividere la visibilità della web community eretina con i giovani web designer del territorio, prevede la realizzazione della nuova veste grafica del portale in collaborazione con lo staff che si occupa della gestione dello stesso. Il miglior progetto proposto caratterizzerà la nuova front-line del sito e sarà insignito di un attestato ufficiale da parte dell’Amministrazione Comunale.

L’assessore Varone, promotore del contest, dichiara: “La visibilità raggiunta in questi mesi dai social network “firmati” Comune di Monterotondo è tale che si è pensato subito a come poterla utilizzare e condividere con i giovani del nostro territorio, parte integrante e fondamentale del successo di tali piattaforme. In questo modo, oltre a stimolare la creatività dei ragazzi, vogliamo dar loro l’opportunità di farsi conoscere tramite i nostri canali e proporsi alle agenzie del settore sperando che ciò possa poi concretizzarsi anche in opportunità lavorative”.

L’iniziativa, rivolta a tutti i giovani di età compresa tra i 14 e i 35 anni residenti nel Comune di Monterotondo, prevede la presentazione di progetti grafici ” entro il 30 ottobre 2010 ” inviando un file “.jpg” della homepage alla mail info@comunetwork.it. Tutte le proposte saranno online e visibili negli spazi web del portale. Il regolamento completo per la partecipazione sarà pubblicato sullo stesso www.comunetwork.it.

About the author

Giornalista, sceneggiatore, raccontastorie, papà imperfetto. Direttore di Sitopreferito.it e fondatore de laragazzapreferita.it e di romastorie.it. La sua vocazione è raccontare storie improbabili di ingenui e sognatori. Ha un sacco di amici immaginari...

Related

A WeGIL, sempre in occasione dei 45 anni dalla nascita dell'originale format che conquistò il pubblico radiofonico, tornano le "Interviste Impossibili" a cura dello scrittore Lorenzo Pavolini, che il 7 maggio alle 19.00 vedranno un appuntamento "al femminile" con la scrittrice Elena Stancanelli, candidata al Premio Strega nel 2016 e vincitrice del Premio Vittoriano Esposito, insieme all'attrice Elena Radonicich, per conoscere da vicino e dare voce all'intramontabile Jane Eyre.

Oggi martedì 24 Aprile alle 18.30 a Piazza Trilussa, flash-mob "teniamoci per mano contro l'omofobia", "per una Roma più sicura contro la violenza e a favore dei nostri diritti. Lottiamo per la nostra libertà, dedica solo mezz’ora del tuo tempo!”. Un messaggio su whatsapp lanciato da Imma Battaglia ai suoi contatti e presto divulgato nelle chat private. Un invito ad esser presenti per un flash-mob spontaneo in cui tenersi per mano contro l’omofobia, dopo l'ennesimo vile atto omofobo che ha visto l’aggressione ai danni di Marco e Federico.

JOIN THE DISCUSSION