RIETI: Casperia Festival 2010

Il 3 luglio 2010, per il V° anno consecutivo il “Casperia Festival”, l’evento delle Fate, torna a portare la sua magica atmosfera nella verde Terra Sabina, a Borgo di Casperia, in provincia di Rieti. Il grande successo delle passate edizioni e l’entusiasmo del pubblico ha spinto l’Associazione Culturale Radici Sabine, organizzatrice della manifestazione, ad apportare numerose novità riguardanti l’animazione dedicata ai bambini. Per gli stessi, nella quota di iscrizione è compresa la vestizione, la partecipazione ad un laboratorio didattico, l’armamento (materiale in lattice o cartone) e ai giochi di ruolo con l’ausilio di esperti animatori.

Il Casperia Festival prevede numerose altre attività e attrazioni tra cui: il convegno dedicato alla figura e dalle opere di J.R.R. Tolkien; una mostra di quadri; la presenza di espositori con materiali a tema nel Borgo Medievale; esibizioni di scherma tradizionale scozzese in costume tipico; spettacoli Musicali nelle piazze del centro storico; stand gastronomici aperti dalle ore 12,30 in poi; lezioni di combattimento in compagnia dei personaggi del Signore degli Anelli; la presenza di artisti con spettacoli “del fuoco” e figuranti che caratterizzeranno la giornata nel borgo incantato.

Info: www.casperiafestival.it.

About the author

Giornalista, sceneggiatore, raccontastorie, papà imperfetto. Direttore di Sitopreferito.it e fondatore de laragazzapreferita.it e di romastorie.it. La sua vocazione è raccontare storie improbabili di ingenui e sognatori. Ha un sacco di amici immaginari...

Related

A WeGIL, sempre in occasione dei 45 anni dalla nascita dell'originale format che conquistò il pubblico radiofonico, tornano le "Interviste Impossibili" a cura dello scrittore Lorenzo Pavolini, che il 7 maggio alle 19.00 vedranno un appuntamento "al femminile" con la scrittrice Elena Stancanelli, candidata al Premio Strega nel 2016 e vincitrice del Premio Vittoriano Esposito, insieme all'attrice Elena Radonicich, per conoscere da vicino e dare voce all'intramontabile Jane Eyre.

Oggi martedì 24 Aprile alle 18.30 a Piazza Trilussa, flash-mob "teniamoci per mano contro l'omofobia", "per una Roma più sicura contro la violenza e a favore dei nostri diritti. Lottiamo per la nostra libertà, dedica solo mezz’ora del tuo tempo!”. Un messaggio su whatsapp lanciato da Imma Battaglia ai suoi contatti e presto divulgato nelle chat private. Un invito ad esser presenti per un flash-mob spontaneo in cui tenersi per mano contro l’omofobia, dopo l'ennesimo vile atto omofobo che ha visto l’aggressione ai danni di Marco e Federico.

JOIN THE DISCUSSION