Mentana. “Correre è la mia vita”: l’ultramaratoneta Giorgio Calcaterra ha presentato il suo libro

Mentana. “Correre è la mia vita”: l’ultramaratoneta Giorgio Calcaterra ha presentato il suo libro

Sabato 13 maggio 2017, presso la Galleria Borghese di Mentana, è stato presentato il libro di Giorgio Calcaterra “Correre è la mia vita”. L’ultramaratoneta è stato invitato dal Comune di Mentana ed il Delegato allo Sport Michele Sardo lo ha intervistato alla presenza dell’Assessore alla Cultura Barbara Bravi e di una settantina di persone, venute ad ascoltare le parole di uno dei punti di riferimento dell’atletica mondiale.

Calcaterra, 3 volte campione del mondo sulla distanza dei 100 km (2008-2011- 2012), 11 volte vincitore della 100 km del Passatore Firenze-Faenza (dal 2006 al 2016), 200 maratone all’attivo ed un record mondiale ottenuto nel 2000. Quell’anno Calcaterra completò 16 maratone (42,195 km) sotto le 2 ore e 20 minuti. Ma restano tante le imprese compiute da Giorgio come aver corso più volte 2 maratone in due giorni consecutivi ad ottimi ritmi, o addirittura nel 2015 corse ben 2 volte l’intera maratona di Roma. Giunse al traguardo 9° assoluto e ripartì dopo il controllo antidoping, fino a raggiungere l’ultimo partecipante e con lui percorse gli ultimi km, proprio per omaggiarlo del suo impegno. Calcaterra si è anche distinto per sostenere la ricerca per le persone che hanno il midollo spinare lesionato, con quella che è la Wings for life world run, di cui è promotore, una gara che si corre in quasi tutti i paesi del mondo. Non si è parlato solo di corsa, ma anche di sport in generale e dei benefici che apporta al nostro organismo. Si è toccato anche il tema del doping, perché non deve essere un tabù ma va affrontato e condannato.

Il Delegato allo Sport Sardo ha sottolineato l’importanza dello sport nei bambini per come funge da veicolo educativo e aggregativo. “E’ fondamentale che sin dall’età dello sviluppo i ragazzi debbano concepire la disciplina sportiva come un gioco- ha spiegato Sardo- un divertimento e non come una costrizione da parte di genitori e allenatori ad ottenere risultati strabilianti. Per utilizzare le parole di Calcaterra, anche gli ultimi vanno elogiati in quanto “Saranno stati capaci di confrontarsi con se stessi e non solo con gli altri”.

Gli adulti, invece, tra tutti gli sport scelgono sempre più la corsa come disciplina sportiva perché scoprono che il running porta benessere: correndo ci si dimentica per un momento dei problemi della vita quotidiana e migliora il rapporto con le persone che ci sono accanto. Per non parlare dei benefici che vengono apportati al nostro organismo, in particolar modo all’apparato respiratorio e all'apparato cardiovascolare, rendendo quindi questo sport importante anche come prevenzione della salute”.

La città di Mentana ha infine ringraziato Giorgio Calcaterra, come uomo di sport in grado di comunicare e trasmettere dei sani valori e principi che il mondo moderno sta cercando di manipolare, e lo ha invitato a partecipare alla Run Mentana by Night, gara podistica in notturna che prenderà il via alle ore 21 a Mentana il prossimo 10 giugno. La competizione agonistica di 6,6 km sarà aperta ai tesserati Fidal o Enti di promozione sportiva e la gara non competitiva di 4,4 km sarà invece destinata a tutte le persone che vorranno correre o semplicemente camminare, l’importante è aver compiuto il 18° anno di età. Sarà una giornata di sport sin dal primo pomeriggio, con le esibizioni in Piazza C.A. Dalla Chiesa dei bambini della scuola di ciclismo e tennis e alle ore 19:00 sarà il turno dei bambini della Scuola San Giorgio di Mentana, impegnati nel 1° Trofeo scolastico “Pietro Mennea” gara di corsa di 200 metri.

Potrebbe interessarti anche...

  • Marco Giallini nel video di "La vita è una", nuovo singolo del "Muro del canto"
  • Netflix lancia Smart Downloads, il download intelligente
  • "A Christmas Carol" vince il premio Studio Universal. Andrà in onda nella trasmissione "A noi piace corto"
  • "Un amico non si abbandona": Michele Zarrillo testimonial per la campagna contro l'abbandono estivo degli animali domestici
  • Finale del Concorso Nazionale Miss Pin Up WW2: vince la bellezza vintage!
  • Ginnastica in Festa 2018: Vanessa Ferrari, Marco Lodadio e Lorenzo Galli hanno incontrato i fan alla Fiera di Rimini
  • La giovanissima attrice romana Letizia Pinocci presto ad Hollywood con "The White Stallion" ricevuta dall'ambasciatore di Monte-Carlo con il cast del film "Mission Possible"
  • Amore a quattro zampe. Gli amici pelosi dei nostri lettori si raccontano
  • La casa di produzione West 46TH Films premia i migliori cortometraggi
  • Cosa sai dell’Africa e di chi fugge da guerre e miseria? Scoprilo con il pluripremiato “This in Congo”, inedito in Italia, in onda su Sky Atlantic
  • Finale Miss Pin Up WW2 al Fabulous: l'evento vintage dell'estate!
  • La bufala della raccolta sangue per la leucemia di Riccardo Capriccioli
  • VII edizione del "Karawan – La festa del Cinema Itinerante" dal 20 al 24 giugno 2018
  • L’Accademia "L’arte nel Cuore" approda all’Olimpico con lo spettacolo “Romeo e Giulietta”, interpretato dagli allievi normodotati e diversamente abili
  • Terza proiezione romana per "Senza Distanza", opera prima di Andrea Di Iorio
  • Contrasto alla povertà: presentato il consuntivo del progetto di Salvamamme “Nursery in rete 2.0 & i Bambini crescono”
  • Migranti... sull'Olimpo, nell'originale spettacolo teatrale scritto e diretto da Magda Mercatali

About the author

Related

Sabato 5 maggio alle ore 16:00, Piazza Carlo Alberto Dalla Chiesa si veste dei laboratori e dei materiali di sviluppo che rendono il bambino protagonista della propria scoperta. Un modo per vivere la città a misura dei più piccoli. Per il terzo anno consecutivo la scuola Paolina Poggi, insieme al Centro Educativo di Accoglienza e Solidarietà (C.E.A.S.), scende in piazza per giocare con i bambini e le loro famiglie.

Un intenso ed emozionante fine settimana di ciclismo a Mentana ha caratterizzato lo svolgimento della Granfondo La Garibaldina-Cicli Castellaccio-Memorial Arnaldo e Maurizio Ciccolini-Gran Premio Città di Mentana, giunta alla settima edizione. La Garibaldina si è confermata una manifestazione di grande risalto con uno scopo ben preciso: far divertire i partecipanti di tutte le età ed anche coloro che manifestano sempre il gradimento all’organizzazione magistrale ed inappuntabile del Gruppo Ciclistico Ciccolini Mentana.

JOIN THE DISCUSSION