Ludovico Fremont guida gli studenti di Roma e del Lazio attraverso la storia. Per il progetto ABC in viaggio verso Cassino

Ludovico Fremont guida gli studenti di Roma e del Lazio attraverso la storia. Per il progetto ABC in viaggio verso Cassino

Conosciuta nel mondo per la splendida Abbazia di Montecassino, campo di battaglia durante la Seconda Guerra Mondiale e oggi sede dei suggestivi percorsi del ricordo che incontrano quelli archeologici, il 13 e 14 dicembre sarà Cassino (FR) l’ultima tappa di A spasso con ABC 2017 promosso da Regione Lazio e Roma Capitale all’interno dei Progetti Scuola ABC: un’occasione unica in cui i ragazzi degli istituti superiori di Roma e del Lazio, toccheranno da vicino la storia e la memoria del nostro paese
Un viaggio di due giorni nella nostra Storia e nella Storia dell’Europa, per riflettere sull’attualità e sulle radici condivise, che condurrà i ragazzi alla scoperta delle bellezze di questo territorio, grazie all’altro sguardo offerto da “A Spasso con ABC”, con alcuni narratori e testimoni d’eccezione, tra cui l’attore Ludovico Fremont, che coinvolgerà i ragazzi attraverso le letture delle lettere dal fronte.

Gli studenti degli istituti superiori di Roma e del Lazio verranno accompagnati alla scoperta di Cassino, colonia romana nel 309 a.C. e in seguito centro militare e commerciale di particolare importanza, snodo fondamentale distrutto nel periodo barbarico e rinato ad opera dei monaci della sovrastante e splendida Abbazia di Montecassino, teatro poi di una battaglia nevralgica della Seconda Guerra Mondiale.
Un territorio attraversato dalla Storia, dove percorsi archeologi si alternano ai “percorsi del ricordo”, che parte dal mare e arriva all’Appennino passando per la Val Comino, terra ricca di opportunità e punto d’intersezione di tre regioni diverse: Lazio, Molise, Campania. Un territorio attraversato dalla storia, nel corso della quale la millenaria Abbazia, fondata da San Benedetto patrono d’Europa, scrigno della Regola Benedettina, è stata costruita, distrutta e nuovamente ricostruita per diventare nel tempo il cuore della religiosità più profonda e segnare la rinascita della cultura occidentale.

PROGRAMMA A SPASSO CON ABC – CASSINO 13 e 14 dicembre 2017
Dopo i saluti istituzionali di Nora Noury, Assessore alla Cultura del Comune di Cassino Marino Fardelli, Consigliere Regione Lazio alle 10.30 presso l’Abbazia di Montecassino con introduzione di Giovanna Pugliese, Coordinatore Progetti Scuola ABC, i ragazzi assisteranno al racconto della battaglia di Montecassino a cura dell’archeologa Ilenia Carnevale.
L’Abbazia di Montecassino fu fondata da S. Benedetto intorno all’anno 529 D.C. Distrutta più volte in passato e sempre ricostruita, fu oggetto di un feroce bombardamento durante la Seconda Guerra Mondiale che portò all’ennesima distruzione del monastero e alla relativa perdita di tanti civili che vi si erano rifugiati sperando di trovare la salvezza.
Il viaggio proseguirà quindi lungo il percorso della Battaglia e Cimitero Militare Polacco: un percorso che, durante il secondo conflitto mondiale, è stato scenario di eventi tragici di guerra che hanno segnato profondamente la storia del nostro Paese e il cui ingresso si trova nei pressi del Cimitero polacco.
Il percorso attraverserà vari punti nevralgici quali: Obelisco; Casa del Dottore; Masseria Albaneta; Carro Armato “Sherman”, tratto finale della Cavendish Road.
I ragazzi assisteranno poi a “l’altro sguardo” offerto dall’attore Ludovico Fremont che leggerà Lettera “ESERCITO IN GUERRA, Italia 1944-1945”, una testimonianza dal fronte.
La sera sarà la volta del momento teatrale con lo spettacolo Albania casa mia, monologo scritto e interpretato da Aleksandros Memetaj per la regia di Giampiero Rappa
Giovedì 14 dicembre ci sarà la visita al Cimitero Militare del Commonwealth: luogo, di grande valore storico ed emozionale, utilizzato per il film THE WALL di Roger Waters (Pink Floyd) uscito nelle sale nel 2016.

La giornata si concluderà a San Pietro Infine con la visita guidata dei luoghi del film “La Grande Guerra” di Mario Monicelli e del Museo multimediale. Oggi l’antico centro storico di San Pietro Infine è divenuto monumento nazionale e si identifica con il PARCO DELLA MEMORIA STORICA, il cui Museo Multimediale è stato progettato e costruito dal celebre scenografo Carlo Rambaldi.

“A Spasso con ABC – Un altro sguardo” è promosso dalla Regione Lazio con Roma Capitale nell’ambito del POR-FSE Lazio 2014-2020, curato dal Progetto ABC Arte Bellezza Cultura nell’ambito dei Progetti Scuola ABC.

Inserito da: Barbara Andreoli

Potrebbe interessarti anche...

  • Vi manca Giochi senza frontiere? Tranquilli torna in tv: Eurogames debutta Giovedì 19 settembre su Canale 5
  • Proiettato al Cinema Farnese "Supereroi senza superpoteri", unico corto italiano in concorso a Venezia 76
  • Arriva nei cinema ROSA, diretto da Katja Colja e interpretato da Lunetta Savino
  • Vicino all'orizzonte, uscirà nei cinema il 24 ottobre la struggente storia d'amore tratto dal best-seller scritto da Jessica Koch
  • Visita al borgo di Castell’Arquato: dove si girò Ladyhawke e dove si torna indietro nei secoli con la rievocazione di un torneo medioevale
  • Ginnika 2019: sneakers da tutto il mondo a 35 anni dalla censura delle Air Jordan. Roma, 14 e 15 settembre
  • Apre in Italia il primo Museo del Saxofono; inaugurazione sabato 7 settembre 2019
  • Genazzano, un luogo dal fascino senza tempo... nel Guinness dei primati!
  • I Festival d’Arte di Strada invadono l’estate italiana 2019: da TolfArte a Carpineto, oltre 300 busker italiani e internazionali
  • Max Nardari tra cinema e Festival: in uscita il nuovo film "Di tutti i colori" e al timone del Film Festival Sabaudia Studios 2019
  • Grazia Di Michele presenta il suo nuovo libro "Apollonia" e l'album "Sante Bambole Puttane"
  • Biografilm Italia 2019: “Noci Sonanti” vince il Premio Hera “Nuovi Talenti”
  • AAA Queen's Drag Queen: bando di audizione per la produzione 2019/2020
  • Anteprima del documentario "Generazione Diabolika", la storia di un locale diventato un fenomeno di costume
  • Informiamici: i progetti vincitori dei liceali si concentrano su pillola del giorno dopo e preservativo
'; var riint = setInterval(function() {jQuery(window).trigger("resize");},100); setTimeout(function() {clearInterval(riint);},2500); }; }, beforeShow : function () { this.title = jQuery(this.element).attr('lgtitle'); if (this.title) { this.title=""; this.title = '
'+this.title+'
'; } }, afterShow : function() { }, openEffect : 'fade', closeEffect : 'fade', nextEffect : 'fade', prevEffect : 'fade', openSpeed : 'normal', closeSpeed : 'normal', nextSpeed : 'normal', prevSpeed : 'normal', helpers : { media : {}, title : { type:"" } } }); } catch (e) {} });

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION