SitoPreferito

Appuntamenti ed Eventi Mentana Notizie Primo Piano

Mentana. 62esima Festa dell’Uva e dell’Agricoltura

Segui Email Segui Email

Mentana. 62esima Festa dell’Uva e dell’Agricoltura

Mentana. 62esima Festa dell’Uva e dell’Agricoltura

Sarà una festa dell’uva completamente rinnovata nella sostanza e nella forma quella che si terrà il prossimo primo ottobre a Mentana in piazza Carlo Alberto Dalla Chiesa a partire dalle ore 10.30.

Un filo rosso “garibaldino”legherà gli eventi che si svolgeranno nella piazza, con una tensostruttura che ospiterà quindici cantine vitivinicole tutte provenienti da Città risorgimentali e garibaldine. Queste aziende, di eccellenza nella produzione vinicola italiana, rappresentano le tappe del percorso storico- enologico che i partecipanti potranno conoscere attraverso delle degustazioni. Parallelamente alle “tappe” legate ai diversi vini proposti si ripercorrerà il ruolo, che ogni località presente, ha avuto nel Risorgimento italiano.

Nella piazza all’esterno della struttura troveranno spazio realtà locali che venderanno prodotti gastronomici, alcune cantine che verranno a proporre in vendita ai partecipanti i loro vini, insieme ai famosi e colorati food truck con lo street food.
A movimentare la piazza artisti di strada che proporranno spettacoli per piccoli e grandi, folk e cabaret con “I Centonara” e il comico “Dado”.

 

“Abbiamo riproposto anche quest’anno un appuntamento della tradizione mentanese come la Festa dell’Uva e dell’Agricoltura- ha spiegato il Sindaco di Mentana Marco Benedetti- Anche se purtroppo negli anni non si è riusciti a sviluppare una cantina che potesse esportare vino in tutta Italia o, una viticoltura locale in grado di produrre uve per le aziende vinicole nazionali, ma abbiamo soltanto degli amatori che producono vino per passione. Per questo motivo da due anni a questa parte abbiamo voluto dare un senso diverso alla festa dell’Uva e dell’Agricoltura, creando contatti con aziende che hanno saputo rendere produttivo e trasformare in un vero e proprio lavoro un semplice pezzo di terra. Trasmettendo così il messaggio ai tanti giovani locali che si affacciano al mondo del lavoro. In un momento in cui il prodotto agricolo biologico e genuino, coltivato su terreni italiani, è diventato eccellenza nel mercato mondiale, questo messaggio ci dice che oggi, grazie anche alle moderne tecniche per l’agricoltura e di produzione del vino, è possibile creare lavoro dal proprio pezzo di terra.

Questa 62esima edizione della Festa dell’Uva sarà perciò poggiata su due cardini: da una parte l’imput politico per tracciare una via che porti alla riscoperta, come in parte c’è già stata, del nostro prodotto agricolo, che oggi è anche un prodotto industriale, che nelle realtà migliori del nostro Paese viene venduto in tutto il mondo ed è un’impresa a tutti gli effetti. Trasformare quindi dei terreni in un’impresa, rilanciando l’economia del nostro paese proprio attraverso una rinascita dell’agricoltura, con la speranza che tra 2- 3 anni possa esserci un’azienda locale in grado di esportare vino o altri prodotti della terra in Italia e nel mondo. Dall’altra parte la manifestazione che abbiamo organizzato quest’anno avrà una valenza storico- culturale legata ai 150 anni della Battaglia di Mentana. Dunque una Festa dell’Uva che unirà la storia di Mentana con le sue tradizioni”.

Loading...

Potrebbe interessarti anche...

  • Torna al cinema solo il 3, 4, 5 giugno DONNIE DARKO in versione restaurata in 4k Director's Cut
  • Noir Casablanca di Kamal Lazraq, dal 6 giugno al cinema con Exit Media
  • "L’assedio" film documentario d’esordio di Marta Innocenti al Marche Du Film del Festival di Cannes con Minerva Pictures
  • Su Rai1 il 23 maggio, in occasione della Giornata della legalità, andrà in onda 'Mascaria', con Fabrizio Ferracane e Manuela Ventura
  • Speciale "Capitan Harlock - L'Arcadia della mia giovinezza". A lezione di libertà e coraggio: cosa abbiamo imparato da Capitan Harlock
  • Presentato in Campidoglio a Roma il programma dell’Italian Horror Fantasy Fest 2024
  • "Te estoy amando locamente" vince La Nueva Ola - 17° Festival del cinema spagnolo e latinoamericano
  • Recensione di "Misericordia" di Emma Dante: tra mito e realtà, un viaggio crudele e umano
  • Recensione di "Abigail", sangue e ironia nel nuovo horror firmato Radio Silence
  • Cannes 2024: presentato L’Abbaglio, il nuovo film di Roberto Andò
  • Il Signore degli Anelli: Gli Anelli del Potere, nuova featurette dal dietro le quinte della seconda stagione
  • Marcello mio: anteprime in tutta Italia il 21 maggio con proiezione del red carpet di Cannes
  • Il Simpatizzante: da domani in esclusiva su Sky e NOW la serie con protagonisti Hoa Xuande, Sandra Oh e Robert Downey Jr
  • LUSO! Mostra itinerante del nuovo cinema portoghese, al Cinema Farnese di Roma il 30 e 31 maggio 2024
  • Disney+: annunciato lo sviluppo di nuove stagioni per Shōgun
  • Kung Fu Panda 4 in DVD e Blu-ray dal 20 giugno
  • It Ends with Us – Siamo noi a dire basta, il trailer del film al cinema dal 21 agosto
  • Best Movie Comics and Games: grandi ospiti e due super anteprime completano il programma del Main Stage
  • “Augusto Daolio: uno sguardo libero”: più di 3.000 spettatori per la mostra, 8.000 euro alla Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro
  • Ultima estate: recensione di "Gasoline Rainbow", in streaming su MUBI dal 31 maggio
About Author

Giovanni Lembo

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *