A Marino arriva la VI edizione di Castelli di Cioccolato

A Marino arriva la VI edizione di Castelli di Cioccolato

Il Comune di Marino apre ancora una volta il suo meraviglioso centro storico per ospitare l’evento più ghiotto dei Castelli Romani. Da venerdì 6 a domenica 8 ottobre al via la VI edizione di “Castelli di Cioccolato”, la golosa kermesse organizzata da RomaChocolate e che vede protagonista l’alimento alleato del cuore e dell’umore, il cioccolato. Durante la manifestazione si potranno degustare praline, bonbon, tavolette e tantissime prelibatezze rigorosamente prodotte con finissimo cacao da maestri cioccolatieri provenienti da tutta Italia.

«Per questa edizione sono felice di annunciare la nostra collaborazione con l’Ateneo della cucina italiana “Coquis”». Così la presidente di RomaChocolate Alessandra Morgante che aggiunge, «è un onore per noi poter ospitare chef di altissimo livello che allieteranno i nostri ospiti con meravigliose preparazioni, dolci e salate, tutte a base di puro cioccolato».

Durante il weekend l’Ateneo di cucina organizzerà numerose dimostrazioni di arte culinaria, tutte a base di cacao. Le creazioni, dolci e salate, saranno preparate dai docenti della scuola “Coquis”, che vanta tra i suoi chef e pasticceri professionisti come Angelo Troiani, Fabrizio Donatone, Luciano Spartaco di Carlo, Giuseppe Solfrizzi, Gian Luca Forino, Valerio Coltellacci, Valerio Romano e Roberta Piarulli.

Nel corso della manifestazione poi, la “Coquis” organizzerà anche dei cooking show per i più piccini nei quali i bambini potranno divertirsi trasformandosi in piccoli chef.

Ma le sorprese non sono finite perché quest’anno RomaChocolate ospiterà anche un momento dedicato alla cultura culinaria grazie alla presenza di Fabrizio Mangoni autore del libro “Di che dolce sei?”, edito dalla casa editrice “ad est dell’equatore”. Un viaggio gastronomico in cui lo scrittore studia il carattere dolciario di quaranta personaggi noti del mondo dello spettacolo, della politica, dello sport. Politici, personaggi storici, dello spettacolo e del calcio, da Matteo Renzi a Barack Obama a Papa Francesco passando per Angela Merkel, Giuseppe Garibaldi e Roberto Benigni, Maria Grazia Cucinotta e Fiorello, Josè Mourinho, George Clooney, Albert Einstein e Leonardo Da Vinci in trentatré ricette ironiche e surreali. Ogni racconto, ogni storia è accompagnata da ricetta, aneddoti e nota storica e al volume è allegato un gioco-test per individuare il proprio carattere dolciario.

Al via la kermesse organizzata da RomaChocolate, dal 6 all’8 ottobre, dalle 10 alle 22.

Il Comune di Marino apre ancora una volta il suo meraviglioso centro storico per ospitare l’evento più ghiotto dei Castelli Romani. Da venerdì 6 a domenica 8 ottobre al via la VI edizione di “Castelli di Cioccolato”, la golosa kermesse organizzata da RomaChocolate e che vede protagonista l’alimento alleato del cuore e dell’umore, il cioccolato. Durante la manifestazione si potranno degustare praline, bonbon, tavolette e tantissime prelibatezze rigorosamente prodotte con finissimo cacao da maestri cioccolatieri provenienti da tutta Italia.

«Per questa edizione sono felice di annunciare la nostra collaborazione con l’Ateneo della cucina italiana “Coquis”». Così la presidente di RomaChocolate Alessandra Morgante che aggiunge, «è un onore per noi poter ospitare chef di altissimo livello che allieteranno i nostri ospiti con meravigliose preparazioni, dolci e salate, tutte a base di puro cioccolato».

Durante il weekend l’Ateneo di cucina organizzerà numerose dimostrazioni di arte culinaria, tutte a base di cacao. Le creazioni, dolci e salate, saranno preparate dai docenti della scuola “Coquis”, che vanta tra i suoi chef e pasticceri professionisti come Angelo Troiani, Fabrizio Donatone, Luciano Spartaco di Carlo, Giuseppe Solfrizzi, Gian Luca Forino, Valerio Coltellacci, Valerio Romano e Roberta Piarulli.

Nel corso della manifestazione poi, la “Coquis” organizzerà anche dei cooking show per i più piccini nei quali i bambini potranno divertirsi trasformandosi in piccoli chef.

Ma le sorprese non sono finite perché quest’anno RomaChocolate ospiterà anche un momento dedicato alla cultura culinaria grazie alla presenza di Fabrizio Mangoni autore del libro “Di che dolce sei?”, edito dalla casa editrice “ad est dell’equatore”. Un viaggio gastronomico in cui lo scrittore studia il carattere dolciario di quaranta personaggi noti del mondo dello spettacolo, della politica, dello sport. Politici, personaggi storici, dello spettacolo e del calcio, da Matteo Renzi a Barack Obama a Papa Francesco passando per Angela Merkel, Giuseppe Garibaldi e Roberto Benigni, Maria Grazia Cucinotta e Fiorello, Josè Mourinho, George Clooney, Albert Einstein e Leonardo Da Vinci in trentatré ricette ironiche e surreali. Ogni racconto, ogni storia è accompagnata da ricetta, aneddoti e nota storica e al volume è allegato un gioco-test per individuare il proprio carattere dolciario.

Loading...

Potrebbe interessarti anche...

  • Alberto Sordi: Antonella Effe, "per me era solamente zio Alberto"
  • Drive In a Cinecittà: dal 3 luglio il cinema all'aperto
  • Johnny Depp sarà Johnny Puff nella web series "Puffins"
  • Eroi della pandemia: un'illustrazione in loro omaggio
  • Ashfall apre l’edizione digitale del Far East Film Festival
  • Indagine sui Giganti: esseri primordiali, incarnazione delle forze della natura
  • Papàtrack - Cronache di un papà in quarantena #3
  • La Llorona, la cupa leggenda di “colei che piange”
  • Al via il bando gratuito per corti realizzati in quarantena per il Festival “A casa con Oberon Media”
  • L'artista e fumettista Christian Cordella firma la locandina di "Cobra non è", su Prime Video il 30 aprile
  • Visioninmusica "Live at home": protagonista è Pilar
  • Papàtrack - Cronache di un papà in quarantena #2
  • "Cobra non è": esce su Amazon Prime il 30 aprile l'esordio alla regia di Mauro Russo
  • La spada tra storia, miti e leggende
  • Papàtrack - Cronache di un papà in quarantena #1
  • Il documentario ”Messi – Storia di un campione”, diretto da Âlex de la lglesìa, da domenica 29 marzo nel catalogo di Amazon Prime
  • Immersi in atmosfere di altre epoche. Balli e feste a tema storico: le origini
  • "#ARTEPIDEMIA - L'Arte di stare a Casa": anche i protagonisti dei quadri più famosi restano a casa
  • Il serpente: simbolo ancestrale, protagonista di miti e culti, emblema di rinascita

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION