Daniela Poggi miglior attrice per “L’esodo” al Santa Marinella Film Festival

Daniela Poggi miglior attrice per “L’esodo” al Santa Marinella Film Festival

Daniela Poggi è la miglior attrice del Santa Marinella Film Festival. La sua interpretazione de L’Esodo ha convinto la giuria e le oltre 150 persone che hanno applaudito alla fine dell’anteprima nazionale del film, vincitore anche per la colonna sonora. La Poggi nel lungometraggio indipendente interpreta Francesca un’esodata che finisce a chiedere l’elemosina in piazza della repubblica a Roma.

Alla premiazione era presente ed emozionata, insieme al regista e autore del film Ciro Formisano a parte del cast, e alcuni esodati tra i quali un paio ancora non salvaguardati.. Alla proiezione era stata invitata anche l’ex ministro Elsa Fornero, fautrice dell’omonima legge che ha creato la categoria degli Esodati, 5000 dei quali risultano ancora non salvaguardati, poichè il regista ha intenzione di proporle l’invito ad ogni proiezione pubblica. L’Ex ministro ha risposto gentilmente declinando l’invito vivendo a Torino e quindi troppo distante dal luogo della proiezione.

Alla fine del film, all’accendersi delle luci, molti occhi in lacrime dalla commozione per la vicenda umana che viene raccontata in maniera asciutta, con la piena consapevolezza di chi racconta un tema difficile, scomodo, ma mai con banalità o sotterfugi emozionali.

Loading...

Potrebbe interessarti anche...

  • Max Nardari tra cinema e Festival: in uscita il nuovo film "Di tutti i colori" e al timone del Film Festival Sabaudia Studios 2019
  • Grazia Di Michele presenta il suo nuovo libro "Apollonia" e l'album "Sante Bambole Puttane"
  • Biografilm Italia 2019: “Noci Sonanti” vince il Premio Hera “Nuovi Talenti”
  • AAA Queen's Drag Queen: bando di audizione per la produzione 2019/2020
  • Anteprima del documentario "Generazione Diabolika", la storia di un locale diventato un fenomeno di costume
  • Informiamici: i progetti vincitori dei liceali si concentrano su pillola del giorno dopo e preservativo
  • "GLITCH, Figli di un Dio confuso": Giulia Soi presenta il secondo romanzo
  • In onda “Io sono Sofia”, film di Silvia Luzi: la storia vera di Sofia, una donna di 28 anni nata maschio e del suo percorso personale
  • Alla scoperta del Labirinto: da Cnosso ai Celti, da Pac-Man fino ad Alice, storia, etimologia, mitologia, di un luogo spesso rappresentato come un dedalo in cui perdersi per ritrovare sé stessi
  • "La Muestra de Cine Mexicano" a Roma dal 17 al 19 maggio. Prima edizione alla Casa del Cinema

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION