‘The Lady’: la recensione

“The lady” viene chiamata in Birmania Aung San Suu Kyi. Perchè pronunciare il suo nome in pubblico poteva essere molto pericoloso, e severamente punito dal governo dittatoriale e repressivo che la donna osteggiava. The Lady, si chiama l’ultimo film uscito nelle sale di Luc Besson che abbandona il terreno per lui sicuro del fanta action, […] Leggi tutto

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION