SitoPreferito

Notizie Primo Piano Sport

Nel Campo rifugiati di Arbat un torneo di calcio a squadre miste per la coesione, la pace e l’integrazione

Segui Email Segui Email

Nel Campo rifugiati di Arbat un torneo di calcio a squadre miste per la coesione, la pace e l’integrazione

Nel Campo rifugiati di Arbat un torneo di calcio a squadre miste per la coesione, la pace e l’integrazione

Sport per la Pace, la Coesione e l’Integrazione, anche nei territori più difficili: dal 12 al 15 dicembre 2017, nel campo rifugiati siriani di Arbat, nel Kurdistan iracheno, con il coinvolgimento delle ragazze e i ragazzi del campo e delle zone limitrofe, si svolgerà il Football Tournament for Social Cohesion, un torneo di calcio a 7, voluto da Sav con l’associazione Un ponte per, per far divertire i ragazzi, ma soprattutto per farli conoscere e integrare, in una delle aree del mondo messe più in ginocchio dalla guerra.
Obiettivo del Football Tournament for social cohesion è quello di creare un momento di confronto e di socializzazione tra gli abitanti del campo profughi siriani e tra le popolazioni dei paesi circostanti, così da poter abbattere quel muro di diffidenza che li separa. Il torneo di pace, infatti, si svolgerà a circa 20 km da Suleymaniyah, centro in cui abitano circa 6000 persone, di cui oltre 1000 minori.

Dopo i gironi di qualificazione vòlti a selezionare le squadre protagoniste, organizzati grazie alla collaborazione con Fursa Project, e dopo una serie di attività sportive preparatorie (basket, pallavolo, calcio), è tutto pronto per il fischio d’inizio del Football Tournament for social cohesion, in programma il 12, 13 e 15 dicembre nei sofferenti territori del campo rifugiati di Arbat, nel Kurdistan Iracheno.

La manifestazione consisterà in un torneo di Calcio a 7, nel quale saranno coinvolte 8 squadre formate da ragazzi dai 16 anni in su, abitanti nel campo di Arbat e nelle zone limitrofe. I ragazzi si divertiranno, si cimenteranno nel gioco del calcio e, soprattutto, avranno modo di conoscersi, di fare amicizia, di integrarsi.
“Lo sport e il gioco crediamo siano elementi essenziali di questo processo, essendo in grado di coinvolgere le persone indipendentemente dalle loro caratteristiche individuali e di educarle al rispetto dell’altro, di regole condivise e della pacifica risoluzione delle controversie che possono nascere dall’interazione”, è il messaggio che Sav ha voluto lanciare in prossimità di questo evento sportivo tanto importante.
A contribuire alla realizzazione del Football Tournament for social cohesion sono stati, oltre a Un Ponte Per , Luconlus, ICSSI e CDO.

Inserito da: Barbara Andreoli

Potrebbe interessarti anche...

  • La Zona d’interesse, grande successo per il film di Jonathan Glazer
  • Al via oggi la nona edizione di Filming Italy - Los Angeles, da 26 al 29 febbraio 2024
  • Sono aperte le prenotazioni per visitare gratuitamente The World of Shōgun in arrivo a Milano
  • L'estate di Cléo, da giovedì 21 marzo al cinema
  • Sterben (Dying) dopo la Berlinale74 in Italia con Satine Film
  • Recensione di "Bob Marley - One Love": una storia unica, ma l'emozione non arriva
  • In prima TV su Sky Cinema e Now "UNA COMMEDIA PERICOLOSA" lunedì 26 febbraio alle 21.15
  • I figli del capitano Grant di Jules Verne nell'adattamento a fumetti di Franco Caprioli
  • Il giorno dello sciacallo: Ursula Corbero si unisce al cast della nuova serie Sky Original
  • Prime Video svela la data d’uscita della quarta stagione di "The Boys"
  • Nuovo poster per Ghostbusters: Minaccia Glaciale, dall'11 aprile solo al cinema
  • Rilasciato il trailer italiano di Borderlands, ad agosto al cinema
  • Sconosciuti Puri di Valentina Cicogna e Mattia Colombo, in sala dal 14 marzo
  • La prima clip di Totem - Il mio sole, al cinema dal 7 marzo
  • "Call My Agent - Italia", il trailer ufficiale della serie Sky e in streaming su NOW dal 22 marzo
  • "Orgoglio e pregiudizio", la rassegna dedicata al cinema queer al Cinema Nuovo Olimpia di Roma
  • LOL Talent Show: Chi fa ridere è dentro, da oggi su Prime Video il nuovo show alla ricerca di volti comici esordienti
  • Le uscite di marzo e aprile su Iwonderfull Prime Video Channel
  • Il teaser trailer ed il teaser poster di "Tatami", il film di Zar Amir al cinema con BiM Distribuzione
  • Estranei: il nuovo film di Andrew Haigh sarà presentato in anteprima al 39° Lovers Film Festival
About Author

BarbaraAndreoli

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *