Monterotondo. A scuola con la Guardia di Finanza: quinta edizione del progetto “educazione alla legalità”

Monterotondo. A scuola con la Guardia di Finanza: quinta edizione del progetto “educazione alla legalità”

Presso gli istituti d’istruzione Superiore “Espazia”, “Peano” e “Catullo” di Monterotondo e presso la scuola elementare “Madre Teresa di Calcutta” di Tivoli si sono tenuti gli incontri delle Fiamme Gialle con gli studenti per parlare di cultura della legalità economica nell’ambito della quinta edizione del Progetto.

E’ un’iniziativa che trae origine da un Protocollo d’intesa tra il Comando Generale della Guardia di Finanza ed il Ministero dell’istruzione, dell’Università e della Ricerca finalizzata a promuovere, nell’ambito dell’insegnamento “Cittadinanza e Costituzione”, un programma di attività a favore degli studenti della scuola primaria e secondaria.

L’intento è di far maturare la consapevolezza del valore della legalità economica, con particolare riferimento all’attività svolta dal corpo a contrasto dell’evasione fiscale, dello sperpero di denaro pubblico, della contraffazione, delle violazioni ai diritti d’autore, degli illeciti in materia di sostanze stupefacenti ed, in generale, di ogni forma di criminalità economico-finanziaria.

Di concerto con il predetto Dicastero, è stato così sviluppato il progetto denominato “Educazione alla legalità” che, anche per l’anno scolastico 2016/2017, prevede l’organizzazione, a livello nazionale, di incontri presso le scuole orientati a: creare e diffondere il concetto di “sicurezza economica e finanziaria”; affermare il messaggio della “convenienza” della legalità economico – finanziaria; stimolare nei giovani una maggiore consapevolezza del delicato ruolo rivestito dal Corpo, quale organo di polizia vicino a tutti i cittadini, di cui tutela il bene fondamentale delle libertà economiche.

All’iniziativa è abbinato un concorso denominato “Insieme per la legalità” che ha lo scopo di sensibilizzare i giovani, tramite il coinvolgimento delle scuole, sul valore civile ed educativo della legalità economica, nonché in merito alle attività svolte dal Corpo in tali settori, favorendo la loro espressione libera, creativa e spontanea sulla tematica.

Potrebbe interessarti anche...

  • La porta e i suoi mille significati
  • Primo sguardo a War for Delthia, gioco da tavola fantasy della Ego Games Studios
  • Il gatto: alla scoperta del misterioso e affascinante felino
  • I mille volti dei vampiri, creature non-morte che... non passano mai di moda!
  • Storie della Generazione Z: le Jordan 1
  • Il mito della Fenice attraverso i secoli
  • Alla scoperta della chiave: potente oggetto magico dai molteplici simboli
  • "Abracadabra": la bacchetta magica tra storia e magia
  • Scavi e ricerche a SHAHR-I SOKHTA, la "Pompei d'Oriente": presentati a Unisalento i risultati degli scavi archeologici nel sito iraniano
  • Gli Angeli, tra sacro e profano, fiabe e religione, terra e cielo
  • Visita a Tuscania: campi di lavanda, necropoli e avventure alla Indiana Jones
  • Torre Alfina e bosco del Sasseto: una gita nella Tuscia incantata e gotica
  • Gli gnomi: alla scoperta della creatura più "sfigata" del "piccolo popolo"
  • L’Abbazia di Fossanova: dove San Tommaso d’Aquino ci rimise le penne
  • "Il gatto con gli stivali": decima uscita della collana NPE dedicata al maestro Dino Battaglia
  • Vivere da Alligatore: blues e calvados nella serie noir dai racconti di Massimo Carlotto
  • Debutta la web series animata "Puffins" con Johnny Depp

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION