Maria Beatrice Alonzi live dall’Hard Rock Cafè di Roma ed in diretta su Facebook. Ospite d’eccezione Amanda Sandrelli

Maria Beatrice Alonzi live dall’Hard Rock Cafè di Roma ed in diretta su Facebook. Ospite d’eccezione Amanda Sandrelli

Amanda Sandrelli sarà ospite di Maria Beatrice Alonzi per MBL, all’Hard Rock Cafe di Roma il 24 maggio: due generazioni di artiste a confronto in un’occasione speciale per raccontare il teatro e il digitale, in un incontro inedito, approfondito e ironico.

La digital artist, forte di 6.000.000 di click social in pochi mesi, intervisterà in un evento aperto al pubblico e in diretta social alle 11.00 su www.facebook.com/lodicebea, una delle donne di teatro più amate in Italia, attualmente in scena con Boomerang al Sala Umberto di Roma, diretta dal regista Angelo Longoni, insieme a Giorgio Borghetti, Simone Colombari, Eleonora Ivone.

Un casale in campagna.
Una famiglia riunita in attesa di celebrare il funerale del padre patriarca.
Una grande nevicata.
Il passato che riemerge.
Sospetti e tensioni.
Inattesi e comici scontri.
Le contraddizioni dell’essere umano in una storia attuale e toccante.

Boomerang è una commedia divertente e scorretta. Si svolge durante una veglia funebre forzata che sprofonda in un caos irriverente, tipico della black comedy.

Il bersaglio è l’ipocrisia della principale istituzione della nostra società, la famiglia borghese con i suoi stereotipi ed il suo perbenismo. Ciò che si consuma o si decide all’interno delle mura domestiche spesso nasconde interessi che si riverberano nella società. Non è un caso che nel nostro Paese, come in molte altre parti del mondo, il potere economico, politico e finanziario sia concentrato nelle mani di poche famiglie che, apparentemente, sembrano tutte irreprensibili, oneste e devote.

Con Amanda Sandrelli e Maria Beatrice Alonzi, quindi, quella del 24 maggio sarà una puntata speciale di MBL, dove il grande teatro, incontrerà le nuove frontiere dell’arte digitale. Oltre 6.000.000 di click in 5 mesi per 149 cm di altezza: sono questi, infatti, i numeri di Maria Beatrice Alonzi, classe 1985, “la dj più piccola del mondo”, definita dall’Agenzia Stampa Internazionale AFP “The italian Digital Artist” e che negli ultimi mesi ha collaborato con le sue campagne social, artistiche e mockumentary con National Gallery, Polizia di Stato, Metro di Roma e artisti come Rocco Papaleo, Massimiliano Bruno e altri.

Inserito da: Barbara Andreoli

Potrebbe interessarti anche...

  • La "banda" della Orange Records Rome presenta "Effetti collaterali". L'intervista
  • Eva Grimaldi e Imma Battaglia presto spose. Alla guida c'è Enzo Miccio
  • Mariella Nava: una riflessione sull'ultimo Sanremo. "Imparate ragazzi, imparate!"
  • Presentazione di "Ali spezzate" antologia nata per sensibilizzare sul tema della violenza sulle donne
  • Il mito della Banshee: dai racconti dei Druidi ai manga scopriamo le caratteristiche di questo spirito ancestrale femminile
  • Canapa Mundi 2019: grande chiusura per la prima fiera d’Italia del settore. Un business in crescita
  • Roma Whisky Festival: ottava edizione con masterclass, degustazioni e seminari. Intervista al "whisky consultant" Pino Perrone
  • Palazzo Farnese di Caprarola: il mistero degli affreschi dell’Anticamera degli angeli
  • Perrotta, Tonetto, Cassetti: compleanno nel pallone al Room26 per Gianluca Caruso
  • Le attrici Miriam Galanti e Katia Greco al Gran Ballo di Carnevale tra le Epoche di Nino Graziano Luca
  • Scoop intervista Cupido!
  • Gli Elfi tra di noi: nascita, usi e costumi del popolo "luminoso"
  • Gran Ballo di Carnevale tra le Epoche nella magica cornice della Pinacoteca del Tesoriere
  • Canapa Mundi, Fiera Internazionale della Canapa. A Roma 10.000 mq di sostenibilità, benessere e nuove frontiere
  • Matteo Cappella presenta "Metropolia", suo primo disco ufficiale. L'intervista
  • Un “Tè Danzante" con Jane Austen: un'esperienza "fuori dal tempo"
  • "Senza Rossetto": all'AAMOD il film di ricerca sull'immaginario femminile alla vigilia del voto del '46
  • Omaggio a Giorgio Gaber: una targa verrà affissa sul condominio di via Londonio, dove il cantautore nacque
  • In onda in prima serata su RAI1 la docufiction “Figli del destino”
  • Masterclass per attori con June Jasmine Davis. Formazione gratuita con Artisti 7607

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION