Maria Beatrice Alonzi live dall’Hard Rock Cafè di Roma ed in diretta su Facebook. Ospite d’eccezione Amanda Sandrelli

Maria Beatrice Alonzi live dall’Hard Rock Cafè di Roma ed in diretta su Facebook. Ospite d’eccezione Amanda Sandrelli

Amanda Sandrelli sarà ospite di Maria Beatrice Alonzi per MBL, all’Hard Rock Cafe di Roma il 24 maggio: due generazioni di artiste a confronto in un’occasione speciale per raccontare il teatro e il digitale, in un incontro inedito, approfondito e ironico.

La digital artist, forte di 6.000.000 di click social in pochi mesi, intervisterà in un evento aperto al pubblico e in diretta social alle 11.00 su www.facebook.com/lodicebea, una delle donne di teatro più amate in Italia, attualmente in scena con Boomerang al Sala Umberto di Roma, diretta dal regista Angelo Longoni, insieme a Giorgio Borghetti, Simone Colombari, Eleonora Ivone.

Un casale in campagna.
Una famiglia riunita in attesa di celebrare il funerale del padre patriarca.
Una grande nevicata.
Il passato che riemerge.
Sospetti e tensioni.
Inattesi e comici scontri.
Le contraddizioni dell’essere umano in una storia attuale e toccante.

Boomerang è una commedia divertente e scorretta. Si svolge durante una veglia funebre forzata che sprofonda in un caos irriverente, tipico della black comedy.

Il bersaglio è l’ipocrisia della principale istituzione della nostra società, la famiglia borghese con i suoi stereotipi ed il suo perbenismo. Ciò che si consuma o si decide all’interno delle mura domestiche spesso nasconde interessi che si riverberano nella società. Non è un caso che nel nostro Paese, come in molte altre parti del mondo, il potere economico, politico e finanziario sia concentrato nelle mani di poche famiglie che, apparentemente, sembrano tutte irreprensibili, oneste e devote.

Con Amanda Sandrelli e Maria Beatrice Alonzi, quindi, quella del 24 maggio sarà una puntata speciale di MBL, dove il grande teatro, incontrerà le nuove frontiere dell’arte digitale. Oltre 6.000.000 di click in 5 mesi per 149 cm di altezza: sono questi, infatti, i numeri di Maria Beatrice Alonzi, classe 1985, “la dj più piccola del mondo”, definita dall’Agenzia Stampa Internazionale AFP “The italian Digital Artist” e che negli ultimi mesi ha collaborato con le sue campagne social, artistiche e mockumentary con National Gallery, Polizia di Stato, Metro di Roma e artisti come Rocco Papaleo, Massimiliano Bruno e altri.

Inserito da: Barbara Andreoli

Potrebbe interessarti anche...

  • La Maschera: misteriosa, controversa, ma innegabilmente affascinante
    La Maschera: misteriosa, controversa, ma innegabilmente affascinante
  • "Un mondo di sogni animati": i capolavori di Miyazaki tornano al cinema dal 1 luglio
  • Edizioni NPE pubblica il Tex di Sergio Tisselli
  • Presentata la Fondazione Pro Loco Italia. Just Folk di Radio Kaos Italy presente!
  • Fantafestival, 42ma edizione dall'1 al 5 giugno 2022: il programma completo
  • Dalla collaborazione tra il Preferito Network e la PAV Edizioni nasce la StoryPop, un nuovo marchio editoriale
  • Enzo D'Alò torna al cinema con un nuovo film d'animazione: "Mary e lo spirito di mezzanotte"
  • Il misterioso e ululante mondo dei lupi mannari
  • La porta e i suoi mille significati
  • Primo sguardo a War for Delthia, gioco da tavola fantasy della Ego Games Studios
  • Il gatto: alla scoperta del misterioso e affascinante felino
  • I mille volti dei vampiri, creature non-morte che... non passano mai di moda!
  • Storie della Generazione Z: le Jordan 1
  • Il mito della Fenice attraverso i secoli
  • Alla scoperta della chiave: potente oggetto magico dai molteplici simboli
  • "Abracadabra": la bacchetta magica tra storia e magia

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION