Guidonia. Il M5S chiede l’annullamento del bando di preselezione per il direttore del Museo Lanciani

Guidonia. Il M5S chiede l’annullamento del bando di preselezione per il direttore del Museo Lanciani

“Bisogna fermare un concorso bandito a ridosso della campagna elettorale, senza neppure attendere l’elezione del Sindaco di Guidonia Montecelio!”.

E’ quanto chiesto da Michel Barbet – candidato portavoce Sindaco del M5S – al Commissario straordinario Alessandra Nigro, con lettera prot. n. 045770 del 18 maggio u.s.

Il 9 maggio 2017 è stato, infatti, pubblicato il “Bando di selezione Pubblica per curricula per l’affidamento di incarico professionale di direttore scientifico del Museo Archeologico Rodolfo Lanciani”.

Ad avviso del M5S, il bando in argomento presenta requisiti non previsti dalla normativa e vizi di non conformità che si prestano a censure in sede giurisdizionale.

Inoltre, tale selezione viene promossa in un contesto che appare ancora condizionato dai procedimenti penali avviati nei confronti di gran parte dei dirigenti di codesto Comune e dei vertici politici che hanno Governato Guidonia Montecelio sino allo scioglimento del Consiglio Comunale, tanto da far ritenere che questo Bando non assicuri quei profili di legittimità ed imparzialità della P.A. in violazione del quadro normativo di riferimento e dell’art. 97 della Costituzione.

“Non si comprende nel modo più assoluto per quale motivo tale bando sia stato promosso e pubblicato in tempo di campagna elettorale ed a pochi giorni dall’insediamento di un nuovo Governo della Città e pertanto – continua Barbet – abbiamo chiesto al Commissario straordinario l’immediato annullamento e/o sospensione di tale bando e di tale procedura preselettiva. Auspichiamo che ci sia un Suo intervento in tal senso, quantomai opportuno, in autotutela. Ciò vale anche per il secondo bando pubblicato pochi giorni dopo il primo, sempre con riferimento al Museo Rodolfo Lanciani”.

Potrebbe interessarti anche...

  • Max Nardari tra cinema e Festival: in uscita il nuovo film "Di tutti i colori" e al timone del Film Festival Sabaudia Studios 2019
  • Grazia Di Michele presenta il suo nuovo libro "Apollonia" e l'album "Sante Bambole Puttane"
  • Biografilm Italia 2019: “Noci Sonanti” vince il Premio Hera “Nuovi Talenti”
  • AAA Queen's Drag Queen: bando di audizione per la produzione 2019/2020
  • Anteprima del documentario "Generazione Diabolika", la storia di un locale diventato un fenomeno di costume
  • Informiamici: i progetti vincitori dei liceali si concentrano su pillola del giorno dopo e preservativo
  • "GLITCH, Figli di un Dio confuso": Giulia Soi presenta il secondo romanzo
  • In onda “Io sono Sofia”, film di Silvia Luzi: la storia vera di Sofia, una donna di 28 anni nata maschio e del suo percorso personale
  • Alla scoperta del Labirinto: da Cnosso ai Celti, da Pac-Man fino ad Alice, storia, etimologia, mitologia, di un luogo spesso rappresentato come un dedalo in cui perdersi per ritrovare sé stessi
  • "La Muestra de Cine Mexicano" a Roma dal 17 al 19 maggio. Prima edizione alla Casa del Cinema
'; var riint = setInterval(function() {jQuery(window).trigger("resize");},100); setTimeout(function() {clearInterval(riint);},2500); }; }, beforeShow : function () { this.title = jQuery(this.element).attr('lgtitle'); if (this.title) { this.title=""; this.title = '
'+this.title+'
'; } }, afterShow : function() { }, openEffect : 'fade', closeEffect : 'fade', nextEffect : 'fade', prevEffect : 'fade', openSpeed : 'normal', closeSpeed : 'normal', nextSpeed : 'normal', prevSpeed : 'normal', helpers : { media : {}, title : { type:"" } } }); } catch (e) {} });

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION