La fibra ottica arriva a Monte Porzio Catone

La fibra ottica arriva a Monte Porzio Catone

La città di Monte Porzio Catone sta per dotarsi della fibra ottica, necessaria per una navigazione più veloce e sfruttare al meglio servizi innovativi di rete, grazie ad un importante accordo tra l’Amministrazione Comunale e l’operatore TIM.

I lavori di posa dei cavi sono iniziati partendo da via delle Cappellette. Tutto il territorio di Monte Porzio Catone sarà servito da una connessione superveloce: dal centro storico a tutte le periferie, dall’Armetta, passando per il Tuscolo, Cronisti-Valle Verde fino ad arrivare alla zona Romoli-Palocci e così via.

Questo progetto porterà la fibra a tutte le centraline TIM, un risultato significativo, reso possibile grazie agli importanti investimenti programmati da TIM con la collaborazione dell’Amministrazione comunale di Monte Porzio Catone. Questa moderna infrastruttura di rete consentirà di navigare più velocemente in internet, di usufruire di servizi innovativi in grado di contribuire allo sviluppo dell’economia locale ed alla sempre maggiore efficienza dei servizi urbani. Un beneficio sicuro per i cittadini, gli studi professionali, le attività commerciali, per quanti vorranno usufruire di una infrastruttura innovativa, da anni attesa nel nostro territorio.

Loading...

Potrebbe interessarti anche...

  • Max Nardari tra cinema e Festival: in uscita il nuovo film "Di tutti i colori" e al timone del Film Festival Sabaudia Studios 2019
  • Grazia Di Michele presenta il suo nuovo libro "Apollonia" e l'album "Sante Bambole Puttane"
  • Biografilm Italia 2019: “Noci Sonanti” vince il Premio Hera “Nuovi Talenti”
  • AAA Queen's Drag Queen: bando di audizione per la produzione 2019/2020
  • Anteprima del documentario "Generazione Diabolika", la storia di un locale diventato un fenomeno di costume
  • Informiamici: i progetti vincitori dei liceali si concentrano su pillola del giorno dopo e preservativo
  • "GLITCH, Figli di un Dio confuso": Giulia Soi presenta il secondo romanzo
  • In onda “Io sono Sofia”, film di Silvia Luzi: la storia vera di Sofia, una donna di 28 anni nata maschio e del suo percorso personale
  • Alla scoperta del Labirinto: da Cnosso ai Celti, da Pac-Man fino ad Alice, storia, etimologia, mitologia, di un luogo spesso rappresentato come un dedalo in cui perdersi per ritrovare sé stessi
  • "La Muestra de Cine Mexicano" a Roma dal 17 al 19 maggio. Prima edizione alla Casa del Cinema

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION