Finale del Concorso Nazionale Miss Pin Up WW2: vince la bellezza vintage!

Non poteva concludersi nel migliore dei modi il Concorso Nazionale Miss Pin Up WW2: nella splendida cornice del Fabulous Village Camping, in una splendida giornata di sole, tra musica che ti invita a ballare, auto d’epoca che incantano e, ovviamente, bellissime ragazze.

Niente di nuovo, sono Pin Up, e chi le conosce sa bene che, anche se provengono da un’altra epoca, l’incanto che lasciano al loro passaggio persiste negli occhi e nei cuori di chi ha la fortuna di ammirarle. E i fortunati spettatori, sabato 30 e domenica 1 luglo, di Pin Up ne hanno potute vedere ben 18, che hanno sfilato sotto gli occhi attenti della giuria.

Alla fine dei giochi a conquistare la fascia di Miss Pin Up WW2 under 35 è stata Alexandra Diana Chirila, 28 anni, mentre la Miss over 35 si chiama Sara D’Achille di 39 anni.

Inoltre, per le under 35 si è classificata seconda Jasmine Miozzi e terza si è classificata Serena Menci; per le over 35 si è classificata seconda Claudia Marchioni, terza Marzia Bortolotti, quest’ultima ha conquistato anche la fascia di Miss Social. Miss Hot Road è Melissa Belluzzo di Vicenza; Miss posa vintage Giulia Pireddu e Miss fidelity Moira Rutinella.

Intercettiamo un Vincenzo Toccaceli, che ha organizzato insieme ad Alessandro Conti i due giorni finali, provato per l’impegno ma visibilmente soddisfatto. “E’ stato un grande impegno che ci ha dato comunque grandi soddisfazioni. Questa è stata la terza edizione e chi ci segue dagli inizi può aver visto veramente dei cambiamenti in positivo. L’allestimento, le coreografie, la cura generale, è stato studiato nei minimi dettagli, chi era presente ha potuto ammirare delle auto Hot Road che non sono alla portata di tutti – per questo ringraziamo il gruppo Portoricano Car Club che oramai ci sostiene in tutte le nostre iniziative. Siamo un concorso che non può permettersi ancora lo sfarzo di altri concorsi che hanno ben altre risorse, ma nel nostro piccolo, mettendoci il cuore e tanto impegno siamo riusciti a far vivere due giorni immersi nel mondo anni 50, anche ai circa 4000 campeggiatori che erano presenti”.

Uno speciale sull’evento, con una ricca gallery, sarà pubblicato tra pochi giorni su www.laragazzapreferita.it

Le foto della gallery sono di Claudio Martone.

About the author

Giornalista, sceneggiatore, raccontastorie, papà imperfetto. Direttore di Sitopreferito.it e fondatore de laragazzapreferita.it e di romastorie.it. La sua vocazione è raccontare storie improbabili di ingenui e sognatori. Ha un sacco di amici immaginari...

Related

JOIN THE DISCUSSION