Terence Hill torna a vestire i panni di Don Matteo nell’11a stagione

Terence Hill torna a vestire i panni di Don Matteo nell’11a stagione

Terence Hill torna a vestire i panni di Don Matteo nell’undicesima stagione di una serie tv tra le più seguite nella storia della fiction italiana e sempre più apprezzata nel mondo, dalla Francia alla Finlandia, dall’America all’Australia.

Trasmessa per la prima volta il 7 gennaio 2000 su Rai1, la serie, che negli anni ha mantenuto il suo consueto mix di commedia, giallo e sentimento, è un viaggio nella vita e nella società di oggi – tra delitti ed eroismi, generosità e umorismo – osservate sempre con lo sguardo irriducibile di un uomo che crede nella possibilità di cambiare. Per questo, pur rimanendo fedele al format e alla formula di successo, anche quest’anno Don Matteo “cambia”, rinnovandosi nella tradizione.

La novità più importante di Don Matteo 11, in onda in 13 serate da giovedì 11 gennaio, la scopriremo in Caserma. A Spoleto arriva infatti un nuovo Capitano… anzi una “Capitana”. Un’ufficiale donna, giovane, bella e preparata come sono ormai molte nell’Arma dei Carabinieri, al comando di stazioni e Compagnie sparse per tutto il territorio nazionale. Con al comando una donna, attraverso gli occhi stupiti e i modi impacciati del Maresciallo Cecchini, l’altro grande e amato protagonista della fiction, interpretato da Nino Frassica, anche la serie Don Matteo si mette al passo coi tempi e affronta i temi legati alla parità di genere e al confronto fra i sessi.

Nel mondo del lavoro e delle istituzioni, così come nella quotidianità della provincia italiana, Don Matteo, la “Capitana” e il Maresciallo ricreano un triangolo dalle enormi potenzialità in cui al ritmo di una commedia sempre spumeggiante si racconta l’Italia così com’è e come vorremmo che fosse. Ma le novità per Cecchini e Don Matteo non sono finite. A stravolgere la vita del Maresciallo arriverà anche un bambino, legato misteriosamente al suo passato. Un nuovo arrivo che metterà a dura prova la pazienza di Cecchini, che si troverà a fare da nonno e da padre a questo piccolo uragano. Don Matteo si dovrà confrontare anche con Sofia, una ragazzina di 16 anni, che ha un passato di grande sofferenza ed è in piena ribellione adolescenziale. Don Matteo l’aiutera’ a ricominciare a vivere…

Loading...

Potrebbe interessarti anche...

  • Max Nardari tra cinema e Festival: in uscita il nuovo film "Di tutti i colori" e al timone del Film Festival Sabaudia Studios 2019
  • Grazia Di Michele presenta il suo nuovo libro "Apollonia" e l'album "Sante Bambole Puttane"
  • Biografilm Italia 2019: “Noci Sonanti” vince il Premio Hera “Nuovi Talenti”
  • AAA Queen's Drag Queen: bando di audizione per la produzione 2019/2020
  • Anteprima del documentario "Generazione Diabolika", la storia di un locale diventato un fenomeno di costume
  • Informiamici: i progetti vincitori dei liceali si concentrano su pillola del giorno dopo e preservativo
  • "GLITCH, Figli di un Dio confuso": Giulia Soi presenta il secondo romanzo
  • In onda “Io sono Sofia”, film di Silvia Luzi: la storia vera di Sofia, una donna di 28 anni nata maschio e del suo percorso personale
  • Alla scoperta del Labirinto: da Cnosso ai Celti, da Pac-Man fino ad Alice, storia, etimologia, mitologia, di un luogo spesso rappresentato come un dedalo in cui perdersi per ritrovare sé stessi
  • "La Muestra de Cine Mexicano" a Roma dal 17 al 19 maggio. Prima edizione alla Casa del Cinema
'; var riint = setInterval(function() {jQuery(window).trigger("resize");},100); setTimeout(function() {clearInterval(riint);},2500); }; }, beforeShow : function () { this.title = jQuery(this.element).attr('lgtitle'); if (this.title) { this.title=""; this.title = '
'+this.title+'
'; } }, afterShow : function() { }, openEffect : 'fade', closeEffect : 'fade', nextEffect : 'fade', prevEffect : 'fade', openSpeed : 'normal', closeSpeed : 'normal', nextSpeed : 'normal', prevSpeed : 'normal', helpers : { media : {}, title : { type:"" } } }); } catch (e) {} });

About the author

Segnala, commenta, fotografa, videodenuncia, videosegnala, polemizza, inviaci complimenti e/o insulti alla mail info@sitopreferito.it

Related

JOIN THE DISCUSSION