Cinema e Società ed il progetto ABC, gli studenti di Roma e del Lazio a Sezze per la proiezione del film cult ‘Lo chiamavano Jeeg Robot’

Cinema e Società ed il progetto ABC, gli studenti di Roma e del Lazio a Sezze per la proiezione del film cult ‘Lo chiamavano Jeeg Robot’

Sarà Sezze (LT) a ospitare il 29 novembre la speciale proiezione di uno dei film più rappresentativi degli ultimi anni, “Lo Chiamavano Jeeg Robot” di Gabriele Mainetti – per Cinema e Società dei Progetti Scuola ABC promossi da Regione Lazio e Roma Capitale – che vedrà i ragazzi degli istituti superiori di Roma e del Lazio ritrovarsi nella cittadina per parlare di sogni, speranze, aspettative ma anche di disagio, solitudine e periferie, confrontandosi con chi il cinema lo fa, con istituzioni e addetti ai lavori.

La pluripremiata pellicola di Gabriele Mainetti – eccellenza italiana del 2016 in grado di parlare a grandi fasce di pubblico e trasversalmente tra generazioni – sarà protagonista di un confronto inconsueto e originale con i giovani, diventando punto di partenza per un attento dibattito con Vins Gallico e lo sceneggiatore Herbert Simone Paragnani facendo avvicinare i ragazzi ai problemi della nostra società, attraverso uno dei linguaggi più amati, quello del grande schermo.

Il Cinema è infatti lo specchio di quel che accade nel mondo di oggi, anche delle realtà più complesse, uno spazio a più dimensioni e un tempo ricco di conflitti e contraddizioni.
Partendo da questa complessità Cinema&Società – che per l’appuntamento del 29 novembre ha scelto Sezze come sede privilegiata per incontrare i ragazzi – cerca di sollecitare l’analisi critica e autonoma offrendo agli allievi spunti di riflessione e, possibilmente, indicando anche una strada nella costruzione di un futuro migliore da cittadini liberi e consapevoli.

Così “Lo chiamano Jeeg Robot”, selezionato per l’edizione 2017, si caratterizza per l’attenzione profonda e lo sguardo accogliente rivolto alle periferie urbane e alla marginalità antropologica, dove si trovano forme molteplici di espressività creativa e soprattutto interessanti esempi di valore etico. Figure “spostate” rispetto a una visione conformista e unificante della società che ricordano l’aspetto più vero, più sincero della condizione umana, nonostante l’emarginazione o la solitudine.
Cinema&Società è promosso dalla Regione Lazio con Roma Capitale nell’ambito del POR-FSE Lazio 2014-2020, curato dal Progetto ABC Arte Bellezza Cultura nell’ambito dei Progetti Scuola ABC, con Roma Lazio Film Commission, Giornate degli Autori, Istituto Luce Cinecittà, e il sostegno della Direzione Generale Cinema del MiBACT, e che si rivolge alle scuole superiori di Roma e del Lazio. Si ringraziano Bim Distribuzione, Goon Films, Lucky Red, Rai Cinema/ 01 Distribution.

www.progettoabc.it – Facebook @ProgettoABC – Twitter @ProgettoABC
#ProgettiScuolaABC
Il 29 novembre a Sezze (LT), a partire dalle ore 9.30 presso Auditorium M. Costa Via Piagge Marine

Inserito da: Barbara Andreoli

Potrebbe interessarti anche...

  • La "banda" della Orange Records Rome presenta "Effetti collaterali". L'intervista
  • Eva Grimaldi e Imma Battaglia presto spose. Alla guida c'è Enzo Miccio
  • Mariella Nava: una riflessione sull'ultimo Sanremo. "Imparate ragazzi, imparate!"
  • Presentazione di "Ali spezzate" antologia nata per sensibilizzare sul tema della violenza sulle donne
  • Il mito della Banshee: dai racconti dei Druidi ai manga scopriamo le caratteristiche di questo spirito ancestrale femminile
  • Canapa Mundi 2019: grande chiusura per la prima fiera d’Italia del settore. Un business in crescita
  • Roma Whisky Festival: ottava edizione con masterclass, degustazioni e seminari. Intervista al "whisky consultant" Pino Perrone
  • Palazzo Farnese di Caprarola: il mistero degli affreschi dell’Anticamera degli angeli
  • Perrotta, Tonetto, Cassetti: compleanno nel pallone al Room26 per Gianluca Caruso
  • Le attrici Miriam Galanti e Katia Greco al Gran Ballo di Carnevale tra le Epoche di Nino Graziano Luca
  • Scoop intervista Cupido!
  • Gli Elfi tra di noi: nascita, usi e costumi del popolo "luminoso"
  • Gran Ballo di Carnevale tra le Epoche nella magica cornice della Pinacoteca del Tesoriere
  • Canapa Mundi, Fiera Internazionale della Canapa. A Roma 10.000 mq di sostenibilità, benessere e nuove frontiere
  • Matteo Cappella presenta "Metropolia", suo primo disco ufficiale. L'intervista
  • Un “Tè Danzante" con Jane Austen: un'esperienza "fuori dal tempo"
  • "Senza Rossetto": all'AAMOD il film di ricerca sull'immaginario femminile alla vigilia del voto del '46
  • Omaggio a Giorgio Gaber: una targa verrà affissa sul condominio di via Londonio, dove il cantautore nacque
  • In onda in prima serata su RAI1 la docufiction “Figli del destino”
  • Masterclass per attori con June Jasmine Davis. Formazione gratuita con Artisti 7607

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION