Mentana. Torna l’Estate Mentanese 2017

Mentana. Torna l’Estate Mentanese 2017

Torna l’Estate Mentanese, tornano a Mentana il teatro e gli spettacoli in piazza. Teatro non solo come spettacolo ma anche come punto di riferimento, come punto di incontro, come ‘agorà’ per dirla alla greca. Il Comune in accordo con l’associazione culturale Ce.D.I.A./Teatro Fara Nume ha infatti organizzato per l’estate 2017 tante serate di spettacoli in piazza. Molti gli appuntamenti anche per i più piccoli che potranno assistere e partecipare ad eventi a loro dedicati. Ci saranno anche due appuntamenti con di cinema sotto le stelle con la proiezione del film “The
Arstist” e del cortometraggio “Mousieur Satie ed sa famille”, quest’ultimo girato a Mentana ed abbinabile alla pluripremiata pellicola di Michel Hazanavicius per la scelta cromatica del bianco e nero.

La stagione denominata ‘MENTANA ESTATE 2017’, prenderà il via il 14 luglio. Nel giardino “Martiri delle foibe” uno spazio dedicato allo spettacolo, alla musica ed alla danza sarà allestito fino al 1 settembre.

Sul palco si alterneranno compagnie teatrali, band, e scuole di danza che allieteranno le serate estive dei mentanesi. Alcune serate toccheranno naturalmente anche le frazioni di Castelchiodato e Casali, dove il calendario si chiuderà.

“Un’idea su tutte è quella che ha prevalso – ha spiegato Andrea Serafini, Direttore artistico dell’evento insieme alla compagna Stefania Maccari – creare uno spazio che permetta la condivisione e lo scambio di idee, uno spazio per stare insieme e parlare in controcorrente con la tecnologia che ci vuole isolati davanti ad uno schermo di un cellulare o di una tv, ed è per questo che il comune ha deciso di affrontare un’estate carica di impegni, e soprattutto di giovani!”.

Saranno infatti molti i ragazzi, quasi tutti maggiorenni o poco più, che si metteranno in gioco su un palcoscenico e ci faranno ridere ed emozionare. Giovani gli autori, giovani gli attori, giovani i musicisti ed i cantanti ma non per questo meno preparati.

Queste le premesse per un’estate scoppiettante che prevede 22 serate di spettacolo con appuntamenti tutti i fine settimana.

“Sarà un’Estate Mentanese all’insegna del Teatro, della musica e con po’ di cinema – ha spiegato l’Assessore alla Cultura del Comune di Mentana Barbara Bravi – in uno spazio purtroppo limitato per problemi logistici legati ai lavori in corso dentro il centro storico di Mentana. Ma è un’Estate Mentanese realizzata da due validi teatranti, nel senso etimologico del termine, come Direttori Artistici. Una lunga ed interessante rassegna che ci accompagnerà fino ai primi di settembre”.

Loading...

Potrebbe interessarti anche...

  • La Maschera: misteriosa, controversa, ma innegabilmente affascinante
    La Maschera: misteriosa, controversa, ma innegabilmente affascinante
  • "Un mondo di sogni animati": i capolavori di Miyazaki tornano al cinema dal 1 luglio
  • Edizioni NPE pubblica il Tex di Sergio Tisselli
  • Presentata la Fondazione Pro Loco Italia. Just Folk di Radio Kaos Italy presente!
  • Fantafestival, 42ma edizione dall'1 al 5 giugno 2022: il programma completo
  • Dalla collaborazione tra il Preferito Network e la PAV Edizioni nasce la StoryPop, un nuovo marchio editoriale
  • Enzo D'Alò torna al cinema con un nuovo film d'animazione: "Mary e lo spirito di mezzanotte"
  • Il misterioso e ululante mondo dei lupi mannari
  • La porta e i suoi mille significati
  • Primo sguardo a War for Delthia, gioco da tavola fantasy della Ego Games Studios
  • Il gatto: alla scoperta del misterioso e affascinante felino
  • I mille volti dei vampiri, creature non-morte che... non passano mai di moda!
  • Storie della Generazione Z: le Jordan 1
  • Il mito della Fenice attraverso i secoli
  • Alla scoperta della chiave: potente oggetto magico dai molteplici simboli
  • "Abracadabra": la bacchetta magica tra storia e magia

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION