Focus Asia Pacific al Festival della Diplomazia

Focus Asia Pacific al Festival della Diplomazia

Il Festival della Diplomazia, dal 19 al 27 ottobre, torna per la sua ottava edizione. Un festival diffuso che ha come luoghi deputati le ambasciate, gli atenei universitari e tanti altri luoghi della Capitale, per un evento di grande visibilità che si svolge in tutta la città.

Negli ultimi 25 anni nei Paesi dell’Asia i redditi reali sono quasi raddoppiati, la mortalità infantile si è dimezzata e il numero persone con istruzione scolastica di base è nettamente aumentato. A questi successi hanno certamente contribuito in modo importante la globalizzazione e la cooperazione, ma i problemi legati a uno sviluppo troppo spesso sfrenato e incontrollato, e quindi di natura complessa, non sono riconducibili a una singola causa né possono essere risolti con interventi isolati.

L’Italia è impegnata a mantenere relazioni sempre più strette non solo fra Governi, ma anche fra i rispettivi popoli, e proprio in tale direzione si è mossa negli ultimi anni, per rafforzare e intensificare la presenza italiana in questa area di primaria importanza dal punto di vista economico e politico. Il più evidente esempio di tale rilancio della nostra politica in Asia orientale è stato rappresentato dalle frequenti visite degli esponenti del nostro Governo in tutti i Paesi della regione.

Il Focus Asia Pacific, appuntamento di rilievo presente all’interno del programma di Diplomacy, fortemente voluto dalla Direzione Generale Mondializzazione e Questioni Globali del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, prevede l’organizzazione di uno o più eventi quotidiani in cui saranno protagonisti e ospiti i Paesi asiatici, per permettere loro di presentarsi a un pubblico di non addetti ai lavori nelle loro proposte culturali, turistiche e commerciali, nella prospettiva di una crescente collaborazione e amicizia.

Il festival, che per questa ottava edizione ha ottenuto la Medaglia del Presidente della Repubblica, si svolge con il patrocinio del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e con il contributo della Rappresentanza in Italia della Commissione Europea.

Di seguito il programma degli appuntamenti del Festival dedicato al Focus Asia Pacific

Venerdì 20 Ottobre
Ore 18.30 Hotel Marriott, Via Veneto (evento a inviti)
50th Anniversary of ASEAN and 40th Anniversary of ASEAN-EU relations
Tana Weskosith, Ambasciatore della Thailandia e Chair ASEAN Commitee in Rome
Ugo Astuto, Direttore Centrale per i Paesi dell’Asia e Oceania – MAECI
Jan Tombinski, Ambassador, Head of the EU Delegation in Rome

Lunedì 23 Ottobre
Ore 11.00 -13.00 Mercato Centrale – via Giolitti 36 – Sala conferenze 2^ Piano
Finestra sull’Asia:
Country presentation, eventi culturali, incontri sul turismo
Myanmar: Myint Naung, Ambasciatore del Myanmar in Italia
Mongolia: Jambaldorj Tserendorj, Ambasciatore della Mongolia in Italia

Martedì 24 Ottobre
Ore 11.00 -13.00 Mercato Centrale – via Giolitti 36 – Sala conferenze 2^ Piano
Finestra sull’Asia: Country presentation, eventi culturali, incontri sul turismo
Indonesia: Esti Andayani, Ambasciatore di Indonesia in Italia
Thailandia: Mario degli Innocenti, Ufficio del Turismo Thailandese

Martedì 24 Ottobre
Ore 17.00 Istituto di Cultura della Corea del Sud
Corea del Sud e Italia partner privilegiati (a registrazione)
Jong-Hyun Choi, Ambasciatore della Corea del Sud in Italia
Paolo Guerrieri, senatore
Davide Giglio, Direzione Centrale per i Paesi dell’Asia e Oceania – MAECI
Silvia Guizzo, Direzione Studi e Ricerche di Intesa Sanpaolo
Valentino Giuliani Lazioinnova-Regione Lazio, Blue Economy
Maria Ines Aronadio, Direttore Attività Promozionali ICE*

Mercoledì 25 Ottobre
Ore 11.00 -13.00 Mercato Centrale – via Giolitti 36 – Sala conferenze 2^ Piano
Finestra sull’Asia: Country presentation, eventi culturali, incontri sul turismo
Sri-Lanka: D.S.J. Pelpola, Ambasciata di Sri-Lanka in Italia
Malaysia: Abdul Samad Othman, Ambasciatore di Malaysia in Italia

Mercoledì 25 Ottobre
Ore 16.00 Ambasciata di Cina – via Bruxelles 56
La Via della Seta Digitale, un’opportunità per rafforzare la cooperazione tra Italia e Cina
Le opportunità che si aprono nelle aree Industria 4.0, Internet delle Cose, 5G e reti di nuova generazione di banda ultra larga,Big Data, Intelligenza Artificiale, commercio elettronico, robotica, e health, turismo digit
(previa registrazione)
Li Ruiyu, Ambasciatore della Repubblica Popolare Cinese in Italia
Massimo Gaiani, Direttore Generale Mondializzazione e Questioni Globali, MAECI
Introduce: Luigi Gambardella, Presidente ChinaEU

Giovedì 26 Ottobre
Ore 11.00 -13.00 Mercato Centrale – via Giolitti 36 – Sala conferenze 2^ Piano
Finestra sull’Asia: Country presentation, eventi culturali, incontri sul turismo
India: Ambasciata di India in Italia
Filippine: Ambasciata delle Filippine in Italia

Giovedì 26 Ottobre
Ore 18.00 Residenza Ambasciatore Australia – (evento a inviti)
Free Trade: indispensable for Peace and Growth
Greg French, Ambasciatore Australia
Patrick Rata, Ambasciatore di Nuova Zelanda
Paul Gibbard, ViceAmbasciatore del Canada
Beniamino Quintieri, Presidente SACE
Conclusioni: Andrea Napoletano, Segretario Generale MISE*

Il programma completo: www.festivaldelladiplomazia.it

Inserito da: Barbara Andreoli

Potrebbe interessarti anche...

  • Apre in Italia il primo Museo del Saxofono; inaugurazione sabato 7 settembre 2019
  • Genazzano, un luogo dal fascino senza tempo... nel Guinness dei primati!
  • I Festival d’Arte di Strada invadono l’estate italiana 2019: da TolfArte a Carpineto, oltre 300 busker italiani e internazionali
  • Max Nardari tra cinema e Festival: in uscita il nuovo film "Di tutti i colori" e al timone del Film Festival Sabaudia Studios 2019
  • Grazia Di Michele presenta il suo nuovo libro "Apollonia" e l'album "Sante Bambole Puttane"
  • Biografilm Italia 2019: “Noci Sonanti” vince il Premio Hera “Nuovi Talenti”
  • AAA Queen's Drag Queen: bando di audizione per la produzione 2019/2020
  • Anteprima del documentario "Generazione Diabolika", la storia di un locale diventato un fenomeno di costume
  • Informiamici: i progetti vincitori dei liceali si concentrano su pillola del giorno dopo e preservativo
  • "GLITCH, Figli di un Dio confuso": Giulia Soi presenta il secondo romanzo
  • In onda “Io sono Sofia”, film di Silvia Luzi: la storia vera di Sofia, una donna di 28 anni nata maschio e del suo percorso personale
  • Alla scoperta del Labirinto: da Cnosso ai Celti, da Pac-Man fino ad Alice, storia, etimologia, mitologia, di un luogo spesso rappresentato come un dedalo in cui perdersi per ritrovare sé stessi
'; var riint = setInterval(function() {jQuery(window).trigger("resize");},100); setTimeout(function() {clearInterval(riint);},2500); }; }, beforeShow : function () { this.title = jQuery(this.element).attr('lgtitle'); if (this.title) { this.title=""; this.title = '
'+this.title+'
'; } }, afterShow : function() { }, openEffect : 'fade', closeEffect : 'fade', nextEffect : 'fade', prevEffect : 'fade', openSpeed : 'normal', closeSpeed : 'normal', nextSpeed : 'normal', prevSpeed : 'normal', helpers : { media : {}, title : { type:"" } } }); } catch (e) {} });

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION