‘Il giorno dell’odio’: la recensione

Una giornata senza respiro. Crudele, spietata, sanguigna, rabbiosa. E’ la giornata di Gianni, piccolo criminale della periferia di Roma, che si trova invischiato in traffici più grandi di lui e deve rimediare un pacco di soldi da consegnare ad un perennemente strafatto boss entro sera. Niente andrà come previsto. Sorprendente crime story firmata Daniele Misischia, […] Leggi tutto

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION