Riapre la sezione Ponte all’interno della scuola “Centroni”

Riapre la sezione Ponte all’interno della scuola “Centroni”

Riapre la sezione Ponte all’interno della scuola “Centroni” in via del Fosso di S. Andrea, 67. Dopo lo stop dello scorso anno viene riattivato una sezione pensata e organizzata per accogliere 20 bambine e bambini che compiranno due anni entro il 31 Dicembre del 2018. E’ una fascia di età che viene generalmente accolta all’interno dei nidi capitolini; l’obiettivo educativo è quello di realizzare una struttura che dia ai bambini e alle bambine la possibilità di vivere esperienze in un luogo all’interno del quale esistono una molteplicità di stimoli offerti da un ambiente eterogeneo. La sezione ponte è un esempio di continuità educativa; nella sezione operano due educatrici ed un insegnante. E’ aperta dalle 8 alle 17.

Tenete dunque d’occhio il sito del Comune di Roma, è attraverso il portale infatti che sarà possibile fare le iscrizioni.

Loading...

Potrebbe interessarti anche...

  • Caput Mundi International Burlesque Award: la corona va alla giovane romana Daisy Ciotti
  • 16/11/18. Ospiti Radio Voi su Radio Kaos Italy: White Album Day e live di Mario Colletti
  • Rock Tales. Cerchi un sindacalista? Chiama i Led Zeppelin!
  • 15/11/18. Ospiti su Radio Voi su Radio Kaos Italy: la scrittrice Michela Alessandra Allegri, Mauro Munzi ex Dhamm e live di Tommaso Cuneo
  • Le Sirene: lasciatevi incantare dal canto soave della creatura marina più famosa
  • Tremate, tremate, le streghe son tornate! Dalle vecchiette della tradizione alle Wicca, andiamo alla scoperta di una figura complessa ed affascinante
  • Non si muore per amore: presentazione del sondaggio sulla violenza visibile e invisibile sulle donne
  • Evento speciale della Festa di Roma: "Be kind – un viaggio gentile all'interno della diversità"
  • Le Fate: origini, storia, tipologie e curiosità delle donne immortali a cavallo tra il mondo segreto ed il nostro
  • Video. "Mai dire bau! Pillole di educazione cinofila": #1 Il marker
  • Arriva su Netflix "Sulla mia pelle. Gli ultimi 7 giorni di Stefano Cucchi"
  • Rome Bondage Week: Arte, Eros e Performance a Roma dal 20 al 23 settembre con ospiti da tutto il mondo
  • Amore a quattro zampe. Wolf, Sally, Elsa, Precious Paws Atreju: le loro storie
  • Al Giffoni Film Festival, #I DOG YOU conquista le celebrities: da Anna Valle al Trio Medusa, da Ferzan Ozpetek a Victoria Cabello
  • #I DOG YOU al Giffoni Film Festival
  • Marco Giallini nel video di "La vita è una", nuovo singolo del "Muro del canto"
  • Netflix lancia Smart Downloads, il download intelligente
  • "A Christmas Carol" vince il premio Studio Universal. Andrà in onda nella trasmissione "A noi piace corto"

About the author

Segnala, commenta, fotografa, videodenuncia, videosegnala, polemizza, inviaci complimenti e/o insulti alla mail info@sitopreferito.it

Related

Il 3 e 4 maggio 2018 saranno Gaeta, Sperlonga e Formia le nuove tappe di “A Spasso con ABC” viaggio inedito nel patrimonio ambientale, archeologico e culturale del Lazio, promosso da Regione Lazio e Roma Capitale e finanziato dall’Unione Europea, e attraverso il quale gli studenti degli istituti si muoveranno sulle orme di Ulisse, ripercorrendo la storia e il mito, toccando con mano le bellezze del territorio.

Sabato 5 maggio alle ore 16:00, Piazza Carlo Alberto Dalla Chiesa si veste dei laboratori e dei materiali di sviluppo che rendono il bambino protagonista della propria scoperta. Un modo per vivere la città a misura dei più piccoli. Per il terzo anno consecutivo la scuola Paolina Poggi, insieme al Centro Educativo di Accoglienza e Solidarietà (C.E.A.S.), scende in piazza per giocare con i bambini e le loro famiglie.

A WeGIL, sempre in occasione dei 45 anni dalla nascita dell'originale format che conquistò il pubblico radiofonico, tornano le "Interviste Impossibili" a cura dello scrittore Lorenzo Pavolini, che il 7 maggio alle 19.00 vedranno un appuntamento "al femminile" con la scrittrice Elena Stancanelli, candidata al Premio Strega nel 2016 e vincitrice del Premio Vittoriano Esposito, insieme all'attrice Elena Radonicich, per conoscere da vicino e dare voce all'intramontabile Jane Eyre.

JOIN THE DISCUSSION