La prima volta al mare per i cani salvati dal canile Parrelli

Una giornata speciale, fatta di tuffi, spruzzi e corse sulla sabbia organizzata dalla LAV per suggellare la nuova vita dei cani provenienti dal canile Parrelli di Roma.
Protagonisti sono Tequila, Devil, Nicolino, Giada e Bianchina, cinque dolcissimi cani che testimoniano la rinascita dei 218 animali fino a qualche mese fa detenuti nel canile Parrelli di Roma, posta sotto sequestro dalla Magistratura nell’ottobre 2013.

La felicità negli occhi di questi cani è evidente, ma qualcosa in più si può sempre fare. Basta andare sul sito della LAV per scoprire come aiutarli, e, magari, adottarne uno. La LAV è infatti alla ricerca di famiglie speciali pronte a donare loro la vita che meritano.

About the author

Related

A WeGIL, sempre in occasione dei 45 anni dalla nascita dell'originale format che conquistò il pubblico radiofonico, tornano le "Interviste Impossibili" a cura dello scrittore Lorenzo Pavolini, che il 7 maggio alle 19.00 vedranno un appuntamento "al femminile" con la scrittrice Elena Stancanelli, candidata al Premio Strega nel 2016 e vincitrice del Premio Vittoriano Esposito, insieme all'attrice Elena Radonicich, per conoscere da vicino e dare voce all'intramontabile Jane Eyre.

Oggi martedì 24 Aprile alle 18.30 a Piazza Trilussa, flash-mob "teniamoci per mano contro l'omofobia", "per una Roma più sicura contro la violenza e a favore dei nostri diritti. Lottiamo per la nostra libertà, dedica solo mezz’ora del tuo tempo!”. Un messaggio su whatsapp lanciato da Imma Battaglia ai suoi contatti e presto divulgato nelle chat private. Un invito ad esser presenti per un flash-mob spontaneo in cui tenersi per mano contro l’omofobia, dopo l'ennesimo vile atto omofobo che ha visto l’aggressione ai danni di Marco e Federico.

JOIN THE DISCUSSION