MONTEROTONDO:apre lo sportello per la tutela dei consumatori

Un significativo impegno per una maggiore garanzia a difesa dei diritti dei cittadini.Apre lo Sportello per la tutela di consumatori e utenti che sara’ inaugurato giovedi’ 21 dicembre (ore 10), a Monterotondo Scalo, in via Einstein 4/6 (nella zona industriale), lo Sportello per la tutela di consumatori ed utenti.
Molteplici le funzioni svolte da questo Sportello a vantaggio della cittadinanza: innanzitutto esercita un compito di informazione, orientamento e documentazione sulle problematiche specifiche e generali attinenti la tutela dei consumatori; raccoglie, inoltre, segnalazioni su difficolta’ e disservizi da parte dei cittadini nonche’ proposte volte al miglioramento dei servizi pubblici e privati; si confronta, poi, sulla base delle segnalazioni ricevute, con i responsabili degli Enti pubblici e privati, con le associazioni di categoria e la stessa Amministrazione comunale, al fine di risolvere le relative questioni; svolge un’attivita’ di educazione al consumo impegnandosi, inoltre, in una preziosa funzione di collegamento e raccordo con altre strutture di tutela e servizi per i cittadini. Infine, e’ bene sottolineare, come l’attivita’ svolta dallo Sportello, all’interno degli obiettivi programmatici concordati, e’ verificata con cadenza semestrale, dalla struttura comunale competente in materia di commercio e attivita’ produttive.
La realizzazione di questo Sportello e’ stata possibile grazie ad un bando pubblico della Provincia di Roma, con il quale si invitavano i Comuni interessati a redigere proposte progettuali per l’apertura di sportelli per consumatori e utenti. L’Amministrazione comunale, consapevole che un corretta informazione rappresenta uno strumento fondamentale per la tutela e il sostegno dei diritti dei cittadini nella loro duplice veste di consumatori ed utenti, ha naturalmente partecipato con vivo interesse a questo Bando; ha cosi’ elaborato, insieme alla Federconsumatori Regionale Lazio

About the author

Giornalista, sceneggiatore, raccontastorie, papà imperfetto. Direttore di Sitopreferito.it e fondatore de laragazzapreferita.it e di romastorie.it. La sua vocazione è raccontare storie improbabili di ingenui e sognatori. Ha un sacco di amici immaginari...

Related

A WeGIL, sempre in occasione dei 45 anni dalla nascita dell'originale format che conquistò il pubblico radiofonico, tornano le "Interviste Impossibili" a cura dello scrittore Lorenzo Pavolini, che il 7 maggio alle 19.00 vedranno un appuntamento "al femminile" con la scrittrice Elena Stancanelli, candidata al Premio Strega nel 2016 e vincitrice del Premio Vittoriano Esposito, insieme all'attrice Elena Radonicich, per conoscere da vicino e dare voce all'intramontabile Jane Eyre.

Oggi martedì 24 Aprile alle 18.30 a Piazza Trilussa, flash-mob "teniamoci per mano contro l'omofobia", "per una Roma più sicura contro la violenza e a favore dei nostri diritti. Lottiamo per la nostra libertà, dedica solo mezz’ora del tuo tempo!”. Un messaggio su whatsapp lanciato da Imma Battaglia ai suoi contatti e presto divulgato nelle chat private. Un invito ad esser presenti per un flash-mob spontaneo in cui tenersi per mano contro l’omofobia, dopo l'ennesimo vile atto omofobo che ha visto l’aggressione ai danni di Marco e Federico.

JOIN THE DISCUSSION