MONTEROTONDO: deModè, sfilata di moda indipendente

Domenica 4 Luglio 2010 a Monterotondo, in Piazza R. Baden Powell (ex Mattatoio), la neo costituita associazione Calde Correnti Chimiche presenta “deModè, sfilata di moda indipendente”. L’intento della sfilata è di valorizzare e promuovere gli stilisti indipendenti che con grande difficoltà riescono ad immettersi in un mondo complicato come quello della moda. Difficoltà dovuta anche dal fatto che quest’arte ci viene presentata come elitaria e patinata, quando invece, come ogni arte, è mossa da un substrato di persone piene di passione e, spesso, fuori dalle logiche di mercato che regolano questo micro mondo.

Nella cornice urbana dell’ex mattatoio verranno realizzate diverse aree, oltre la passerella che sarà  ovviamente il punto focale della serata, verrà realizzato un ampio spazio espositivo per permettere ai pittori, scultori e fotografi che ruotano attorno alla nostra associazione di esporre le proprie opere. Sarà presente anche un’area multimediale sul tema uomo&tecnologia nella quale verranno allestite particolari installazioni audio/video che reagiscono all’azione dell’uomo, il semplice passaggio di uno spettatore di fronte alle nostre telecamere quindi cambierà radicalmente e dinamicamente la natura delle nostre installazioni. La scelta del luogo non è affatto casuale, poiché si intende  valorizzare uno spazio importante e centrale di Monterotondo, finora poco sfruttato.

La sfilata verrà  accompagnata dalla musica dei GesamtKunstWerk (www.myspace.com/gesamtkunstwerk) che si esibiranno in una singolare performance pensata e realizzata in maniera tale da non distogliere l’attenzione dagli abiti e quindi dalla passerella. Sarà infine presente un’ampia zona ristoro.

About the author

Giornalista, sceneggiatore, raccontastorie, papà imperfetto. Direttore di Sitopreferito.it e fondatore de laragazzapreferita.it e di romastorie.it. La sua vocazione è raccontare storie improbabili di ingenui e sognatori. Ha un sacco di amici immaginari...

Related

A WeGIL, sempre in occasione dei 45 anni dalla nascita dell'originale format che conquistò il pubblico radiofonico, tornano le "Interviste Impossibili" a cura dello scrittore Lorenzo Pavolini, che il 7 maggio alle 19.00 vedranno un appuntamento "al femminile" con la scrittrice Elena Stancanelli, candidata al Premio Strega nel 2016 e vincitrice del Premio Vittoriano Esposito, insieme all'attrice Elena Radonicich, per conoscere da vicino e dare voce all'intramontabile Jane Eyre.

Oggi martedì 24 Aprile alle 18.30 a Piazza Trilussa, flash-mob "teniamoci per mano contro l'omofobia", "per una Roma più sicura contro la violenza e a favore dei nostri diritti. Lottiamo per la nostra libertà, dedica solo mezz’ora del tuo tempo!”. Un messaggio su whatsapp lanciato da Imma Battaglia ai suoi contatti e presto divulgato nelle chat private. Un invito ad esser presenti per un flash-mob spontaneo in cui tenersi per mano contro l’omofobia, dopo l'ennesimo vile atto omofobo che ha visto l’aggressione ai danni di Marco e Federico.

JOIN THE DISCUSSION