MONTEROTONDO: Boccioli di rabbia

BOCCIOLI DI RABBIA
Giornate dedicate alle donne e alla potenza del femminile
Sabato 7 e domenica 8 marzo 2009 a Palazzo Orsini Monterotondo

7 marzo 2009

ore 18,30
BOCCIOLI DI RABBIA di Michela Guberti documentario a cura del CISDA Coordinamento Italiano Sostegno Donne Afgane in contatto con RAWA (Revolutionary Association of the Women of Afghanistan; www.rawa.org)

ore 19,30
Apertura del dibattito

ore 20,30
Buffet Etnico a cura delle donne migranti

ore 21,15
Concerto di GIOVANNA MARINI

8 Marzo 2009

ore 17,00
ART DE PAZZE presenta
TRACK 015 natura morta 2
azione/installazione x corpo e scatolame
ide/azione: Daniela de Angelis
officiante: Manuela de Angelis

ore 18,00
ARIANNA CONSORT presenta
“Voci di Donna”
Grandi personaggi femminili nella musica e nella letteratura
Voce recitante: Angela Goodwin
Canto: Angela Bucci
Clavicembalo: Cipriana Smarandescu

ore 19,30
OSCAR BONELLI presenta
Spettacolo di canto armonico, canto energetico, mediazione sul suono

ore 20,15
Buffet Etnico a cura delle donne migranti

ore 20,30
CASINABENEDETTA presenta
HATHOR la dea-casa di Horus.
Istallazione performativa con la collaborazione de gruppo di danza orientale Suad.
Struttura scenica, costumi e regia: Leone Monteduro
Flusso musicale: Roberto La Ricca

ore 21,00
CARLOTTA BASURTO presenta
Tendo e distendo nella vita rotonda
Performer: Carlotta Basurto

ore 21,30
CECILIA LUBERTO presenta
Iemajà
Performer: Cecilia Luberto

About the author

Giornalista, sceneggiatore, raccontastorie, papà imperfetto. Direttore di Sitopreferito.it e fondatore de laragazzapreferita.it e di romastorie.it. La sua vocazione è raccontare storie improbabili di ingenui e sognatori. Ha un sacco di amici immaginari...

Related

A WeGIL, sempre in occasione dei 45 anni dalla nascita dell'originale format che conquistò il pubblico radiofonico, tornano le "Interviste Impossibili" a cura dello scrittore Lorenzo Pavolini, che il 7 maggio alle 19.00 vedranno un appuntamento "al femminile" con la scrittrice Elena Stancanelli, candidata al Premio Strega nel 2016 e vincitrice del Premio Vittoriano Esposito, insieme all'attrice Elena Radonicich, per conoscere da vicino e dare voce all'intramontabile Jane Eyre.

Oggi martedì 24 Aprile alle 18.30 a Piazza Trilussa, flash-mob "teniamoci per mano contro l'omofobia", "per una Roma più sicura contro la violenza e a favore dei nostri diritti. Lottiamo per la nostra libertà, dedica solo mezz’ora del tuo tempo!”. Un messaggio su whatsapp lanciato da Imma Battaglia ai suoi contatti e presto divulgato nelle chat private. Un invito ad esser presenti per un flash-mob spontaneo in cui tenersi per mano contro l’omofobia, dopo l'ennesimo vile atto omofobo che ha visto l’aggressione ai danni di Marco e Federico.

JOIN THE DISCUSSION