MONTEROTONDO: Approvato dal Consiglio Comunale Ordine del Giorno a favore degli audiolesi

Nella seduta del 9 Novembre del Consiglio Comunale di Monterotondo, è stato approvato all’unanimità l’Ordine del Giorno presentato dal Consigliere Comunale Fabio Federici, che impegna la giunta a trovare finalmente uno spazio per la numerosa comunità di sordomuti presenti sul territorio eretino. L’enorme importanza sociale dell’OdG presentato da Federici ha messo d’accordo tutti, maggioranza ed opposizione, ed ha portato all’assunzione dell’impegno dell’attuale amministrazione per poter finalmente dare uno spazio a questa comunità.

Molto contento, ovviamente, il promotore dell’OdG, Fabio Federici: “E’ una grande soddisfazione per me l’approvazione di questo Ordine del Giorno, soprattutto perché ho potuto vedere negli occhi della comunità degli audiolesi una grande gioia che mi ha sinceramente emozionato. Ora si dovrà fare in fretta, perché la loro comunità è molto grande ed ha veramente bisogno di questi spazi per poter finalmente avere un punto d’incontro dove poter socializzare e coinvolgere in varie iniziative altre persone con lo stesso problema”.  

Significativa è stata anche la convergenza della maggioranza, che ha votato compatta un OdG proposto da un membro dell’opposizione: “Questo conferma il discorso che ho pronunciato nel giorno di insediamento del Consiglio Comunale. Sulle idee e proposte che sono d’importanza enorme per la nostra comunità di Monterotondo, non ci può essere una divisione strumentale, a prescindere, bensì una fattiva collaborazione ed, ove possibile, una convergenza. Adesso tutti vigileremo attentamente affinché questo luogo sia trovato nel minor tempo possibile e sia utilizzabile al meglio per tutti i componenti dell’ente sordomuti”.

About the author

Giornalista, sceneggiatore, raccontastorie, papà imperfetto. Direttore di Sitopreferito.it e fondatore de laragazzapreferita.it e di romastorie.it. La sua vocazione è raccontare storie improbabili di ingenui e sognatori. Ha un sacco di amici immaginari...

Related

A WeGIL, sempre in occasione dei 45 anni dalla nascita dell'originale format che conquistò il pubblico radiofonico, tornano le "Interviste Impossibili" a cura dello scrittore Lorenzo Pavolini, che il 7 maggio alle 19.00 vedranno un appuntamento "al femminile" con la scrittrice Elena Stancanelli, candidata al Premio Strega nel 2016 e vincitrice del Premio Vittoriano Esposito, insieme all'attrice Elena Radonicich, per conoscere da vicino e dare voce all'intramontabile Jane Eyre.

Oggi martedì 24 Aprile alle 18.30 a Piazza Trilussa, flash-mob "teniamoci per mano contro l'omofobia", "per una Roma più sicura contro la violenza e a favore dei nostri diritti. Lottiamo per la nostra libertà, dedica solo mezz’ora del tuo tempo!”. Un messaggio su whatsapp lanciato da Imma Battaglia ai suoi contatti e presto divulgato nelle chat private. Un invito ad esser presenti per un flash-mob spontaneo in cui tenersi per mano contro l’omofobia, dopo l'ennesimo vile atto omofobo che ha visto l’aggressione ai danni di Marco e Federico.

JOIN THE DISCUSSION