Atac, giovani writer saranno impegnati in attività di decoro per il trasporto

Atac, giovani writer saranno impegnati in attività di decoro per il trasporto

I giovani che si sono resi responsabili di reati durante la minore età, come ad esempio i writer responsabili di atti vandalici, e che di conseguenza sono stati sottoposti a procedimento penale, potranno essere inseriti in attività socialmente utili finalizzate alla restituzione del decoro a bordo dei mezzi e delle infrastrutture gestite da Atac. La novità arriva dopo la firma di uno storico accordo per una collaborazione sperimentale fra Atac e l’USSM, Ufficio di Servizio Sociale per i Minorenni di Roma – Dipartimento per la Giustizia Minorile e di Comunità – Ministero della Giustizia.

Atac, infatti, ha accolto positivamente la proposta di collaborazione dell’USSM, che interviene a favore dei giovani sottoposti a procedimento penale da parte del Tribunale per i Minorenni predisponendo piani per il loro inserimento in realtà istituzionali e del privato sociale. In ragione di ciò, le parti hanno convenuto di coinvolgere i giovani in interventi di ripristino del decoro sui mezzi di trasporto e le infrastrutture gestite da Atac, come ad esempio le stazioni, danneggiati da atti di vandalismo dei cosiddetti writers.
Obiettivo dell’iniziativa: contribuire significativamente alla lotta contro il degrado e il vandalismo e fornire un’occasione di crescita per i ragazzi che saranno coinvolti.

Potrebbe interessarti anche...

  • 30 giorni da Leone, ricordando Sergio. Proiezioni, incontri, eventi
  • "Me contro Te, La Vendetta del Signor S": trailer e poster. Anteprima Domenica 12 Gennaio in cui Luì e Sofi incontreranno i piccoli fans
  • Rocco Papaleo incontra gli studenti nell'ambito del progetto "L'Altra Roma - Primavalle, sguardi da una periferia della modernità"
  • Al via le riprese di "Un cielo stellato sopra il ghetto di Roma" diretto da Giulio Base
  • Rassegna cinematografica "Avanguardie Migranti" alla Biblioteca Vaccheria Nardi di Roma
  • Nasce Plastik0, per una vita più “green”
  • Le Coliche al Lamezia International Film Fest, "Ci piacerebbe realizzare un nostro film"
  • “Uno Chef in fattoria”, dal 18 novembre su Food Network
  • Il regista Eitan Pitigliani presenta "Insane love" a Napoli, tra i 7 finalisti di CortiSonanti
  • Intervista (con sfida al lettore) a Laura Costantini, autrice della collana "Diario Vittoriano"
  • Halloween da brivido su Italia 1 con "IT- Capitolo uno" e “Shining – Extended edition”
  • Pietro Coccia, il fotografo del cinema italiano, ricordato alla Festa del Cinema di Roma dalla Street Artist Laika
  • "Matrimonio a prima vista Italia - 6 mesi dopo": da domani in anteprima su DPLAY PLUS
  • Festival Box, primo Festival Musicale Nazionale dedicato all'underground

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION