SitoPreferito

Appuntamenti ed Eventi Cultura Primo Piano Roma Territorio

WeGIL: Ricordo di Alessandro Leogrande

Segui Email Segui Email

WeGIL: Ricordo di Alessandro Leogrande

WeGIL: Ricordo di Alessandro Leogrande

In difesa degli ultimi e dei ferocemente sfruttati nei più diversi contesti: nell’ambito del caporalato, degli immigrati, dei desaparecidos in Argentina, e ovunque ci sia stato un sopruso
7 febbraio, ore 18.30, WeGIL – Largo Ascianghi 5, Roma
Ingresso gratuito

WeGIL, hub nel cuore di Trastevere gestito da LAZIOcrea e nato grazie alla Regione Lazio, prosegue la sua mission di valorizzazione del patrimonio culturale italiano e ricordo, proponendo mercoledì 7 febbraio 2018 un vero e proprio evento omaggio ad Alessandro Leogrande, uno dei più grandi intellettuali degli ultimi anni, prematuramente scomparso all’età di 40 anni, il 26 novembre 2017.
“In difesa degli ultimi e dei ferocemente sfruttati nei più diversi contesti: nell’ambito del caporalato, degli immigrati, dei desaparecidos in Argentina, e ovunque ci sia stato un sopruso”, con queste parole il padre di Alessandro Leogrande ne annunciava la scomparsa il 26 novembre 2017 posizionandolo in un delineato ruolo di militanza culturale e impegno sociale. Il 7 febbraio alla WEGIL si ricorda l’indefesso lavoro e la profonda umanità di Alessandro Leogrande, mente-alveare, è stato detto, scrittore, giornalista, intellettuale lucidissimo e impegnato.

Autorevole firma su Internazionale, l’Unità, Il Manifesto, Panorama, il Riformista, il Fatto Quotidiano, Una città, Nuovi Argomenti, Gli asini, La terra vista dalla luna, Alessandro Leogrande è stato editorialista del Corriere del Mezzogiorno, curatore dell’inserto Fuoribordo per il settimanale “Pagina 99” e ha condotto trasmissioni per Radio 3 RAI e Radio Svizzera Italiana. È stato per dieci anni vicedirettore del mensile “Lo straniero”.

Ha esordito nel reportage narrativo con Un mare nascosto, dedicato alla sua città (1999), e ha proseguito l’indagine sulle nuove mafie, i movimenti di protesta, lo sfruttamento dei braccianti stranieri con Le male vite. Storie di contrabbando e di multinazionali (2003; 2010), Nel paese dei viceré. L’Italia tra pace e guerra (2006), Uomini e caporali. Viaggio tra i nuovi schiavi nelle campagne del Sud (2008), Fumo sulla città (2013). In seguito si è occupato dei flussi migratori dai Balcani e dall’Africa in Il naufragio. Morte nel Mediterraneo (2011), da cui ha tratto il libretto dell’opera Katër i Radës che ha debuttato alla Biennale Musica di Venezia nel 2014 (musica di Admir Shkurtaj, regia di Salvatore Tramacere, prodotta dal Teatro Koreja), Adriatico (2011), in La frontiera (2015), e nel libretto Haye. Le parole, la notte, che ha debuttato al Teatro Ariosto di Reggio Emilia il 29 settembre del 2017, con musica di Mauro Montalbetti e regia di Alina Marazzi. Ha curato le antologie Nel Sud senza bussola. Venti voci per ritrovare l’orientamento (con Goffredo Fofi, 2002), Il pallone è tondo (2005), Ogni maledetta domenica. Otto storie di calcio (2010), il volume Trois Agoras Marseille. Art du geste dans le Méditerranée di Virgilio Sieni (2013), l’antologia degli scritti giornalistici di Rodolfo Walsh Il violento mestiere di scrivere (2016), e gli scritti di Carlo Pisacane L’altro risorgimento (2017).
Intervengono tra gli altri Mario Desiati, Nadia Terranova, Giulia Caminito, Vittorio Giacopini, Stefano Iucci, Angelo Matrandrea, Emiliano Sbaraglia, Gaja Cianciarelli, Nicola Villa.
Ingresso libero fino a esaurimento posti.

WEGIL – www.wegil.it – Info e prenotazioni: info@wegil.it

Inserito da: Barbara Andreoli

Potrebbe interessarti anche...

  • Deadpool & Wolverine: dal 24 luglio nelle sale italiane
  • Descendants sarà disponibile da venerdì 12 luglio in esclusiva su Disney+
  • "Io sono: Celine Dion": il trailer e il poster ufficiali del documentario dedicato all'iconica superstar, disponibile dal 25 giugno
  • Sono in corso le riprese di Cortina Express con Christian De Sica, Lillo Petrolo, Isabella Ferrari. A Natale al cinema
  • Aqua Film Festival, dal 6 al 9 giugno su MyMovies e alla Casa del Cinema di Roma
  • La stanza degli omicidi nei cinema italiani dal 6 giugno
  • Love Film Festival, tra gli ospiti Pupi e Antonio Avati, Marco Bocci, Laura Chiatti, Brando De Sica e Paolo Genovese
  • “The Miseducation of Lauryn Hill” di Lauryn Hill al primo posto della classifica di Apple Music “I 100 migliori album”
  • "È colpa mia: Londra": Prime Video annuncia il remake britannico del film Original spagnolo "Culpa Mia"
  • Recensione di “Furiosa: A Mad Max Saga”, si torna nella Wasteland
  • The Veil, dal 26 giugno la serie FX in streaming su Disney+
  • Festival della TV: dal 24 al 26 maggio a Dogliani. Per la prima volta assegnati due premi speciali
  • "Me Contro Te Il Film – Operazione Spie" al cinema dal 1 giugno e in anteprima in tutte le sale il 30 e il 31 maggio
  • MY LADY JANE: il trailer della nuova serie tratta dall'omonimo best-seller. Dal 27/6 su Prime Video
  • Omen – L’Origine del Presagio: l’horror psicologico 20th Century Studios arriverà su Disney+ il 30 maggio
  • Torna al cinema solo il 3, 4, 5 giugno DONNIE DARKO in versione restaurata in 4k Director's Cut
  • Noir Casablanca di Kamal Lazraq, dal 6 giugno al cinema con Exit Media
  • "L’assedio" film documentario d’esordio di Marta Innocenti al Marche Du Film del Festival di Cannes con Minerva Pictures
  • Su Rai1 il 23 maggio, in occasione della Giornata della legalità, andrà in onda 'Mascaria', con Fabrizio Ferracane e Manuela Ventura
  • Speciale "Capitan Harlock - L'Arcadia della mia giovinezza". A lezione di libertà e coraggio: cosa abbiamo imparato da Capitan Harlock
About Author

BarbaraAndreoli

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *