Fabrizio Bosso con Blu Moka, al XXIX CivitaFestival una serata di grande musica

Fabrizio Bosso con Blu Moka, al XXIX CivitaFestival una serata di grande musica

La grande musica al XXIX Civitafestival a Civita Castellana (Viterbo) – nello scenografico Polo museale del Lazio Forte Sangallo – prosegue il 19 luglio con Fabrizio Bosso e i Blu Moka una formazione musicale energica, carica e italiana, per un concerto che ben si sposa con la cornice di Forte Sangallo.

Il gruppo propone uno show di brani e arrangiamenti originali, ripercorrendo il sound della new generation di hard-bopper del mainstream newyorkese (nomi come Peter Bernstein, Billy Steward, Eric Alexander) musicisti di riferimento che hanno saputo ri-esplorare il jazz accattivante degli anni ’60 attraverso un linguaggio personale focalizzato sul continuo ed incalzante interplay.

Il risultato è di grande impatto sonoro, blues elettrico con rimandi R&B alla contemporaneità.

Tutti gli eventi si svolgono a Forte Sangallo e sono a ingresso gratuito.

Inserito da: Barbara Andreoli

Potrebbe interessarti anche...

  • I Troll
    Brutti, pericolosi e puzzolenti: conosciamo meglio i Troll!
  • La Maschera
    La maschera: misteriosa controversa ma innegabilmente affascinante
  • "Un mondo di sogni animati": i capolavori di Miyazaki tornano al cinema dal 1 luglio
  • Edizioni NPE pubblica il Tex di Sergio Tisselli
  • Presentata la Fondazione Pro Loco Italia. Just Folk di Radio Kaos Italy presente!
  • Fantafestival, 42ma edizione dall'1 al 5 giugno 2022: il programma completo
  • Dalla collaborazione tra il Preferito Network e la PAV Edizioni nasce la StoryPop, un nuovo marchio editoriale
  • Enzo D'Alò torna al cinema con un nuovo film d'animazione: "Mary e lo spirito di mezzanotte"
  • Il misterioso e ululante mondo dei lupi mannari
  • La porta e i suoi mille significati
  • Primo sguardo a War for Delthia, gioco da tavola fantasy della Ego Games Studios
  • Il gatto: alla scoperta del misterioso e affascinante felino
  • I mille volti dei vampiri, creature non-morte che... non passano mai di moda!
  • Storie della Generazione Z: le Jordan 1
  • Il mito della Fenice attraverso i secoli
  • Alla scoperta della chiave: potente oggetto magico dai molteplici simboli

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION