Rieti Cuore Piccante, arriva la kermesse più hot dell’estate

Rieti Cuore Piccante, arriva la kermesse più hot dell’estate

Il cuore del centro d’Italia è pronto a battere forte per la kermesse più hot dell’estate.
Dal 23 al 27 agosto torna l’appuntamento con “Rieti cuore piccante”, la Fiera internazionale del peperoncino che anche quest’anno richiamerà migliaia di appassionati della prelibata spezia.

Giunta alla settima edizione, la manifestazione rappresenta un’occasione unica per scoprire il mondo del peperoncino e tutto ciò che lo circonda; stand, degustazioni, convegni, esposizioni e persino flash-mob saranno all’insegna del “Re” venuto dalle Americhe e del concetto di “piccante” visto da molteplici prospettive. Il tutto all’interno di una cornice dal fascino unico, il centro storico di Rieti con i suoi caratteristici vicoli, le sue splendide piazze e i suoi affacci mozzafiato sulle campagne della Sabina, dove saranno ospitati centinaia di stand commerciali della Fiera.

Ogni sera sono in programma show cooking con gli chef dell’Etoile Academy fondata da Rossano Boscolo, che ha formato più di 30.000 chef e pasticceri, creando e coltivando gran parte dei talenti italiani che lavorano nei diversi campi dell’alta cucina, dalla ristorazione alla didattica. Sarà possibile visitare il Campo-catalogo al Centro sperimentale Carlo Jucci e ammirare al Chiostro di S. Agostino oltre 800 varietà diverse di peperoncino provenienti da ogni parte del Mondo. Messico e Ungheria saranno i Paesi ospiti dell’edizione 2017, nell’ambito della quale verrà messo per la prima volta in commercio “Sabino”, una specialità ad hoc studiata per soddisfare la richiesta italiana di peperoncino.

Nel programma spiccano anche quattro convegni sulla spezia e due cene-degustazione di beneficienza, mentre grande spazio sarà dato a mostre fotografiche e di pittura, kermesse artistico-letterarie, intrattenimenti per bambini e spettacoli musicali. E saranno rigorosamente a tema anche la suggestiva “hot video mapping” serale sulla facciata di Palazzo Dosi in programma ogni sera, la gara fra barman nella preparazione di cocktail piccanti e la “Notte Rossa” di venerdì 25 agosto, un grande flash-mob nel centro storico che durerà fino all’alba nel quale tutti i partecipanti dovranno indossare almeno un indumento rosso-peperoncino, mentre la notte del 27 un grande spettacolo pirotecnico darà a tutti l’appuntamento al prossimo anno.

Organizzato dall’Associazione Peperoncino a Rieti partecipata dall’Accademia Nazionale del Peperoncino, dagli enti locali, Camera di Commercio e Confcommercio Rieti e con il patrocinio del Comune di Rieti, l’evento proporrà ogni pomeriggio visite guidate alla scoperta della città e di Rieti Sotterranea, con i resti del viadotto romano costruito nel III secolo a.C. che, superando il fiume Velino, permetteva alla via Salaria di raggiungere la città evitando allagamenti. E così i visitatori potranno scoprire che il capoluogo laziale – che sorge alle pendici del Terminillo nel cuore della “Valle Santa” – è anche un centro

ricchissimo di storia, dalle origini ancora più antiche di quelle di Roma; al suo interno meritano una visita la Cattedrale, la Basilica di Sant’Agostino, la Chiesa di San Francesco, il palazzo Vescovile e quello comunale, il rinascimentale Palazzo Vicentini e i resti del ponte romano. Nei dintorni di Rieti si possono visitare, seguendo il Cammino di Francesco, anche i quattro Santuari fondati dal frate di Assisi, quello di Fonte Colombo, della Foresta, di Greccio e di Poggio Bustone.

Loading...

Potrebbe interessarti anche...

  • Masterclass per attori con June Jasmine Davis. Formazione gratuita con Artisti 7607
  • "Questo è vero rumore!": la differenza tra musica e rumore secondo Keith Moon
  • Rosa Luxemburg: proiezione e lezione di cinema con Margarethe von Trotta alla Casa del Cinema
  • 11/01/19. Ospiti Radio Voi su Radio Kaos Italy: Nicola Sciannamè (La Voce del Municipio), Silvia Di Tosti (Libriinfestival), Patrizio Maria e FLOG
  • 5 anni senza Arnoldo Foà: la vedova istituisce il “Premio Arnoldo Foà. Teatro e Visioni” e chiede un teatro intitolato
  • Colle der Fomento, annunciate le prime date di Adversus Tour 2019
  • Gallery. Buon Natale da Elio Germano e Marcello Fonte, brindisi da Artisti 7607
  • 21/12/18. Ospiti Radio Voi su Radio Kaos Italy: Rock Tales e live di Sina del Grillo e Valerio Lysander
  • 20/12/18. Ospiti Radio Voi su Radio Kaos Italy: Catalin Montanaro (Smile Orchestra) e live di The Last Gipsy
  • Natale: tutti a tavola con la mamma! Le ricette dei dolci più golosi
  • Il Csi corre l'Autogiro d'Italia: dal 26 maggio al 1° giugno 2019 cento equipaggi impegnati nelle sei tappe del tour automobilistico
  • La tragedia della discoteca a Corinaldo: una riflessione del cantautore Patrizio Maria
  • 14/12/18. Ospiti Radio Voi su Radio Kaos Italy: Cifelli (Roma Today), La Lanterna di Diogene e i ragazzi della Orange Records Rome
  • 13/12/18. Ospiti Radio Voi su Radio Kaos Italy: gli attori Raffaele De Bartolomeis e Moira Carbone, Yari Riccardi e Exempla
  • "Carta Straccia" all'OFFOFF Theatre: tra gli applausi e i sorrisi degli ospiti c'è anche Alessandro Gassman
  • 07/12/18. Ospiti Radio Voi su Radio Kaos Italy: Cifelli (Roma Today), Riccardi (Scusi chi ha fatto palo?), Rock Tales e live di Patrizio Maria
  • La Ragazza Preferita: Gloria De Leo
  • 06/12/18. Ospiti Radio Voi su Radio Kaos Italy: Federico Bozzoli (Associazione AISM), l'attore Raffaele De Bartolomeis, Protto
  • Revolution: la band italo/neozelandese che suona rock in Cina (e spacca di brutto)

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION