Prima edizione di RomeVideoGameLab. Cinecittà apre le porte al mondo dei videogames

Prima edizione di RomeVideoGameLab. Cinecittà apre le porte al mondo dei videogames

Tre giorni interamente dedicati al mondo del videogame nella Fabbrica dei Sogni, Cinecittà.

Dal 4 al 6 maggio un lungo weekend fatto di full immersion, interazione, formazione, gioco: nello Studio 10 e alla Sala Fellini degli Studios di via Tuscolana, si terranno laboratori, workshop, didattica per scuole e famiglie, panel e masterclass esclusive, con la presenza di postazioni interattive, la storia del videogioco e le ultime novità. Nel sito più immaginifico del nostro cinema, la storia e il futuro del nuovo immaginario.

RomeVideoGameLab è un laboratorio dedicato alla sperimentazione. Una occasione per mettere insieme mondi e linguaggi diversi per dare al gaming un ruolo nella società e nelle politiche pubbliche in materia di cultura, formazione, istruzione e ricerca scientifica.

L’iniziativa di Istituto Luce Cinecittà, in co-realizzazione con QAcademy impresa sociale, e in collaborazione con ITA (Italian Trade Agency) e Aesvi (Associazione editori e sviluppatori videogiochi italiani) si avvale di partner istituzionali e privati di settore, unisce istituzioni pubbliche e imprese, apre le porte dei luoghi che hanno visto la creazione del migliore cinema italiano e internazionale al mondo dei videogames che è ormai un pezzo essenziale dell’universo audiovisivo.

L’ingresso (alle sole aree in cui si svolge il RomeVideoGameLab) sarà gratuito.

Nei tre giorni di RomeVideoGameLab ci sarà spazio per :

Didattica. Un’opportunità per rinsaldare la collaborazione tra i videogame e il loro uso “serio”, cominciando da quello educativo e scolastico, con laboratori per studenti e corsi di formazione per insegnanti, anche in attuazione del protocollo firmato da Aesvi e Miur in relazione allo sviluppo della Scuola digitale;

Panel di discussione per misurare gli intrecci possibili tra videogioco e gli altri mondi della creatività e dell’intrattenimento Dal cinema, alla fotografia, alla scrittura, fino alla salute;

B2B. Spazi business riservati agli investitori istituzionali italiani e stranieri che vogliono conoscere i migliori sviluppatori italiani nell’ambito degli applied games;

Kids and Family. Laboratori dedicati ai più piccoli, attività pensate per integrare il portfolio di iniziative già avviate da Istituto Luce Cinecittà e il percorso espositivo Cinecittà si Mostra;

Level Up. Un format articolato in Lectio Magistralis, Workshop e Talks dedicato a chi già lavora nel settore; art director e figure di alto livello nel panorama videoludico faranno da guest trainer per i giovani sviluppatori italiani;

Retrogaming. Allestimenti dedicati alla storia del videogioco, con postazioni interattive e a tema retrogaming e un corner speciale dedicato ai 40 anni dalla creazione di Space Invaders;

eSports. Un punto di incontro virtuale per tutti gli appassionati di videogiochi competitivi.

Info: http://www.romevideogamelab.it/

Loading...

Potrebbe interessarti anche...

  • La "banda" della Orange Records Rome presenta "Effetti collaterali". L'intervista
  • Eva Grimaldi e Imma Battaglia presto spose. Alla guida c'è Enzo Miccio
  • Mariella Nava: una riflessione sull'ultimo Sanremo. "Imparate ragazzi, imparate!"
  • Presentazione di "Ali spezzate" antologia nata per sensibilizzare sul tema della violenza sulle donne
  • Il mito della Banshee: dai racconti dei Druidi ai manga scopriamo le caratteristiche di questo spirito ancestrale femminile
  • Canapa Mundi 2019: grande chiusura per la prima fiera d’Italia del settore. Un business in crescita
  • Roma Whisky Festival: ottava edizione con masterclass, degustazioni e seminari. Intervista al "whisky consultant" Pino Perrone
  • Palazzo Farnese di Caprarola: il mistero degli affreschi dell’Anticamera degli angeli
  • Perrotta, Tonetto, Cassetti: compleanno nel pallone al Room26 per Gianluca Caruso
  • Le attrici Miriam Galanti e Katia Greco al Gran Ballo di Carnevale tra le Epoche di Nino Graziano Luca
  • Scoop intervista Cupido!
  • Gli Elfi tra di noi: nascita, usi e costumi del popolo "luminoso"
  • Gran Ballo di Carnevale tra le Epoche nella magica cornice della Pinacoteca del Tesoriere
  • Canapa Mundi, Fiera Internazionale della Canapa. A Roma 10.000 mq di sostenibilità, benessere e nuove frontiere
  • Matteo Cappella presenta "Metropolia", suo primo disco ufficiale. L'intervista
  • Un “Tè Danzante" con Jane Austen: un'esperienza "fuori dal tempo"
  • "Senza Rossetto": all'AAMOD il film di ricerca sull'immaginario femminile alla vigilia del voto del '46
  • Omaggio a Giorgio Gaber: una targa verrà affissa sul condominio di via Londonio, dove il cantautore nacque
  • In onda in prima serata su RAI1 la docufiction “Figli del destino”
  • Masterclass per attori con June Jasmine Davis. Formazione gratuita con Artisti 7607

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION