Monterotondo. Trentasei anni di Estate Eretina. Il programma

Monterotondo. Trentasei anni di Estate Eretina. Il programma

Si apre il sipario sulla trentaseiesima edizione dell’Estate Eretina. La tradizionale rassegna culturale estiva, organizzata dall’Assessorato alla Cultura e dalla Fondazione culturale ICM Monterotondo, prende il via il prossimo 11 luglio (ore 18.00) presso la sala esposizioni del teatro “Francesco Ramarini” con l’inaugurazione della mostra fotografica “Donne forti Luce Tenue” con il patrocinio dell’Ambasciata di Finlandia, ed il concerto della Fanfara dei Bersaglieri di Guidonia (ore 21, cortile di palazzo Orsini).

La manifestazione proseguirà fino al 9 agosto con un ricco cartellone di spettacoli gratuiti che prevede concerti, piece teatrali, reading letterari e tanto cinema sotto le stelle.

Da segnalare il concerto (venerdì 14 luglio) della Med Free Orkestra, ensemble multietnica di world pop composta da musicisti provenienti da varie aree del Sud del mondo, protagonista di trascinanti esibizioni al concerto del 1° Maggio a Roma sia nel 2015 che nel 2016, quello dell’associazione “Di canto in canto” che mercoledì 12 luglio presenta il suo repertorio di canzoni popolari romane e non solo, e il recital “Storielle e musiche belle” (giovedì 13) serata per bambini all’insegna della musica e della fantasia, filastrocche e rime di Gianni Rodari raccontate da Pierfrancesco Ambrogio, accompagnate dalla Banda musicale Eretina diretta dal maestro Luigino Leonardi.

Tra le piece teatrali la commedia “Tesmoforiazuse” di Aristofane (16 luglio), curata dal Progetto “Theatron” dell’Università “La Sapienza”, le “Brevi scene d’autore” (18 luglio), divertente messa in scena di testi d’autore, classici e contemporanei, di prosa, film e repertorio macchiettistico dell’associazione e scuola internazione di recitazione Clesis Arte, la commedia “Il piacere dell’onestà” (20 luglio) di Pirandello messa in scena dall’associazione culturale “Cristina Stelitano” e la commedia “Er monno da principio”, divertente commedia tratta dal poemetto omonimo di Osvaldo Scardelletti, interpretata dalla popolarissima compagnia stabile del teatro Eretino diretta da Ferruccio Lanza.

Scarica l’intero programma.

Potrebbe interessarti anche...

  • Masterclass per attori con June Jasmine Davis. Formazione gratuita con Artisti 7607
  • Rosa Luxemburg: proiezione e lezione di cinema con Margarethe von Trotta alla Casa del Cinema
  • 11/01/19. Ospiti Radio Voi su Radio Kaos Italy: Nicola Sciannamè (La Voce del Municipio), Silvia Di Tosti (Libriinfestival), Patrizio Maria e FLOG
  • 5 anni senza Arnoldo Foà: la vedova istituisce il “Premio Arnoldo Foà. Teatro e Visioni” e chiede un teatro intitolato
  • Colle der Fomento, annunciate le prime date di Adversus Tour 2019
  • Gallery. Buon Natale da Elio Germano e Marcello Fonte, brindisi da Artisti 7607
  • 21/12/18. Ospiti Radio Voi su Radio Kaos Italy: Rock Tales e live di Sina del Grillo e Valerio Lysander
  • 20/12/18. Ospiti Radio Voi su Radio Kaos Italy: Catalin Montanaro (Smile Orchestra) e live di The Last Gipsy
  • Natale: tutti a tavola con la mamma! Le ricette dei dolci più golosi
  • Il Csi corre l'Autogiro d'Italia: dal 26 maggio al 1° giugno 2019 cento equipaggi impegnati nelle sei tappe del tour automobilistico
  • La tragedia della discoteca a Corinaldo: una riflessione del cantautore Patrizio Maria
  • 14/12/18. Ospiti Radio Voi su Radio Kaos Italy: Cifelli (Roma Today), La Lanterna di Diogene e i ragazzi della Orange Records Rome
  • 13/12/18. Ospiti Radio Voi su Radio Kaos Italy: gli attori Raffaele De Bartolomeis e Moira Carbone, Yari Riccardi e Exempla
  • "Carta Straccia" all'OFFOFF Theatre: tra gli applausi e i sorrisi degli ospiti c'è anche Alessandro Gassman
  • 07/12/18. Ospiti Radio Voi su Radio Kaos Italy: Cifelli (Roma Today), Riccardi (Scusi chi ha fatto palo?), Rock Tales e live di Patrizio Maria
  • La Ragazza Preferita: Gloria De Leo
  • 06/12/18. Ospiti Radio Voi su Radio Kaos Italy: Federico Bozzoli (Associazione AISM), l'attore Raffaele De Bartolomeis, Protto
  • Revolution: la band italo/neozelandese che suona rock in Cina (e spacca di brutto)
  • Francesco Bruni vince la rassegna "Cinema! Italia!", tournee di cinema italiano in Germania

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION