Monterotondo. In scena lo spettacolo teatrale #CoseDellAltroMondo

Monterotondo. In scena lo spettacolo teatrale #CoseDellAltroMondo

Arriva in scena, a conclusione del laboratorio di teatro integrato “Il Funambolo”, lo spettacolo #CoseDellAltroMondo, previsto per giovedì 1 giugno alle ore 17.30 presso il Teatro F. Ramarini di Monterotondo (RM).

Il progetto, guidato da Matteo Guerra e nato dalla collaborazione tra la cooperativa sociale Il Pungiglione e l’associazione culturale Daniel Zagni Lab, porta sul palco le persone con disabilità del Centro Socio Educativo Riabilitativo Diurno Intercomunale Il Funambolo (Cserdi) insieme agli operatori della struttura, ai volontari e ai ragazzi del progetto di Alternanza Scuola Lavoro.

Lo spettacolo #CoseDellAltroMondo è frutto del lavoro creativo di tre laboratori distinti durante i quali è stato chiesto ad ogni partecipante cosa significasse vedere, provare, immaginare una cosa dell’altro mondo. Sono emersi temi come l’amore, i sogni e la fantasia in contrapposizione alla solitudine, alla noia e alle aspettative deluse, temi diventati centrali nella rappresentazione.

“L’esperienza di teatro integrato – spiega Matteo Guerra, regista e curatore del progetto – rappresenta per i partecipanti la possibilità di percepirsi come protagonisti attivi, di esercitare un ruolo riconosciuto e di essere considerati non come portatori di handicap ma come portatori di talento”.

Il laboratorio di teatro integrato “Il Funambolo” dimostra che il teatro, come altre attività socio culturali, mette al centro la persona con i suoi sogni e le sue aspirazioni, diventando un esempio tangibile di inclusione, benessere e socializzazione per tutti e tutte.

L’ ingresso è libero fino ad esaurimento posti.

Potrebbe interessarti anche...

  • Visita al borgo di Castell’Arquato: dove si girò Ladyhawke e dove si torna indietro nei secoli con la rievocazione di un torneo medioevale
  • Ginnika 2019: sneakers da tutto il mondo a 35 anni dalla censura delle Air Jordan. Roma, 14 e 15 settembre
  • Apre in Italia il primo Museo del Saxofono; inaugurazione sabato 7 settembre 2019
  • Genazzano, un luogo dal fascino senza tempo... nel Guinness dei primati!
  • I Festival d’Arte di Strada invadono l’estate italiana 2019: da TolfArte a Carpineto, oltre 300 busker italiani e internazionali
  • Max Nardari tra cinema e Festival: in uscita il nuovo film "Di tutti i colori" e al timone del Film Festival Sabaudia Studios 2019
  • Grazia Di Michele presenta il suo nuovo libro "Apollonia" e l'album "Sante Bambole Puttane"
  • Biografilm Italia 2019: “Noci Sonanti” vince il Premio Hera “Nuovi Talenti”
  • AAA Queen's Drag Queen: bando di audizione per la produzione 2019/2020
  • Anteprima del documentario "Generazione Diabolika", la storia di un locale diventato un fenomeno di costume
  • Informiamici: i progetti vincitori dei liceali si concentrano su pillola del giorno dopo e preservativo
  • "GLITCH, Figli di un Dio confuso": Giulia Soi presenta il secondo romanzo
  • In onda “Io sono Sofia”, film di Silvia Luzi: la storia vera di Sofia, una donna di 28 anni nata maschio e del suo percorso personale
  • Alla scoperta del Labirinto: da Cnosso ai Celti, da Pac-Man fino ad Alice, storia, etimologia, mitologia, di un luogo spesso rappresentato come un dedalo in cui perdersi per ritrovare sé stessi
'; var riint = setInterval(function() {jQuery(window).trigger("resize");},100); setTimeout(function() {clearInterval(riint);},2500); }; }, beforeShow : function () { this.title = jQuery(this.element).attr('lgtitle'); if (this.title) { this.title=""; this.title = '
'+this.title+'
'; } }, afterShow : function() { }, openEffect : 'fade', closeEffect : 'fade', nextEffect : 'fade', prevEffect : 'fade', openSpeed : 'normal', closeSpeed : 'normal', nextSpeed : 'normal', prevSpeed : 'normal', helpers : { media : {}, title : { type:"" } } }); } catch (e) {} });

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION