Escursioni naturalistiche per persone con disabilità

Escursioni naturalistiche per persone con disabilità

Al via, a partire dal 22 aprile, un ciclo di escursioni promosse dalla cooperativa sociale Il Pungiglione in collaborazione con il Club Alpino Italiano di Monterotondo. Quattro appuntamenti pensati per le persone con disabilità che, accompagnate dai volontari esperti del Cai e dagli operatori de Il Funambolo (Cserdi), potranno percorrere itinerari su stradine, mulattiere e sentieri alla scoperta delle bellezze naturalistiche di Lazio e Abruzzo.
Gli itinerari non presentano alcuna difficoltà: si sviluppano per lo più nelle immediate vicinanze di paesi e località turistiche e rivestono particolare interesse per escursioni di tipo turistico-ricreativo. Si svolgono in genere sotto i 2000m e sono, solitamente, l’accesso ad alpeggi o rifugi.
Le escursioni vogliono favorire la ricerca del benessere psico-fisico attraverso il contatto con la natura e valorizzare quei luoghi di interesse culturale e turistico del nostro Paese che sono facilmente accessibili a tutti. Le persone che parteciperanno alle giornate proposte da Il Pungiglione e Cai scopriranno luoghi incontaminati e sperimenteranno, insieme ai compagni di viaggio, la gioa e la fatica di immergersi nella natura, respirare aria pulita e camminare su sentieri lontani dal rumore cittadino.

Calendario delle escursioni:
22 aprile – Monte Soratte – Sant’Oreste – Roma
20 maggio – Monte Autore – catena Monti Simbruini – Roma
17 giugno – Rifugio Sebastiani – catena montuosa Velino-silente – Rocca di Mezzo – L’Aquila
9 settembre – Rifugio Duca degli Abruzzi – Gran Sasso – Campo Imperatore – L’Aquila

Per informazioni:
cserdi.ilfunambolo@ilpungiglione.it
0690623001

Potrebbe interessarti anche...

  • Visita al borgo di Castell’Arquato: dove si girò Ladyhawke e dove si torna indietro nei secoli con la rievocazione di un torneo medioevale
  • Ginnika 2019: sneakers da tutto il mondo a 35 anni dalla censura delle Air Jordan. Roma, 14 e 15 settembre
  • Apre in Italia il primo Museo del Saxofono; inaugurazione sabato 7 settembre 2019
  • Genazzano, un luogo dal fascino senza tempo... nel Guinness dei primati!
  • I Festival d’Arte di Strada invadono l’estate italiana 2019: da TolfArte a Carpineto, oltre 300 busker italiani e internazionali
  • Max Nardari tra cinema e Festival: in uscita il nuovo film "Di tutti i colori" e al timone del Film Festival Sabaudia Studios 2019
  • Grazia Di Michele presenta il suo nuovo libro "Apollonia" e l'album "Sante Bambole Puttane"
  • Biografilm Italia 2019: “Noci Sonanti” vince il Premio Hera “Nuovi Talenti”
  • AAA Queen's Drag Queen: bando di audizione per la produzione 2019/2020
  • Anteprima del documentario "Generazione Diabolika", la storia di un locale diventato un fenomeno di costume
  • Informiamici: i progetti vincitori dei liceali si concentrano su pillola del giorno dopo e preservativo
  • "GLITCH, Figli di un Dio confuso": Giulia Soi presenta il secondo romanzo
  • In onda “Io sono Sofia”, film di Silvia Luzi: la storia vera di Sofia, una donna di 28 anni nata maschio e del suo percorso personale
  • Alla scoperta del Labirinto: da Cnosso ai Celti, da Pac-Man fino ad Alice, storia, etimologia, mitologia, di un luogo spesso rappresentato come un dedalo in cui perdersi per ritrovare sé stessi

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION