Venerdì 12 gennaio, sciopero nel trasporto pubblico

Venerdì 12 gennaio, sciopero nel trasporto pubblico

Venerdì 12 gennaio trasporto pubblico a rischio per lo sciopero di 24 ore che riguarderà la rete Atac e i bus periferici gestiti dalla Roma Tpl. Per l’Atac l’agitazione, indetta dai sindacati Faisa Confail, Orsa e USB, interesserà bus, tram, metropolitane, ferrovie Roma-Lido, Termini-Centocelle e Roma-Civitacastellana-Viterbo. Corse a rischio, quindi, dalle 8.30 alle 17 e dalle 20 fino al termine del servizio.

Saranno comunque in vigore le fasce di garanzia: servizio regolare fino alle 8,30 e dalle 17 alle 20. Con le stesse modalità si svolgerà lo sciopero della società Roma Tpl indetto dai sindacati Fast e USB.

Loading...

Potrebbe interessarti anche...

  • I Troll
    Brutti, pericolosi e puzzolenti: conosciamo meglio i Troll!
  • La Maschera
    La maschera: misteriosa controversa ma innegabilmente affascinante
  • "Un mondo di sogni animati": i capolavori di Miyazaki tornano al cinema dal 1 luglio
  • Edizioni NPE pubblica il Tex di Sergio Tisselli
  • Presentata la Fondazione Pro Loco Italia. Just Folk di Radio Kaos Italy presente!
  • Fantafestival, 42ma edizione dall'1 al 5 giugno 2022: il programma completo
  • Dalla collaborazione tra il Preferito Network e la PAV Edizioni nasce la StoryPop, un nuovo marchio editoriale
  • Enzo D'Alò torna al cinema con un nuovo film d'animazione: "Mary e lo spirito di mezzanotte"
  • Il misterioso e ululante mondo dei lupi mannari
  • La porta e i suoi mille significati
  • Primo sguardo a War for Delthia, gioco da tavola fantasy della Ego Games Studios
  • Il gatto: alla scoperta del misterioso e affascinante felino
  • I mille volti dei vampiri, creature non-morte che... non passano mai di moda!
  • Storie della Generazione Z: le Jordan 1
  • Il mito della Fenice attraverso i secoli
  • Alla scoperta della chiave: potente oggetto magico dai molteplici simboli

About the author

Segnala, commenta, fotografa, videodenuncia, videosegnala, polemizza, inviaci complimenti e/o insulti alla mail info@sitopreferito.it

Related

JOIN THE DISCUSSION