Barriere architettoniche: un successo la petizione Vattiato/Cupelloni

Barriere architettoniche: un successo la petizione Vattiato/Cupelloni

Un successo e la dimostrazione che è un tema “caldo” che interessa i cittadini la petizione contro le barriere architettoniche lanciata da Mario Vattiato e Damiano Cupelloni.

“Abbiamo raggiunto e superato i 20.000 sostenitori – fanno sapere i due promotori – e questo non può essere che un grande risultato. Andiamo avanti perché possiamo raddoppiare questa bella e significativa cifra”.

Viene definita barriera architettonica qualunque elemento costruttivo che impedisca, limiti o renda difficoltosi gli spostamenti o la fruizione di servizi (specialmente per le persone con limitata capacità motoria o sensoriale, cioè portatrici di handicap, ma anche ad esempio genitori con passeggini, utenti che utilizzano i mezzi pubblici ecc).




Da questo consegue che un elemento che non costituisca barriera architettonica per un individuo, può invece essere di ostacolo per un altro; si capisce quindi che il concetto di barriera viene percepito in maniera diversa da ogni individuo.

Il bisogno di garantire al maggior numero di persone il diritto alla libertà di movimento, ha portato alla ricerca di parametri comuni tramite un livello normativo, andando ad individuare quali elementi costruttivi siano da considerarsi barriera architettonica.

Nel lontano 1986 l’Italia si impegnava a introdurre i PEBA, i Piani per l’Eliminazione delle Barriere Architettoniche: la Legge 41/86 (art. 32) prevedeva che entro un anno avrebbero dovuto essere adottati dai Comuni e dalle Province, pena un “commissariamento” da parte delle Regioni.




La massiccia presenza di barriere architettoniche in tutte le nostre città che impedisce la mobilità e il raggiungimento dei servizi in genere, vanificano così il diritto all’accessibilità sociale secondo il principio delle pari opportunità con le altre persone.

Mario Vattiato (Coordinatore Regionale dl Lazio per il Movimento Italiano Disabili) e Damiano Cupelloni (Socio Fondatore e primo Presidente del Comitato Pendolari della Orte Fiumicino) lanciando questa petizione chiedono dunque un primo tavolo tecnico con i soggetti elencati in questa Petizione e quelli che verranno ritenuti, direttamente e indirettamente idonei, a risolvere nelle modalità e nelle tempistiche, possibilmente brevi considerati già i 35 anni di mancata adozione dei PEBA, questo adempimento normativo suddetto.

Per firmare la petizione basta andare a questo link: https://www.change.org/p/bell-italia-ma-spesso-inaccessibile-e-i-p-e-b-a-che-fine-hanno-fatto

Loading...

Potrebbe interessarti anche...

  • Masterclass per attori con June Jasmine Davis. Formazione gratuita con Artisti 7607
  • "Questo è vero rumore!": la differenza tra musica e rumore secondo Keith Moon
  • Rosa Luxemburg: proiezione e lezione di cinema con Margarethe von Trotta alla Casa del Cinema
  • 11/01/19. Ospiti Radio Voi su Radio Kaos Italy: Nicola Sciannamè (La Voce del Municipio), Silvia Di Tosti (Libriinfestival), Patrizio Maria e FLOG
  • 5 anni senza Arnoldo Foà: la vedova istituisce il “Premio Arnoldo Foà. Teatro e Visioni” e chiede un teatro intitolato
  • Colle der Fomento, annunciate le prime date di Adversus Tour 2019
  • Gallery. Buon Natale da Elio Germano e Marcello Fonte, brindisi da Artisti 7607
  • 21/12/18. Ospiti Radio Voi su Radio Kaos Italy: Rock Tales e live di Sina del Grillo e Valerio Lysander
  • 20/12/18. Ospiti Radio Voi su Radio Kaos Italy: Catalin Montanaro (Smile Orchestra) e live di The Last Gipsy
  • Natale: tutti a tavola con la mamma! Le ricette dei dolci più golosi
  • Il Csi corre l'Autogiro d'Italia: dal 26 maggio al 1° giugno 2019 cento equipaggi impegnati nelle sei tappe del tour automobilistico
  • La tragedia della discoteca a Corinaldo: una riflessione del cantautore Patrizio Maria
  • 14/12/18. Ospiti Radio Voi su Radio Kaos Italy: Cifelli (Roma Today), La Lanterna di Diogene e i ragazzi della Orange Records Rome
  • 13/12/18. Ospiti Radio Voi su Radio Kaos Italy: gli attori Raffaele De Bartolomeis e Moira Carbone, Yari Riccardi e Exempla
  • "Carta Straccia" all'OFFOFF Theatre: tra gli applausi e i sorrisi degli ospiti c'è anche Alessandro Gassman
  • 07/12/18. Ospiti Radio Voi su Radio Kaos Italy: Cifelli (Roma Today), Riccardi (Scusi chi ha fatto palo?), Rock Tales e live di Patrizio Maria
  • La Ragazza Preferita: Gloria De Leo
  • 06/12/18. Ospiti Radio Voi su Radio Kaos Italy: Federico Bozzoli (Associazione AISM), l'attore Raffaele De Bartolomeis, Protto
  • Revolution: la band italo/neozelandese che suona rock in Cina (e spacca di brutto)

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION