SitoPreferito

Fonte Nuova In Evidenza Notizie

Barriere architettoniche: un successo la petizione Vattiato/Cupelloni

Un successo e la dimostrazione che è un tema "caldo" che interessa i cittadini la petizione contro le barriere

Barriere architettoniche: un successo la petizione Vattiato/Cupelloni

Barriere architettoniche: un successo la petizione Vattiato/Cupelloni

Un successo e la dimostrazione che è un tema “caldo” che interessa i cittadini la petizione contro le barriere architettoniche lanciata da Mario Vattiato e Damiano Cupelloni.

“Abbiamo raggiunto e superato i 20.000 sostenitori – fanno sapere i due promotori – e questo non può essere che un grande risultato. Andiamo avanti perché possiamo raddoppiare questa bella e significativa cifra”.

Viene definita barriera architettonica qualunque elemento costruttivo che impedisca, limiti o renda difficoltosi gli spostamenti o la fruizione di servizi (specialmente per le persone con limitata capacità motoria o sensoriale, cioè portatrici di handicap, ma anche ad esempio genitori con passeggini, utenti che utilizzano i mezzi pubblici ecc).




Da questo consegue che un elemento che non costituisca barriera architettonica per un individuo, può invece essere di ostacolo per un altro; si capisce quindi che il concetto di barriera viene percepito in maniera diversa da ogni individuo.

Il bisogno di garantire al maggior numero di persone il diritto alla libertà di movimento, ha portato alla ricerca di parametri comuni tramite un livello normativo, andando ad individuare quali elementi costruttivi siano da considerarsi barriera architettonica.

Nel lontano 1986 l’Italia si impegnava a introdurre i PEBA, i Piani per l’Eliminazione delle Barriere Architettoniche: la Legge 41/86 (art. 32) prevedeva che entro un anno avrebbero dovuto essere adottati dai Comuni e dalle Province, pena un “commissariamento” da parte delle Regioni.




La massiccia presenza di barriere architettoniche in tutte le nostre città che impedisce la mobilità e il raggiungimento dei servizi in genere, vanificano così il diritto all’accessibilità sociale secondo il principio delle pari opportunità con le altre persone.

Mario Vattiato (Coordinatore Regionale dl Lazio per il Movimento Italiano Disabili) e Damiano Cupelloni (Socio Fondatore e primo Presidente del Comitato Pendolari della Orte Fiumicino) lanciando questa petizione chiedono dunque un primo tavolo tecnico con i soggetti elencati in questa Petizione e quelli che verranno ritenuti, direttamente e indirettamente idonei, a risolvere nelle modalità e nelle tempistiche, possibilmente brevi considerati già i 35 anni di mancata adozione dei PEBA, questo adempimento normativo suddetto.

Per firmare la petizione basta andare a questo link: https://www.change.org/p/bell-italia-ma-spesso-inaccessibile-e-i-p-e-b-a-che-fine-hanno-fatto

Loading...

Potrebbe interessarti anche...

  • Love Film Festival, tra gli ospiti Pupi e Antonio Avati, Marco Bocci, Laura Chiatti, Brando De Sica e Paolo Genovese
  • “The Miseducation of Lauryn Hill” di Lauryn Hill al primo posto della classifica di Apple Music “I 100 migliori album”
  • "È colpa mia: Londra": Prime Video annuncia il remake britannico del film Original spagnolo "Culpa Mia"
  • Recensione di “Furiosa: A Mad Max Saga”, si torna nella Wasteland
  • The Veil, dal 26 giugno la serie FX in streaming su Disney+
  • Festival della TV: dal 24 al 26 maggio a Dogliani. Per la prima volta assegnati due premi speciali
  • "Me Contro Te Il Film – Operazione Spie" al cinema dal 1 giugno e in anteprima in tutte le sale il 30 e il 31 maggio
  • MY LADY JANE: il trailer della nuova serie tratta dall'omonimo best-seller. Dal 27/6 su Prime Video
  • Omen – L’Origine del Presagio: l’horror psicologico 20th Century Studios arriverà su Disney+ il 30 maggio
  • Torna al cinema solo il 3, 4, 5 giugno DONNIE DARKO in versione restaurata in 4k Director's Cut
  • Noir Casablanca di Kamal Lazraq, dal 6 giugno al cinema con Exit Media
  • "L’assedio" film documentario d’esordio di Marta Innocenti al Marche Du Film del Festival di Cannes con Minerva Pictures
  • Su Rai1 il 23 maggio, in occasione della Giornata della legalità, andrà in onda 'Mascaria', con Fabrizio Ferracane e Manuela Ventura
  • Speciale "Capitan Harlock - L'Arcadia della mia giovinezza". A lezione di libertà e coraggio: cosa abbiamo imparato da Capitan Harlock
  • Presentato in Campidoglio a Roma il programma dell’Italian Horror Fantasy Fest 2024
  • "Te estoy amando locamente" vince La Nueva Ola - 17° Festival del cinema spagnolo e latinoamericano
  • Recensione di "Misericordia" di Emma Dante: tra mito e realtà, un viaggio crudele e umano
  • Recensione di "Abigail", sangue e ironia nel nuovo horror firmato Radio Silence
  • Cannes 2024: presentato L’Abbaglio, il nuovo film di Roberto Andò
  • Il Signore degli Anelli: Gli Anelli del Potere, nuova featurette dal dietro le quinte della seconda stagione
About Author

Giovanni Lembo

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *