TIVOLI: Settimana europea per la riduzione dei rifiuti

Asa Tivoli spa, l’azienda comunale di servizi ambientali, aderisce alla Settimana europea per la riduzione dei rifiuti organizzando in collaborazione con Legambiente Tivoli e con OMG (Operazione Mato Grosso) due iniziative per sensibilizzare i cittadini sull’importanza delle buone pratiche. Le manifestazioni sono sostenute dall’Amministrazione comunale, attraverso l’assessorato all’ambiente.
La prima iniziativa avrà una durata di nove giorni, da sabato 22 a domenica 30 novembre, e consiste nella distribuzione gratuita di contenitori ecologici per l’acquisto di detersivi alla spina nella macchina erogatrice in funzione presso il supermercato Leon in via Tiburtina Valeria km 35 (località Crocetta-Bivio di San Polo). E’ il primo punto vendita di questo tipo realizzato a Tivoli, nell’ambito dell’iniziativa avviata dalla Regione Lazio che consente da una parte di ridurre le quantità dei rifiuti da imballo (che rappresentano circa il 40 per cento della totalità dei rifiuti prodotti) e dall’altra di favorire un considerevole risparmio economico per i bilanci familiari. Tra l’altro va ricordato che anche i detersivi distribuiti dalla macchina erogatrice appartengono a una linea ecologica che consente di ridurre l’inquinamento idrico.
La seconda iniziativa consiste nell’apertura, sabato 29 e domenica 30 novembre, del primo Mercatino del riuso, ancora nel piazzale antistante al supermercato Leon. Le cittadine e i cittadini potranno disfarsi di ogni tipo di materiale e in particolare potranno barattare gli oggetti ancora in buona conservazione come mobili, arredi, piccoli elettrodomestici, compact disc, vecchi dischi di vinile, libri, vestiti e quanto altro. Già dal mattino di sabato 29 si potrà conferirte ogni tipo di materiale da buttare, mentre nel pomeriggio di sabato, dalle 15 alle 20, e nella mattina di domenica, dalle 9 alle 13, si potranno barattare gli oggetti ancora utilizzabili.
Con queste iniziative Asa Tivoli spa e l’Amministrazione comunale vogliono ribadire il proprio impegno per affrontare correttamente le problematiche della gestione dei rifiuti e diffondere l’importanza delle buone pratiche e delle scelte dei cittadini per ridurre la produzione dei rifiuti e migliorare la raccolta differenziata, nel rispetto dell’ambiente e più in generale per una migliore qualità della vita.

About the author

Giornalista, sceneggiatore, raccontastorie, papà imperfetto. Direttore di Sitopreferito.it e fondatore de laragazzapreferita.it e di romastorie.it. La sua vocazione è raccontare storie improbabili di ingenui e sognatori. Ha un sacco di amici immaginari...

Related

A WeGIL, sempre in occasione dei 45 anni dalla nascita dell'originale format che conquistò il pubblico radiofonico, tornano le "Interviste Impossibili" a cura dello scrittore Lorenzo Pavolini, che il 7 maggio alle 19.00 vedranno un appuntamento "al femminile" con la scrittrice Elena Stancanelli, candidata al Premio Strega nel 2016 e vincitrice del Premio Vittoriano Esposito, insieme all'attrice Elena Radonicich, per conoscere da vicino e dare voce all'intramontabile Jane Eyre.

Oggi martedì 24 Aprile alle 18.30 a Piazza Trilussa, flash-mob "teniamoci per mano contro l'omofobia", "per una Roma più sicura contro la violenza e a favore dei nostri diritti. Lottiamo per la nostra libertà, dedica solo mezz’ora del tuo tempo!”. Un messaggio su whatsapp lanciato da Imma Battaglia ai suoi contatti e presto divulgato nelle chat private. Un invito ad esser presenti per un flash-mob spontaneo in cui tenersi per mano contro l’omofobia, dopo l'ennesimo vile atto omofobo che ha visto l’aggressione ai danni di Marco e Federico.

JOIN THE DISCUSSION