TIVOLI: Inaugurato l’Ice Park di piazza Garibaldi

E’ stato inaugurato venerdì pomeriggio, alla presenza del Sindaco Giuseppe Baisi e dell’Assessore alla promozione dello sport Antonio Pizzolorusso, l’Ice park, la pista di pattinaggio su ghiaccio in piazza Garibaldi a Tivoli. Si tratta di un vero e proprio villaggio con le atmosfere della montagna e con animazione, musica, spettacoli, esibizioni di campioni e tanto divertimento. L’impianto, allestito su iniziativa dell’Amministrazione comunale, sarà aperto ogni giorno, senza interruzioni dalle 10 del mattino a mezzanotte, fino al prossimo 10 gennaio.

“Prima della riqualificazione piazza Garibaldi era un disordinato parcheggio di automobili ” ha commentato il Sindaco Baisi ” oggi per noi è una grande soddisfazione vederla recuperata, impreziosita dall’Arco dei Padri Costituenti del Maestro Arnaldo Pomodoro e restituita completamente alla comunità. Grazie a tutto questo la nostra piazza principale oggi è diventata un vero punto di incontro e di socialità per la città ed è il luogo ideale per ospitare iniziative come quella dell’Ice Park, un fortunato connubio tra attività sportiva e divertimento”.

Inoltre grazie al progetto “Attività motoria e sport a scuola” dell’Assessorato per la promozione dello sport, da mercoledì 3 dicembre partiranno le mattinate dedicate agli studenti di tutte le scuole elementari e medie cittadine che aderiranno all’iniziativa. Dalle 10 alle 13, ogni giorno su prenotazione i gruppi di scolaresche potranno partecipare all’iniziativa completamente gratuita, compreso il noleggio dei pattini. Per facilitare la partecipazione degli studenti dei quartieri più lontani dal centro, l’Amministrazione comunale ha messo a disposizione anche un servizio di scuolabus. L’assessore alla promozione dello sport Pizzolorusso ha inviato nei giorni scorsi una lettera ai dirigenti di tutti gli istituti scolastici cittadini, invitandoli a partecipare.

“Ritengo che anche la proposta per le scuole ” ha spiegato l’Assessore Pizzolorusso – rappresenti una importante opportunità per avviare i giovani ad uno sport formativo e divertente come il pattinaggio e auspico una grande adesione all’iniziativa. Siamo molto soddisfatti per aver potuto organizzare anche quest’anno un evento così importante in occasione delle festività natalizie”.

About the author

Giornalista, sceneggiatore, raccontastorie, papà imperfetto. Direttore di Sitopreferito.it e fondatore de laragazzapreferita.it e di romastorie.it. La sua vocazione è raccontare storie improbabili di ingenui e sognatori. Ha un sacco di amici immaginari...

Related

A WeGIL, sempre in occasione dei 45 anni dalla nascita dell'originale format che conquistò il pubblico radiofonico, tornano le "Interviste Impossibili" a cura dello scrittore Lorenzo Pavolini, che il 7 maggio alle 19.00 vedranno un appuntamento "al femminile" con la scrittrice Elena Stancanelli, candidata al Premio Strega nel 2016 e vincitrice del Premio Vittoriano Esposito, insieme all'attrice Elena Radonicich, per conoscere da vicino e dare voce all'intramontabile Jane Eyre.

Oggi martedì 24 Aprile alle 18.30 a Piazza Trilussa, flash-mob "teniamoci per mano contro l'omofobia", "per una Roma più sicura contro la violenza e a favore dei nostri diritti. Lottiamo per la nostra libertà, dedica solo mezz’ora del tuo tempo!”. Un messaggio su whatsapp lanciato da Imma Battaglia ai suoi contatti e presto divulgato nelle chat private. Un invito ad esser presenti per un flash-mob spontaneo in cui tenersi per mano contro l’omofobia, dopo l'ennesimo vile atto omofobo che ha visto l’aggressione ai danni di Marco e Federico.

JOIN THE DISCUSSION