RIETI: Arterie 2009

Il Gruppo Culturale Mercurio, in collaborazione con il Il Centro di Ricerca e Sperimentazione Metaculturale e l’Officina Culturale della Regione Lazio “20 case d’argilla e di canna selvatica” apre le iscrizioni per partecipare alla 5° ed. di “ARTEr.i.e. – rassegna di ipotesi espressive”.
Le iscrizioni sono aperte a tutti coloro che vedono nell’arte una possibilità di vita e di trasformazione e che condividono l’originale filosofia creativa della manifestazione: assoluta libertà di tematiche e di modalità espressive, nei limiti degli elementari principi etici.
L’iscrizione permetterà agli artisti di esibirsi dal 3 al 6 settembre 2009 lungo le strade di Cantalupo in Sabina in una breve performance che dovrà essere ripetuta per tutta la serata.
Le strade e le piccole vie saranno invase da musicanti, poeti, pittori, danzatori, burattinai, filastroccari, trapezisti, indovini, sensitivi, acrobati, giocolieri, clown, registi, cineasti, iscritti al collocamento dello spettacolo, illusionisti, scrittori, mangiafuoco, fotografi, giocatori di ruolo, figuranti, tamburini e artisti vari.
Perciò sono tutti invitati a partecipare portando se stessi, la propria “ipotesi espressiva” e, naturalmente, i “ferri del mestiere”. Senza distinzione di gradi e provenienza, ognuno avrà uno spazio e un pubblico per cui esibirsi, una cena, una maglietta e, da questo anno, la possibilità di partecipare ai convegni e ai diversi laboratori artistici rivolti ai partecipanti.
Durante la manifestazione, le strade saranno suddivise per categoria artistica: Musica, Teatro, Cinema, Arti visive, Danza, letteratura, arti di strada. Ogni percorso ospiterà in media 10 ipotesi espressive diverse
per ogni sera. Anche in questa quinta edizione, dopo il successo dello scorso anno, torna ARTE.r.i.e. dei Piccoli, ovvero, IL PAESE DEI BAMMOCCI, in programma il 6 settembre a partire dalle ore 15.30. questo spazio, come oramai risaputo sarà severamente riservato ai più piccoli che potranno giocare e sporcarsi sotto la guida esperta di colorati operatori.

Per iscriversi in qualità di artisti alla manifestazione è sufficiente visitare il sito www.mercurioinforma.org e compilare l’apposito modulo.

Per maggiori informazioni: info@mercurioinforma.org
Tel 339.5990068 ” 339.4287471

About the author

Giornalista, sceneggiatore, raccontastorie, papà imperfetto. Direttore di Sitopreferito.it e fondatore de laragazzapreferita.it e di romastorie.it. La sua vocazione è raccontare storie improbabili di ingenui e sognatori. Ha un sacco di amici immaginari...

Related

A WeGIL, sempre in occasione dei 45 anni dalla nascita dell'originale format che conquistò il pubblico radiofonico, tornano le "Interviste Impossibili" a cura dello scrittore Lorenzo Pavolini, che il 7 maggio alle 19.00 vedranno un appuntamento "al femminile" con la scrittrice Elena Stancanelli, candidata al Premio Strega nel 2016 e vincitrice del Premio Vittoriano Esposito, insieme all'attrice Elena Radonicich, per conoscere da vicino e dare voce all'intramontabile Jane Eyre.

Oggi martedì 24 Aprile alle 18.30 a Piazza Trilussa, flash-mob "teniamoci per mano contro l'omofobia", "per una Roma più sicura contro la violenza e a favore dei nostri diritti. Lottiamo per la nostra libertà, dedica solo mezz’ora del tuo tempo!”. Un messaggio su whatsapp lanciato da Imma Battaglia ai suoi contatti e presto divulgato nelle chat private. Un invito ad esser presenti per un flash-mob spontaneo in cui tenersi per mano contro l’omofobia, dopo l'ennesimo vile atto omofobo che ha visto l’aggressione ai danni di Marco e Federico.

JOIN THE DISCUSSION