MOTORI: Il Los Angeles Auto Show annuncia il tema per il 2005

Riconoscendo l’influenza mondiale esercitata dalla California Meridionale come design center automobilistico, il Los Angeles Auto Show ha annunciato che il tema dello show di gennaio 2005 sara’ Design Los Angeles. Il tema viene visto come l’inizio di un programma continuo, tendente a consolidare il design automobilistico come parte integrale del Los Angeles Auto Show.

La regione, da tempo considerata leader in fatto di creativita’ e tendenze per i beni di consumo, e’ sede della piu’ grande concentrazione mondiale di design studio di produttori rappresentanti industrie automobilistiche del Nord America, Europa e Asia. La regione e’ anche sede dell’Art Center College of Design, uno dei principali istituti di design del settore trasporti.

Un aspetto innovativo di Design Los Angeles e’ l’integrazione di un convegno di designer di automobili durante le giornate della stampa allo show, che fara’ da complemento alle conferenze stampa delle case produttrici.

La componente piu’ appariscente e creativa sara’ la gara di design fra gli studi dei produttori con sede nella California Meridionale. Intitolata “LA Design Challenge”, la gara mettera’ in mostra la fantasia dei designer degli studi nelle loro presentazioni della “Ultimate LA Machine” attraverso progetti concettuali bidimensionali.

Secondo Andy Fuzesi, general manager del Los Angeles Auto Show, il tema Design Los Angeles e’ la fase successiva nell’evoluzione del Los Angeles Auto Show. “Il mese scorso abbiamo annunciato che a partire dal 2006 lo show verra’ spostato da gennaio a novembre”, afferma Fuzesi. “Design Los Angeles e’ una progressione naturale del Los Angeles Auto Show, in quanto coinvolge i design studio e i rispettivi designer in un modo integrale che esercitera’ un impatto duraturo nel tempo sulla comunita’ del design e sullo stesso show”.

About the author

Giornalista, sceneggiatore, raccontastorie, papà imperfetto. Direttore di Sitopreferito.it e fondatore de laragazzapreferita.it e di romastorie.it. La sua vocazione è raccontare storie improbabili di ingenui e sognatori. Ha un sacco di amici immaginari...

Related

A WeGIL, sempre in occasione dei 45 anni dalla nascita dell'originale format che conquistò il pubblico radiofonico, tornano le "Interviste Impossibili" a cura dello scrittore Lorenzo Pavolini, che il 7 maggio alle 19.00 vedranno un appuntamento "al femminile" con la scrittrice Elena Stancanelli, candidata al Premio Strega nel 2016 e vincitrice del Premio Vittoriano Esposito, insieme all'attrice Elena Radonicich, per conoscere da vicino e dare voce all'intramontabile Jane Eyre.

Oggi martedì 24 Aprile alle 18.30 a Piazza Trilussa, flash-mob "teniamoci per mano contro l'omofobia", "per una Roma più sicura contro la violenza e a favore dei nostri diritti. Lottiamo per la nostra libertà, dedica solo mezz’ora del tuo tempo!”. Un messaggio su whatsapp lanciato da Imma Battaglia ai suoi contatti e presto divulgato nelle chat private. Un invito ad esser presenti per un flash-mob spontaneo in cui tenersi per mano contro l’omofobia, dopo l'ennesimo vile atto omofobo che ha visto l’aggressione ai danni di Marco e Federico.

JOIN THE DISCUSSION