MONTEROTONDO: Torna MonteRocktondo, festival di band emergenti

Basta il nome: MonterockTondo. Si tratta del festival musicale per giovani band emergenti organizzato dalla Cooperativa Sociale Folias che dal 2003 permette ai gruppi del territorio di esibirsi dal vivo, confrontarsi con le altre realtà musicali giovanili, crescere tecnicamente e nella presenza scenica, partecipare attivamente alla promozione di una maggiore cultura musicale tra i giovani di Monterotondo, Mentana, Castelchiodato, Fonte Nuova, Santa Lucia, Guidonia e dei comuni limitrofi.

Negli anni l’evento è cresciuto ed ha instaurato collaborazioni con le diverse realtà associative ed aggregative del territorio, le serate finali di Monterocktondo hanno permesso inoltre ai gruppi emergenti vincitori delle selezioni, di esibirsi davanti al pubblico di gruppi di fama nazionale chiamati a concludere l’evento quali: Afterhours, Quintorigo, Virginiana Miller, Cristina Donà, Ottavo Padiglione, Massimo Bubola, Giorgio Canali, Paolo Benvegnù, i Gang, i Diaframma, Ginevra Di Marco, Franky HNRG, Beatrice Antolini, Piotta aka Tommaso, Dente, Zen Circus ecc.
Negli anni le modalità di organizzazione, partecipazione e svolgimento sono cambiate coerentemente con le finalità più alte del festival: la promozione della musica tra i giovani come promotrice di agio e prevenzione di disagio, la possibilità di esibirsi dal vivo, la partecipazione attiva dei musicisti nella realizzazione dell’evento.
Nell’edizione 2010 saranno coinvolti tutti i centri aggregativi giovanili, le associazioni di promozione sociale e culturale del territorio, le selezioni live saranno realizzate in concomitanza con i maggiori eventi del territorio e le serate finali saranno inserite all’interno della festa di quartiere di Monterotondo Scalo.

Info: www.folias.it

About the author

Giornalista, sceneggiatore, raccontastorie, papà imperfetto. Direttore di Sitopreferito.it e fondatore de laragazzapreferita.it e di romastorie.it. La sua vocazione è raccontare storie improbabili di ingenui e sognatori. Ha un sacco di amici immaginari...

Related

A WeGIL, sempre in occasione dei 45 anni dalla nascita dell'originale format che conquistò il pubblico radiofonico, tornano le "Interviste Impossibili" a cura dello scrittore Lorenzo Pavolini, che il 7 maggio alle 19.00 vedranno un appuntamento "al femminile" con la scrittrice Elena Stancanelli, candidata al Premio Strega nel 2016 e vincitrice del Premio Vittoriano Esposito, insieme all'attrice Elena Radonicich, per conoscere da vicino e dare voce all'intramontabile Jane Eyre.

Oggi martedì 24 Aprile alle 18.30 a Piazza Trilussa, flash-mob "teniamoci per mano contro l'omofobia", "per una Roma più sicura contro la violenza e a favore dei nostri diritti. Lottiamo per la nostra libertà, dedica solo mezz’ora del tuo tempo!”. Un messaggio su whatsapp lanciato da Imma Battaglia ai suoi contatti e presto divulgato nelle chat private. Un invito ad esser presenti per un flash-mob spontaneo in cui tenersi per mano contro l’omofobia, dopo l'ennesimo vile atto omofobo che ha visto l’aggressione ai danni di Marco e Federico.

JOIN THE DISCUSSION