MONTEROTONDO: Terza edizione di CineMadeInLazio

Giunge alla terza edizione CineMadeInLazio, il festival degli audiovisivi ambientati nel territorio laziale, che si svolgera’ a Monterotondo (Roma) da venerdi’ 19 settembre a sabato 27 settembre 2008. Il festival, promosso dall’associazione culturale La Fornace e dal Comune di Monterotondo, in collaborazione con l’Assessorato alla cultura della Regione Lazio, pone al centro della sua riflessione la nozione di terroir, quell’insieme di risorse umane, culturali, industriali, storiche e paesaggistiche che ha reso la regione Lazio uno dei grandi territori della cinematografia mondiale. Primo tra gli obiettivi di CineMadeinLazio e’ quindi dare rilievo alla migliore produzione audiovisiva made in lazio. Per questo anche quest’anno il festival lancia i concorsi LungoLazio, riservato ai lungometraggi di fiction in pellicola, e Doc & CortoLazio, riservato ai documentari e ai medio e cortometraggi di fiction senza limiti di formato: tutti devono essere ambientati prevalentemente sul territorio laziale. Il termine ultimo per inviare i materiali e’ il 25 luglio 2008, Segreteria CineMadeInLazio c/o Invideo Multimedia (via Riboty n.1, 00195 Roma). Anche in questa edizione la rosa degli 8 film in concorso per LungoLazio, sezione curata dal giornalista Franco Montini, sara’ selezionata da un comitato scientifico presieduto dal critico Morando Morandini e composta da personalita’ provenienti da diversi ambiti disciplinari, ma sensibili nel loro lavoro alle problematiche del luogo. I film selezionati saranno giudicati da una giuria popolare che designera’ il vincitore.
Doc&CortoLazio e’ in partnerariato con i festival piu importanti del Lazio, come La cittadella del Corto, Arcipelago, Lazio Terre Genti e Miti, RomaDocFest, Festival FuoriRaccordo.
Segreteria: 06.45441168, segreteria@cinemadeinlazio.it, www.cinemadeinlazio.it

About the author

Giornalista, sceneggiatore, raccontastorie, papà imperfetto. Direttore di Sitopreferito.it e fondatore de laragazzapreferita.it e di romastorie.it. La sua vocazione è raccontare storie improbabili di ingenui e sognatori. Ha un sacco di amici immaginari...

Related

A WeGIL, sempre in occasione dei 45 anni dalla nascita dell'originale format che conquistò il pubblico radiofonico, tornano le "Interviste Impossibili" a cura dello scrittore Lorenzo Pavolini, che il 7 maggio alle 19.00 vedranno un appuntamento "al femminile" con la scrittrice Elena Stancanelli, candidata al Premio Strega nel 2016 e vincitrice del Premio Vittoriano Esposito, insieme all'attrice Elena Radonicich, per conoscere da vicino e dare voce all'intramontabile Jane Eyre.

Oggi martedì 24 Aprile alle 18.30 a Piazza Trilussa, flash-mob "teniamoci per mano contro l'omofobia", "per una Roma più sicura contro la violenza e a favore dei nostri diritti. Lottiamo per la nostra libertà, dedica solo mezz’ora del tuo tempo!”. Un messaggio su whatsapp lanciato da Imma Battaglia ai suoi contatti e presto divulgato nelle chat private. Un invito ad esser presenti per un flash-mob spontaneo in cui tenersi per mano contro l’omofobia, dopo l'ennesimo vile atto omofobo che ha visto l’aggressione ai danni di Marco e Federico.

JOIN THE DISCUSSION