MONTEROTONDO: Scuole di cinema a Monterotondo

Il giorno Venerdi’ 26 Settembre 2008, dalle ore 9 :30 alle ore 13 si terra’, nella Sala Conferenze della Biblioteca Comunale di Monterotondo, un incontro tra studenti delle Scuole Superiori e studenti e docenti di alcune delle Scuole di Cinema coinvolte nel progetto ProvInCinema. Organizzata dall’associazione culturale La Fornace, Provincinema ha l’obbiettivo di valorizzare la storia cinematografica e le potenzialita’ di accoglienza dei set di ripresa del territorio.
Tale manifestazione si articola su tre attivita’ principali: il concorso Genius Loci dedicato ai cortometraggi girati nella provincia di Roma, il progetto culturale e di formazione TENdenza e, per l’appunto, l’incontro tra le Scuole di cinema e le Scuole Superiori di Monterotondo.

Quest’ultimo incontro prevede :

1) l’adesione preventiva all’incontro di un centinaio di studenti delle scuole di Monterotondo interessati ad approfondire il tema della didattica cinematografica. La presentazione agli studenti dei programmi e delle metodologie delle scuole di cinema, attraverso:
– testimonianze di studenti e docenti dei corsi di regia, recitazione, fotografia e montaggio delle scuole di cinema.
– proiezione e analisi di cortometraggi realizzati dagli studenti della scuole cinema.
– uno stage di recitazione che coinvolge anche gli spettatori con esercizi sensoriali e momenti di improvvisazione extratestuale.

2) Un rinfresco al termine della giornata, che sara’ anche un’occasione di socializzazione e scambio di informazioni tra gli studenti della scuole di Monterotondo, i docenti e gli allievi delle scuole di cinema.

L’iniziativa e’ volta ad incentivare un rapporto sempre piu’ stretto tra la formazione specializzata per l’audiovisivo e l’istruzione secondaria superiore, nell’ottica di orientare i giovani verso le professioni della produzione audiovisiva, settore in crescita nel nostro territorio, e di completare l’ offerta formativa delle scuole nell’ ambito dell’ educazione all’immagine ed ai media. L’incontro potrebbe dar la possibilita’ di ottenere dei crediti formativi (si prega la scuola di organizzarsi in merito a questo argomento e di comunicarci l’eventuale necessita’ di un attestato di partecipazione da consegnare agli studenti).
La scuola dovra’ gestire l’organizzazione della partecipazione degli studenti all’evento, l’accompagnamento di un resposabile e l’iscrizione degli studenti all’incontro. Tale incontro si rivolge, in particolar modo, agli studenti interessati alle formazioni specializzate nell’audiovisivo.
Per l’iscrizione, si prega di far recapitare i nominativi e il numero degli studenti interessati al seguente indirizzo elettronico info@provincinema.it.
Sito della manifestazione: www.provincinema.it

About the author

Giornalista, sceneggiatore, raccontastorie, papà imperfetto. Direttore di Sitopreferito.it e fondatore de laragazzapreferita.it e di romastorie.it. La sua vocazione è raccontare storie improbabili di ingenui e sognatori. Ha un sacco di amici immaginari...

Related

A WeGIL, sempre in occasione dei 45 anni dalla nascita dell'originale format che conquistò il pubblico radiofonico, tornano le "Interviste Impossibili" a cura dello scrittore Lorenzo Pavolini, che il 7 maggio alle 19.00 vedranno un appuntamento "al femminile" con la scrittrice Elena Stancanelli, candidata al Premio Strega nel 2016 e vincitrice del Premio Vittoriano Esposito, insieme all'attrice Elena Radonicich, per conoscere da vicino e dare voce all'intramontabile Jane Eyre.

Oggi martedì 24 Aprile alle 18.30 a Piazza Trilussa, flash-mob "teniamoci per mano contro l'omofobia", "per una Roma più sicura contro la violenza e a favore dei nostri diritti. Lottiamo per la nostra libertà, dedica solo mezz’ora del tuo tempo!”. Un messaggio su whatsapp lanciato da Imma Battaglia ai suoi contatti e presto divulgato nelle chat private. Un invito ad esser presenti per un flash-mob spontaneo in cui tenersi per mano contro l’omofobia, dopo l'ennesimo vile atto omofobo che ha visto l’aggressione ai danni di Marco e Federico.

JOIN THE DISCUSSION

Comments

  • giuliana 18 settembre 2016 at 15:20

    E’ solo per studenti?? grazie

    Reply
    • Redazione 18 settembre 2016 at 17:22

      Salve, come può vedere dalla data di inserimento della notizia l’evento è ormai “scaduto”.
      La Redazione

      Reply