MONTEROTONDO: Calcio, preso Macciocca

La Polisportiva Monterotondo Calcio comunica che la società ha ingaggiato, per la stagione 2009/2010, l’attaccante Loreto Macciocca. Classe 1984, Macciocca ha giocato nella Primvera del Milan. Ha quindi militato nel Gualdo in serie C2, a Lanciano in serie C1 per poi andare a Morolo. Lo scorso anno ha siglato 12 reti nelle fila della compagine ciociara. Dopo più di un anno di corteggiamento, il Monterotondo è finalmente riuscito a portare Macciocca in terra sabina dopo che l’accordo era sfumato la scorsa estate proprio all’ultimo momento: “Siamo molto contenti di poter dire che Macciocca è un giocatore del Monterotondo ” afferma il Direttore Generale Alessandro Odorisi – l’accordo tra le parti è stato firmato pochi giorni fa. La società è veramente felice di poter contare su di lui il prossimo anno, un attaccante inseguito a lungo e che volevamo con noi a tutti i costi: ci aspettiamo tanto da questo giocatore. Mi fa piacere dire ” conclude Odorisi – che Macciocca è venuto a Monterotondo rifiutando anche offerte superiori, sposando in pieno il nostro progetto.” “Era da un anno che il Monterotondo mi cercava ” dichiara il neo acquisto Macciocca ” la scorsa estate saltò tutto a pochi giorni dalla chiusura. Sono stato vicino al Monterotondo anche a gennaio ma, in quell’occasione, decidemmo di rimandare tutto a fine anno. Ora finalmente sono qui e sono molto contento.” Cosa ti ha convinto ad accettare la proposta del Monterotondo? “La società è molto seria con ambizioni importanti, soprattutto quest’anno. Non ho dovuto pensare più di tanto se accettare o meno: l’accordo è stato trovato in due minuti.”

About the author

Giornalista, sceneggiatore, raccontastorie, papà imperfetto. Direttore di Sitopreferito.it e fondatore de laragazzapreferita.it e di romastorie.it. La sua vocazione è raccontare storie improbabili di ingenui e sognatori. Ha un sacco di amici immaginari...

Related

A WeGIL, sempre in occasione dei 45 anni dalla nascita dell'originale format che conquistò il pubblico radiofonico, tornano le "Interviste Impossibili" a cura dello scrittore Lorenzo Pavolini, che il 7 maggio alle 19.00 vedranno un appuntamento "al femminile" con la scrittrice Elena Stancanelli, candidata al Premio Strega nel 2016 e vincitrice del Premio Vittoriano Esposito, insieme all'attrice Elena Radonicich, per conoscere da vicino e dare voce all'intramontabile Jane Eyre.

Oggi martedì 24 Aprile alle 18.30 a Piazza Trilussa, flash-mob "teniamoci per mano contro l'omofobia", "per una Roma più sicura contro la violenza e a favore dei nostri diritti. Lottiamo per la nostra libertà, dedica solo mezz’ora del tuo tempo!”. Un messaggio su whatsapp lanciato da Imma Battaglia ai suoi contatti e presto divulgato nelle chat private. Un invito ad esser presenti per un flash-mob spontaneo in cui tenersi per mano contro l’omofobia, dopo l'ennesimo vile atto omofobo che ha visto l’aggressione ai danni di Marco e Federico.

JOIN THE DISCUSSION