FONTE NUOVA: Seconda “Mob x Mob”: MOBilitazione per la MOBilità, sulla Nomentana

“Zingaretti: noi offriamo il caffè… al traffico ci pensi te!”: questo lo slogan ironico all’insegna del quale si è svolto la mattina del 20 ottobre il secondo sit in “MOB X MOB” – MOBILITAZIONE PER LA MOBILITA’ organizzata dall’associazione Eurota. Gli aderenti all’associazione hanno chiesto con forza la risoluzione del problema traffico sulla Via Nomentana all’altezza di Colleverde. Il consigliere provinciale Francesco Petrocchi aveva
chiesto infatti interventi della Provincia attraverso la realizzazione di una rotatoria o complanare ma il consiglio ha respinto la proposta.
I ragazzi di Eurota hanno anche distribuito tè e caffè caldo agli automobilisti fermi in
coda per alleviare lo stress e solidarizzare con chi tutti i giorni affronta due ore di fila per giungere al lavoro. Presenti anche amministratori del Comune di Fonte Nuova tra cui
l’assessore Fantera ed i consiglieri Roccamatisi ed Antonuccio. Prossimo appuntamento
della MOB X MOB di Eurota venerdì 28 dalle ore 7 presso il sottopasso ferroviario di
Vallericca all’ingresso con la Salaria.
Molto soddisfatto anche il commissario capo della sezione tiburtina della Cri, Rosellina: “Abbiamo bisogno di queste idee visto che viviamo di doni e aiuti che poi mettiamo a disposizione di chi ne fa richiesta. Il bel gesto del circolo Janus ci riempie di gioia e farà felice anche chi potrà beneficiare di questa importante iniziativa di solidarietà”.

About the author

Giornalista, sceneggiatore, raccontastorie, papà imperfetto. Direttore di Sitopreferito.it e fondatore de laragazzapreferita.it e di romastorie.it. La sua vocazione è raccontare storie improbabili di ingenui e sognatori. Ha un sacco di amici immaginari...

Related

A WeGIL, sempre in occasione dei 45 anni dalla nascita dell'originale format che conquistò il pubblico radiofonico, tornano le "Interviste Impossibili" a cura dello scrittore Lorenzo Pavolini, che il 7 maggio alle 19.00 vedranno un appuntamento "al femminile" con la scrittrice Elena Stancanelli, candidata al Premio Strega nel 2016 e vincitrice del Premio Vittoriano Esposito, insieme all'attrice Elena Radonicich, per conoscere da vicino e dare voce all'intramontabile Jane Eyre.

Oggi martedì 24 Aprile alle 18.30 a Piazza Trilussa, flash-mob "teniamoci per mano contro l'omofobia", "per una Roma più sicura contro la violenza e a favore dei nostri diritti. Lottiamo per la nostra libertà, dedica solo mezz’ora del tuo tempo!”. Un messaggio su whatsapp lanciato da Imma Battaglia ai suoi contatti e presto divulgato nelle chat private. Un invito ad esser presenti per un flash-mob spontaneo in cui tenersi per mano contro l’omofobia, dopo l'ennesimo vile atto omofobo che ha visto l’aggressione ai danni di Marco e Federico.

JOIN THE DISCUSSION