Flash-mob contro l’omofobia in Piazza Trilussa

Flash-mob contro l’omofobia in Piazza Trilussa

Oggi martedì 24 Aprile alle 18.30 a Piazza Trilussa, flash-mobteniamoci per mano contro l’omofobia“, “per una Roma più sicura contro la violenza e a favore dei nostri diritti. Lottiamo per la nostra libertà, dedica solo mezz’ora del tuo tempo!”.

Un messaggio su whatsapp lanciato da Imma Battaglia ai suoi contatti e presto divulgato nelle chat private. Un invito ad esser presenti per un flash-mob spontaneo in cui tenersi per mano contro l’omofobia, dopo l’ennesimo vile atto omofobo che ha visto l’aggressione ai danni di Marco e Federico. Questo l’intento dell’attivista Battaglia, che dopo aver chiesto alla Sindaca Virginia Raggi di non dimenticare l’appuntamento con il prossimo Gay Pride, indice un incontro a Piazza Trilussa da cui, tenendosi simbolicamente per mano, si arriverà nei pressi del locale Coffee Pot, dove la coppia è stata aggredita nella notte dello scorso venerdì 20 aprile. Un messaggio che dopo poco, è apparso subito sui social e sulle bacheche collegate a Imma, con l’evento ufficiale corrispondente al link: https://www.facebook.com/events/206969489904209/

La dichiarazione di Imma Battaglia:
“Il Movimento 5Stelle, partito della nostra Sindaca Raggi, è il più votato in Italia e chiediamo a Virginia di intercedere presso il candidato premier Luigi Di Maio, perché nel loro programma politico venga inserita con urgenza la legge contro l’omofobia, soprattutto dopo gli ultimi fatti accaduti a Roma. Luigi e Virginia teniamoci per mano contro l’omofobia!”.

Loading...

Potrebbe interessarti anche...

  • Finale Miss Pin Up WW2 al Fabulous: l'evento vintage dell'estate!
  • La bufala della raccolta sangue per la leucemia di Riccardo Capriccioli
  • VII edizione del "Karawan – La festa del Cinema Itinerante" dal 20 al 24 giugno 2018
  • L’Accademia "L’arte nel Cuore" approda all’Olimpico con lo spettacolo “Romeo e Giulietta”, interpretato dagli allievi normodotati e diversamente abili
  • Terza proiezione romana per "Senza Distanza", opera prima di Andrea Di Iorio
  • Contrasto alla povertà: presentato il consuntivo del progetto di Salvamamme “Nursery in rete 2.0 & i Bambini crescono”
  • Migranti... sull'Olimpo, nell'originale spettacolo teatrale scritto e diretto da Magda Mercatali
  • “Italia da gustare… Italia più bella”: intervista ad Anthony Peth
  • "Le Famiglie Arcobaleno non esistono"? E la comunità insorge
  • Al via il Gelato Sospeso del Salvamamme: i coni "solidali" con il gusto del sorriso di un bambino
  • Intervista a Vincenzo Bocciarelli: tra cinema e televisione, di ritorno da Cannes in attesa di rivederlo in tv (per la gioia delle fans)
  • M2 Pictures distribuirà in Italia "The Man who killed Don Quixote"
  • Paolo Genovese Presidente di giuria del Magna Graecia Film Festival. Ospite d'onore il regista Oliver Stone
  • Presentati i cinque cocktail che saranno serviti alla 72a edizione del Premio Strega. Tra i finalisti una barlady: oltre il 10 percento delle iscrizioni sono donne
  • Skoppiati, il cortometraggio diretto da Gianluca Tocci è disponibile per l'on demand
  • Il 22 maggio due tartarughe Caretta caretta verranno restituite al mare
  • Roma Tre Film Festival: i vincitori
  • Roma Tre Film Festival: programma 11-12-13 maggio e gran finale

About the author

Related

Il 3 e 4 maggio 2018 saranno Gaeta, Sperlonga e Formia le nuove tappe di “A Spasso con ABC” viaggio inedito nel patrimonio ambientale, archeologico e culturale del Lazio, promosso da Regione Lazio e Roma Capitale e finanziato dall’Unione Europea, e attraverso il quale gli studenti degli istituti si muoveranno sulle orme di Ulisse, ripercorrendo la storia e il mito, toccando con mano le bellezze del territorio.

Sabato 5 maggio alle ore 16:00, Piazza Carlo Alberto Dalla Chiesa si veste dei laboratori e dei materiali di sviluppo che rendono il bambino protagonista della propria scoperta. Un modo per vivere la città a misura dei più piccoli. Per il terzo anno consecutivo la scuola Paolina Poggi, insieme al Centro Educativo di Accoglienza e Solidarietà (C.E.A.S.), scende in piazza per giocare con i bambini e le loro famiglie.

A WeGIL, sempre in occasione dei 45 anni dalla nascita dell'originale format che conquistò il pubblico radiofonico, tornano le "Interviste Impossibili" a cura dello scrittore Lorenzo Pavolini, che il 7 maggio alle 19.00 vedranno un appuntamento "al femminile" con la scrittrice Elena Stancanelli, candidata al Premio Strega nel 2016 e vincitrice del Premio Vittoriano Esposito, insieme all'attrice Elena Radonicich, per conoscere da vicino e dare voce all'intramontabile Jane Eyre.

Il Sindaco Marco Benedetti ha emesso l’Ordinanza n. 42/2018 nei confronti dei proprietari dei terreni o dei loro fruitori di procedere, a propria cura e spese, agli interventi di pulizia necessari per tutelare l’igiene e la salute pubblica, per prevenire eventuali incendi nella stagione più calda e per non creare pericolo alla circolazione stradale.

JOIN THE DISCUSSION